Pagelle/ Atalanta-Bologna (2-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 30^ giornata)

- La Redazione

Le pagelle di Atalanta-Bologna: Fantacalcio, i voti della partita di Serie A disputata domenica 20 marzo 2016 allo stadio Atleti Azzurri d’Italia, valida per la 30^giornata

atletiazzurri_bergamo
(INFOPHOTO)

L’Atalanta vince e convince nella sfida contro il Bologna, ottenendo il primo successo del duemilasedici. Decidono l’incontro i gol di Gomez e Diamanti, che permettono ai nerazzurri di avvicinarsi all’obiettivo salvezza. Ennesimo stop, invece, per la compagine di Donadoni che gode comunque di una posizione in classifica tranquilla.

Buona prova dei nerazzurri, nonostante la sofferenza eccessiva nella parte finale della gara. Tre punti fondamentali in chiave salvezza. La reazione c’è stata ma troppo tardiva. Pesano, e non poco, le espulsioni di Gastaldello e Mbaye. Rigore generoso concesso all’Atalanta. Per sua fortuna la gara era già praticamente chiusa.

E’ finito 2-0 in favore dell’Atalanta il primo tempo tra i nerazzurri e il Bologna di Donadoni. Ritmi subito alti in avvio, con le due formazioni che si affrontano a viso aperto. La prima vera occasione arriva al quattordicesimo con Pinilla, il cui tiro viene smorzato da un avversario e finisce comodamente tra le braccia di Mirante. 

Al ventiduesimo i padroni di casa hanno un’altra chance, sugli sviluppi di uno scambio Gomez-Pinilla con il tiro del ‘Papu’ che termina direttamente in curva. Poco dopo la ‘dea’ trova la via del vantaggio: Diamanti scappa via sulla corsia laterale destra e mette in area per Gomez, che da dentro l’area insacca di precisione. 

La formazione di Donadoni prova a scuotersi ma la difesa di casa fa buona guardia. E allo scadere della prima frazione ecco concretizzarsi il raddoppio per l’Atalanta, con una iniziativa di Pinilla sulla destra che suggerisce per Diamanti a centro area: l’ex Bologna si coordina con precisione e infilza Mirante. Rossoblu sotto di due reti, grande entusiasmo sugli spalti da parte dei tifosi bergamaschi.

Grande intensità e ottimo ritmo. Nerazzurri meritatamente avanti per 2-0. Un assist ed un gol. Sicuramente il più pimpante dei suoi. Fa il suo compitino, senza distinguersi. 

VOTO BOLOGNA 5 Attacco impalpabile, difesa traballante. Primo tempo negativo. Qualche spunto interessante in fase offensiva ma è poco supportato. Tocca pochi palloni davanti, praticamente mai pericoloso. (Jacopo D’Antuono)

Sportiello 6,5 Risponde presente quando chiamato in causa

Dramè 6, Prestazione più che sufficiente, ok la fase difensiva. 

Paletta 6,5 Fa buona guardia per vie centrali, conquista una sufficienza abbondante. 

Stendardo 6 Esegue con ordine il compito che gli ha assegnato mister Reja. 

A. Masiello 6 Concentrato e puntuale negli interventi, prestazione sicuramente positiva. 

Kurtic 6 Apporta il suo prezioso contributo alla gara. Esce con la maglia sudata. (dal 72′ Migliaccio sv)

De Roon 6 Partita generosa per il nerazzurro: si sacrifica molto e riceve i suoi apprezzamenti. 

Cigarini 6 Gioca una gara ordinata, priva di sbavature soprattutto in fase di impostazione.

Diamanti 7 Un assist ed un gol, incide pesantemente sul risultato finale (dal 54′ Raimondi 6)

A. Gomez 7 Anche lui in forma straordinaria. E’ uno dei migliori in campo dell’Atalanta, esce dal campo tra gli applausi. (dall’89 D’Alessandro sv)

Pinilla 6 Fallisce un rigore ma l’impatto sulla gara, in linea generale, si può dire positivo. 

Allenatore: Reja 6 Un pò troppo frettoloso nei cambi, il risultato comunque lo premia. 

Mirante 6 Subisce due reti ma non ha particolari colpe sulle spalle. 

I. Mbaye 5 Un brutto intervento gli costa l’espulsione, lasciando i suoi compagni in dieci 

Gastaldello 4 Male in marcatura, rimedia anche lui un rosso nella ripresa

Maietta 5 Spesso in affanno, prestazione al di sotto delle aspetattive

Morleo 5,5 La grinta non gli manca ma finisce troppo presto le energie (dal 71′ Masina 5)

Brighi 5 Impreciso quando ha il pallone tra i piedi. Pomeriggio confusionario per il rossoblu.

A. Diawara 5 Si vede davvero poco, partita non convincente per il giovane talismano felsineo.

Brienza 5 Impacciato e prevedibile, prestazione non sufficiente (dal 46′ Mounier 6,5)

L. Rizzo 5 Vengono fuori soprattutto i suoi limiti tecnici. Donadoni prova a cambiare le cose inserendo Acquafresca. (dal 64′ Acquafresca 6

Floccari 5 Non si vede quasi mai, uno dei grandi assenti del reparto offensivo.

Giaccherini 6 L’unico ad avere qualche idea sul fronte di attacco. Da solo però non può fare molto.

Allenatore: Donadoni 5 Giornata storta per il suo Bologna, capace di reagire tardivamente. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori