RISULTATI LEGA PRO/ Diretta gol livescore e classifica aggiornata gironi A, B, C: frena la Casertana (27^ giornata, domenica 20 marzo 2016)

- La Redazione

Risultati Lega Pro, diretta gol livescore e classifica aggiornata dei gironi A, B e C. Si gioca il ventisettesimo turno del torneo: in campo Cittadella e Spal che volano verso la promozione

TifosiMantova
Risultati Serie D (dall'account ufficiale facebook.com/AcMantova1911)
Pubblicità

Altra frenata della Casertana nella giornata di Lega Pro: i risultati finali ci dicono che i campani pareggiano 1-1 sul campo del Martina Franca venendo rimontati dal solito Baclet al ’92, dopo che avevano perso due uomini per espulsione (il terzo rosso arriverà al 94′). Nel girone A invece il Cittadella è a pochi passi dalla promozione diretta: basta il gol di Lora per confermare il +10 sul Bassano battendo il Lumezzane. Nel girone B invece bella vittoria del Pontedera contro la Lucchese (altri due gol di Scappini, che tocca quota 19 in stagione mantenendo le distanze da Iemmello per il titolo di capocannoniere del campionato di Lega Pro); dopo il posticipo di domani sera al Via del Mare, con il Lecce che ospita il Catanzaro per il girone C, si tornerà in campo per un turno infrasettimanale che potrebbe essere decisivo ai fini della classifica dei tre gironi, per quanto riguarda tutte le corse ancora aperte ai vari obiettivi stagionali.

Pubblicità

Le partite di Lega Pro nel primo pomeriggio sono terminate: continua a vincere l’Akragas che resiste alla rimonta del Catania e vince 3-2, volano i ragazzi di Pino Rigoli mentre gli etnei adesso si devono seriamente preoccupare per una classifica che inizia a farsi davvero complicata. Nel girone C pareggia in casa la Fidelis Andria contro il Monopoli; nel girone B vola la Spal, che con Cellini e Zigoni espugna il difficile campo della Carrarese e torna ad allungare su Pisa e Maceratese, ieri fermate sul pareggio. Stupisce la sconfitta del Siena contro la Lupa Roma che si rilancia in chiave salvezza; nel girone A non sbagliano Bassano e Alessandria, che continuano a scalare la classifica in zona playoff e si prendono due vittorie esterne importanti.

Ancor di più lo è quella del Renate sul campo del Pavia, che subisce una sanguinosa battuta d’arresto. Adesso tre partite, con in campo il Cittadella che può riportarsi a +10 sul Bassano, e la Casertana che continua a inseguire un posto nei playoff. 

Pubblicità

E’ tutto pronto per una nuova giornata in Lega Pro: le partite di ieri hanno già dato il loro esito e dunque oggi si definirà la classifica dei tre gironi, mentre procediamo a passo spedito verso la fine della stagione regolare con la corsa a promozione diretta, playoff e salvezza. Ad aprire, nel girone A, sarà Mantova-Bassano: i padroni di casa vogliono punti per evitare di giocare i playoff, mentre il Bassano non deve perdere terreno dal Cittadella anche se arrivare al primo posto (10 punti prima di questa giornata) sembra francamente difficile. I veneti corrono comunque per la seconda posizione, che garantirebbe se non altro un ottimo piazzamento nella griglia dei playoff; alle 14:30 invece l’Akragas cerca i punti necessari a dirsi definitivamente salvo, nel derby siciliano rischia tantissimo il Catania che potrebbe trovarsi invece costretto a giocare gli spareggi per evitare quella che sarebbe una clamorosa retrocessione in Serie D. 

Siamo pronti a vivere un’altra intensa giornata in Lega Pro 2015-2016. Quali sono le partite che ci attendono oggi? Programma ricco come al solito, dunque possiamo andare subito a vedere quali sono le partite che ci aspettano in un turno che si prospetta davvero molto interessante.

Risultati girone A: abbiamo Mantova-Bassano (ore 15), Pavia-Renate (ore 15), Pro Patria-Alessandria (ore 15) e Cittadella-Lumezzane (ore 17:30). Il Cittadella ormai ha chiuso i conti per la promozione diretta: un dominio quello dei veneti che sono a +10 su un Bassano che sta risalendo fortissimo e al momento mette in fila tutte le altre pretendenti ai playoff. Tra le quali l’Alessandria, sconfitta dalla capolista lo scorso lunedì, e un Pavia che è ancora attardato ma può approfittare del calo di FeralpiSalò e Pordenone. Sfide aperte; anche per evitare i playoff, con Renate e Lumezzane che se la giocano e la Pro Patria, che si è vista ridurre la penalizzazione, che può ancora sperare di non retrocedere direttamente e fare gli spareggi.

Risultati girone B: ci sono Lupa Roma-Siena (ore 14), Carrarese-Spal (ore 15), Prato-Rimini (ore 15) e Pontedera-Lucchese (ore 17:30). Trasferta difficile per la Spal, che ha perso in casa contro la Maceratese e ha visto ridursi il margine sul Pisa; partita speciale per l’ex Marco Cellini, la Carrarese spera ancora in un posto nei playoff come il Siena, che però deve superare lo shock per l’eliminazione dalla Coppa Italia (sembra comunque averlo fatto). In coda la Lupa Roma sembra destinata a giocare i playout, non così Prato e Rimini che si affrontano in una sfida diretta con in palio punti pesanti.

Risultati girone C: sono in programma Akragas-Catania (ore 14:30), Fidelis Andria-Monopoli (ore 15) e Martina Franca-Casertana (ore 17:30) con il posticipo Lecce-Catanzaro domani alle 20. Come reagirà la Casertana ai sei gol subiti a Benevento? Una sconfitta del genere rischia di avere strascichi pesanti e, vista la classifica compatta e incerta nelle prime posizioni, i playoff sono tutt’altro che sicuri. Il Lecce invece sogna concretamente la promozione diretta, affronta il Catanzaro che all’andata aveva fermato la striscia di Piero Braglia vincendo 2-1. L’Akragas può vincere l’ottava nelle ultime nove e mettersi così al riparo da brutte sorprese in chiave playout; a rischiare tantissimo è il Catania, fortemente penalizzato ma comunque in caduta verticale dopo un girone di andata positivo.

RISULTATO FINALE Mantova-Bassano 0-2 – 11′ D’Ambrosio, 58′ Falzerano

RISULTATO FINALE Pavia-Renate 1-2 – 7′ Napoli (R), 10′ Scaccabarozzi (R), 57′ Cesarini (P)

RISULTATO FINALE Pro Patria-Alessandria 0-1 – 14′ Marconi

RISULTATO FINALE Cittadella-Lumezzane 1-0 – 47′ Lora

Cittadella 62

Bassano 52

Pordenone 50

Alessandria 46

FeralpiSalò 45

Pavia 42

Reggiana, Padova 41

Cremonese 40

Sudtirol 38

Renate, Giana Erminio 31

Lumezzane 30

Cuneo 28

Pro Piacenza 27

Mantova 23

AlbinoLeffe 18

Pro Patria (-3) 7

RISULTATO FINALE Lupa Roma-Siena 3-0 – 30′ Fofana, 34′ Cristiano, 86′ Tajarol

RISULTATO FINALE Carrarese-Spal 1-2 – 10′ Cellini (S), 44′ Zigoni (S), 74′ Dettori (C)

RISULTATO FINALE Prato-Rimini 0-2  6′ Polidori, 69′ Polidori

RISULTATO FINALE Pontedera-Lucchese 3-1 – 6′ Della Latta (P), 47′ pt Pozzebon (L), 69′ Scappini (P), 89′ Scappini (P)

 

Spal 58

Pisa (-1) 52

Maceratese 49

Ancona 46

Carrarese 39

Siena 37

Arezzo, Pontedera 36

Teramo (-3) 34

Lucchese, Tuttocuoio 30

Pistoiese 29

Santarcangelo (-6), L’Aquila (-7), Rimini 28

Prato 26

Lupa Roma 20

Savona (-13) 12

RISULTATO FINALE Akragas-Catania 3-2 – 11′ Madonia (A), 44′ Di Grazia (A), 75′ Di Piazza (A), 82′ L. Falcone (C), 95′ Nunzella (C)

RISULTATO FINALE Fidelis Andria-Monopoli 0-0

RISULTATO FINALE Martina Franca-Casertana 1-1 – 47′ pt Marano (C), 92′ Baclet (M)

Lunedì 21 marzo

RISULTATO FINALE Lecce-Catanzaro 4-0 – 2′ Moscardelli, 19′ A. Doumbia, 54′ Papini, 65′ Caturano

 

Benevento (-1) 53

Lecce 52

Cosenza 48

Foggia, Casertana 47

Matera (-2) 42

Messina 40

Akragas (-3) 37

Fidelis Andria (-1) 35

Paganese (-1) 34

Juve Stabia 32

Monopoli 29

Catanzaro 27

Catania (-1) 26

Melfi 24

Ischia (-4) 21

Martina Franca (-1) 21

Lupa Castelli Romani (-1) 8

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori