Probabili formazioni/ Germania-Inghilterra: quote, le ultime novità live. I moduli (amichevole internazionale, oggi 26 marzo 2016)

- La Redazione

Probabili formazioni Germania-Inghilterra: quote, le ultime novità live (amichevole internazionale, oggi 26 marzo 2016). Ecco tutte le anticipazioni sulla sfida in terra tedesca

low_deluso
Low, ct Germania (Infophoto)

Joachim Low, il coach Campione del Mondo in carica con la Germania, continuerà a puntare sul 4-2-3-1 con Gotze centravanti assistito da Ozil, Muller e Reus del Borussia Dortmund. Un carico di fantasia, abilità, concretezza per i tedeschi che vogliono arrivare carichi all’Europeo per vincere anche nel Continente. A centrocampo spazio a Khedira, Kroos come cintura di aiuto per difesa e attacco. Un 4-2-3-1 molto tecnico e dinamico. Nell’Inghilterra di mister Hodgson spazio al 4-3-3 con un attacco atomico formato da Kane centravanti, Vardy esterno e Barkley dell’Everton, altro grande talento del calcio inglese. A centrocampo spazio ai tre giocatori Lallana, Dier e Alli, mediana di qualità, dinamicità e tanto altro. Una partita importante dal punto di vista del prestigio tra due formazioni di grande livello.

L’amichevole più prestigiosa di stasera è senza dubbio Germania-Inghilterra, che si giocherà in terra tedesca. Sarà un bel confronto tra due formazioni che in attacco hanno davvero tanto talento. Partiamo dalla Germania che punterà su Gotze centravanti atipico ma il vero bomber è sicuramente Thomas Muller, trequartista con grandi doti offensive, autore di 28 gol in 38 partite in stagione. Un giocatore che ha fatto male alla Juventus al ritorno segnando il gol del due a due al 90esimo minuto. Dall’altra parte “Hurricane” Kanem 24 gol in 43 partite in stagione, che vuole trascinare il Tottenham verso la vittoria della Premier League. Senza dimenticare altri giocatori come Vardy, gioiello del Leicester di Ranieri primo in classifica quest’anno. Un match pieno di talento tra due formazioni che arrivano all’Europeo sicuramente da favorite e pronte a vincere la manifestazione.

Mancano poche ore alla grande amichevole di prestigio tra Germania e Inghilterra. Una sfida che attira l’interesse di tutti gli amanti dello sport e che promette spettacolo, visto il potenziale tecnico di cui possono vantare le due formazioni. Tra i tedeschi citiamo due nomi, come possibili protagonisti dell’incontro: il primo è Sami Khedira, che col suo dinamismo e la sua eccellente tecncia può risultare pedina fondamentale a centrocampo. Davanti Mario Gotze può sicuramente risultare una mina vagante per la difesa inglese, che dovrà tenerlo d’occhio. Tra gli inglesi spicca la convocazioni di Vardy, uno dei giocatori più in forma del momento; le sue caratteristiche potrebbero creare non poco difficoltà alla Germania. Attenzione anche a Kane, pure lui in un ottimo stato di forma.

Amichevole internazionale che promette spettacolo, quella tra Germania ed Inghilterra che si giocherà questa sera (sabato 26 marzo 2016) alle ore 20.45 all’Olympiastadion di Berlino. Le due squadre sono pronte a darsi battaglia in vista degli Europei che si svolgeranno questa estate in Francia. I due allenatori stanno sciogliendo gli ultimi dubbi relativi alla formazione, con due schieramenti che dovrebbero essere piuttosto rivisti, soprattutto in casa Inghilterra. Per quanto riguarda i tedeschi si parte con la sicurezza del proprio potenziale offensivo con Muller, Ozil, Reus e Gotze pronti a scendere in campo fin dal primo minuto. Gli inglesi, invece, sperimentano con la convocazione della rivelazione Vardy, il quale dovrà sostenere Kane insieme a Barkley.

Sarà il grande spettacolo di quest’oggi. A partire dalle ore 20.45 di questa sera, in quel di Berlino all’Olympiastadion, i padroni di casa teutonici ospiteranno i britannici. Si tratta di un’amichevole davvero di lusso visto che di fronte avremo la nazionale campione del mondo in carica, la selezione ovviamente guidata dal commissario tecnico Loew, e una squadra di spessore come appunto quella dei Tre Leoni, gli inglesi di ct Roy Hodgson. La partita giunge in un clima di paura e di conseguenza le misure attorno allo stadio sono state rafforzate nelle ultime ore, con trenta agenti di polizia che hanno addirittura presidiato l’allenamento dei tedeschi di ieri. Andiamo a vedere le ultime sulle probabili formazioni di Germania-Inghilterra.

Secondo le quote fornite dall’agenzia di scommesse italiane Snai, la squadra favorita nella gara odierna è la Germania, con la quota per l’1 pari a 1.60, contro il 5.25 assegnato all’eventuale successo inglese in trasferta. Il pari, invece, è quotato 3.80.

La notizia dell’ultima ora in casa tedesca è l’infortunio al ginocchio destro di Bastian Schweinsteiger. L’esperto centrocampista teutonico sarà costretto a saltare la gara di oggi e anche l’amichevole in programma la prossima settimana contro la nostra Italia. Loew dovrebbe schierare un undici disposto con il modulo 4-2-3-1 con il solito Neuer a curare la porta schierato dietro ad una difesa a quattro formata da Can a destra con Hector a sinistra, mentre in mezzo avremo i due centrali Mustafi e Hummels. A centrocampo, linea mediana presieduta dallo juventino Khedira e dal suo compagno di reparto Kroos, mentre i tre trequartisti/esterni saranno Bellarabi a destra, Reus a sinistra e l’ex Real Madrid Ozil in mezzo. La formazione della Germania sarà completata dalla prima punta Muller.

Nessun assente eccellente invece in casa Inghilterra, con Hodgson che risponde a Low con un modulo assolutamente speculare, il 4-2-3-1. La prima punta sarà l’attuale cannoniere della Premier League, la star del Tottenham Kane, mentre alle sue spalle, sulla linea dei trequartisti/esterni, troveremo Barkley in mezzo con Lallana e Milner sulle due fasce. A centrocampo, spazio al duo Henderson-Alli, mentre in difesa troveremo Cahill e Smalling in mezzo, con Clyne e Rose rispettivamente schierati nel ruolo di terzino destro e terzino sinistro. A chiusura dell’undici titolare, l’estremo difensore Jack Butland, di proprietà dello Stoke City.

 

 1 Neuer; 14 Can, 2 Mustafi, 5 Hummels, 3 Hector; 6 Khedira, 18 Kroos; 24 Bellarabi, 8 Ozil, 11 Reus; 13 Muller. All: Low.

Indisponibile: Schweinsteiger

 

13 Butland; 2 Clyne, 12 Smalling, 5 Cahill, 3 Rose; 7 Alli, 14 Henderson; 20 Lallana, 8 Barkley, 16 Milner; 9 Kane. All: Hodgson

Indisponibili: –

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori