Video/ Napoli-Chievo (3-1): highlights e gol della partita (Serie A 2015-2016, 28^ giornata)

- La Redazione

Video Napoli-Chievo (3-1): highlights e gol della partita di Serie A 2015-2016, anticipo della 28^ giornata. Le immagini salienti della partita al San Paolo (sabato 5 marzo)

sanpaolo_riflettori
(dall'account Twitter ufficiale @sscnapoli)

L’anticipo del San Paolo tra Napoli e Chievo è terminato sul punteggio di tre a uno in favore della formazione di Sarri. Apre le marcature Rigoni per i gialloblu, rispondono Higuain, Chirches e Callejon per gli azzurri. Andiamo ora ad analizzare i dati statistici della partita per comprendere meglio l’andamento del match. Partiamo dal possesso palla (69% Napoli, 31% Chievo). La squadra campana è andata al tiro 25 volte, centrando la porta in 10 occasioni; il Chievo ha concluso 8 volte e ha impegnato Reina in 2 circostanze. Ammontano a 714, invece, i passaggi completati dalla formazione di Sarri mentre 267 dalla truppa di Maran. Passiamo ora alla precisione di esecuzione. Il Napoli ha ottenuto una percentuale pari a 89,0 mentre il Chievo 75,0. Per quanto riguarda i calci d’angolo sono 7 in favore di Hamsik e compagni e 2 battuti dai veneti. Dal punto di vista disciplinare è stata una gara molto corretta, con 19 falli fischiati dal direttore di gara e 3 cartellini gialli estratti. Ecco invece il dato relativo alle presenze allo stadio: ad assistere alla sfida tra Napoli e Chievo erano presenti oltre 30 mila spettatori.

Il commento dell’allenatore del Napoli, Maurizio Sarri, al termine della partita vinta tre a uno contro il Chievo: “Non avevo grandi dubbi sul mio Napoli, il secondo tempo di Firenze ci doveva dare fiducia. Chiaramente il gol preso poteva essere pesante, ma i ragazzi sono stati bravissimi e hanno ripreso subito a girare normalmente. Higuain contrariato? L’ultima cosa che mi preoccupava era domandare quello a Higuain. Lui è un tipo caratteriale, voleva segnare e un po’ forse si è adombrato. Ma a noi piace un Higuain arrabbiato. Ha fatto una grande partita. Sapevo che avremmo fatto gol su palla inattiva, mi piaceva come l’avevano provata in settimana. Abbiamo lavorato bene in settimana e i ragazzi hanno subito raccolto i frutti”. Spazio anche alle parole rilasciate dal mister del Chievo Maran: “Ci abbiamo provato contro un buon Napoli, siamo andati in vantaggio subito ma il Napoli è stato bravo a pareggiare. Peccato per il secondo gol, potevamo fare meglio. Nel secondo tempo abbiamo avuto qualche occasione, poi il terzo gol ha chiuso conti e alla fine ci mancavano le forze. Però ci abbiamo provato e pensiamo alla prossima gara”. (Jacopo D’Antuono)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori