Diretta/ Prato-L’Aquila (risultato finale 3-2): la rimonta abruzzese riesce solo a metà (Lega Pro Girone B, oggi 10 aprile 2016)

- La Redazione

Diretta Prato-L’Aquila, risultato finale 3-2: vittoria per i toscani che scappano sul 3-0 ma si fanno rimontare in fretta, gli abruzzesi però non riescono a trovare la rete del pareggio

pallone_rete
(INFOPHOTO)

Si gioca oggi la sfida Prato-L’Aquila, sfida valevole per la trentesima giornata del Gruppo B di Lega Pro. Le due squadre sono al momento in zona playout con gli ospiti a -1 dalla salvezza e +3 sui loro avversari. Mister Perrone sottolinea come la gara sia molto insidiosa soprattutto a livello psicologico perchè si incontra una squadra che sta lottando per gli stessi obiettivi. Racconta: “Saranno partite più facili dal punto di vista tecnico rispetto ad altre, ma la componente mentale è molto importante. Nel girone di ritorno non abbiamo raccolto i punti che meritavamo di fare. Lo dico con grande franchezza. Pesoli è rientrato, ma non ha fatto ancora un allenamento normale anche se le sue sensazioni sono positive. E’ da valutare la situazione, ma potrebbe stringere i denti e giocare. Chirieletti è a disposizione e ci da diverse opzioni perchè può giocare sia a destra che a sinistra. Milicevic invece ha avuto un piccolo affaticamento al retto femorale della gamba destra. La settimana scorsa ci ha giocato e il dolore si è riacutizzato. Dobbiamo cominciare bene questa serie di scontro diretti”.

Prato-L’Aquila, in programma oggi pomeriggio al Lungobisenzio, è di fatto una sfida diretta tra due compagini che stanno combattendo per salvarsi evitando i playout, nel girone B del campionato di Lega Pro 2015-2016. Il Prato è messo peggio, visto che è sedicesimo e con quattro punti dalla zona salvezza. Nelle ultime cinque gare ha pareggiato per due volte e perso tre, stesso cammino de L’Aquila. Gli abruzzesi sono avanti di tre lunghezze e quindi hanno più chance di permanenza in Lega Pro senza dover ricorrere agli spareggi, ma sarà complicato senza vincere oggi. Lo scontro diretto odierno può essere decisivo per le due squadre. Ci attendiamo una grande lotta in campo. Gli ospiti partono leggermente favoriti, ma ogni risultato è possibile. Gli ultimi cinque incroci tra loro dicono: una vittoria de L’Aquila e quattro pari.

Dall’arbitro Daniele Viotti, si gioca oggi alle ore 15:00 allo stadio Lungobisenzio. Si tratta di una partita valida per la trentesima giornata del girone B di Lega Pro. I padroni di casa occupano il terzultimo posto della classifica con 26 punti (-7 di penalizzazione), frutto di sei vittorie, otto pareggi e quindici sconfitte.

Il Prato di Roberto Malotti è reduce dal k.o. per 2-0 sul campo del Pontedera, il terzo consecutivo. Un gol per tempo e situazione sempre più complicata per i lanieri, in piena zona playout e distante cinque lunghezze dalla salvezza diretta. Se non ci sarà una svolta, per la compagine toscana sarà difficile rimanere in Lega Pro senza dover affrontare gli spareggi di fine campionato. 

La squadra non vince dal 7 di febbraio, quindi da oltre due mesi; un dato che non fa certamente essere ottimisti i tifosi, i quali oggi proveranno a trascinare i giocatori in uno scontro diretto che potrebbe cambiare il destino del Prato in questa stagione. Sia in positivo con una vittorie, che in negativo nell’eventualità di un’altra sconfitta. Mister Malotti si affiderà soprattutto a Capello, attaccante 20enne che in questo campionato ha segnato 9 gol. 

L’Aquila guidata da Carlo Perrone invece viene da un buon pareggio casalingo contro la Maceratese per 1-1, risultato positivo dato che è arrivato contro una delle migliori squadre di questo Girone B. Dopo aver sprecato una colossale occasione con Perna, gli abruzzesi sono andati sotto per un autogol di Maccarone e al 45′ sono stati bravi a trovare il pari grazie a un rigore di Milicevic. Nella ripresa ritmi alti, ma nessuna delle due squadre ha pescato il jolly vincente.

L’Aquila è in zona playout, ma la salvezza diretta è distante solo due lunghezze e dunque può ancora raggiungere l’obiettivo. Sarà comunque importante evitare il più possibile passi falsi dato che siamo in una fase decisiva sel campionato. Quello di oggi è uno scontro diretto ed entrambe le compagini hanno bisogno di vincerlo. Mister Perrone ha in Sandomenico con 10 reti il suo migliore marcatore.

Per quanto riguarda le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai, il segno 1 (vittoria Prato) viene dato a 2,30 mentre il segno X (pareggio) a 3,10. Invece per il segno 2 (vittoria L’Aquila) la quota è 3,00.

Ricordiamo infine che non sarà possibile assistere alla diretta tv di Prato-L’Aquila, ma come sempre il portale Sportube.tv offre la possibilità della diretta streaming video, mettendo a disposizione tutte le partite di campionato e Coppa Italia Lega Pro per tutta la stagione, oltre a contenuti live e on demand; dovete semplicemente accedere al sito, disponibile senza costi. I profili ufficiali delle due società sui social network, che trovate in particolare su Facebook e Twitter, offrono aggiornamenti e informazioni utili sulla partita e sul campionato, mentre l’account ufficiale @LegaPro su Twitter informa in termini generali sul torneo e sui suoi gironi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori