Risultati Bundesliga/ Partite, marcatori e classifica aggiornata (29^giornata, 8-9-10 aprile 2016)

- La Redazione

Risultati Bundesliga: partite, marcatori e classifica aggiornata. Tra venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 aprile 2016 si è disputata la 29^giornata: Dortmund pari, Bayern a +7

bayernmonaco_mainz
(INFOPHOTO)
Pubblicità

Nel week-end si è giocata la giornata numero 29 nel massimo campionato di calcio tedesco. Nell’anticipo di venerdì pareggio fra Hertha ed Hannover all’Olimpico di Berlino. Dopo l’iniziale vantaggio si Ibisevic, l’Hertha rallenta e permette all’Hannover di avanzare. Arriva il pareggio di Sobiech al 18′ e poi il vantaggio nel secondo tempo con Schmiedebach. Ci pensa Salomon Kalou al 72′ a rimettere l’Hertha in carreggiata, ma la partita finisce con il punteggio di 2-2. Risultato inutile per l’Hannover, che a 10 punti di distanza dagli spareggi è ormai spacciato nella lotta retrocessione. 

Pareggio negativo anche per l’Hertha, che consente alle inseguitrici di avvicinarsi ed ora trema al terzo posto per l’arrivo del Bayer Leverkusen. Sabato alle 15:30 vince il Bayern Monaco in casa dello Stoccarda con il punteggio di 3-1. Il vantaggio arriva con un’autorete di Niedermeier al 31′, a cui nella ripresa segue il raddoppio di Alaba. Per lo Stoccarda accorcia le distanze Didavi al 63′, per cui nel finale i bavaresi sono costretti a chiudere il match con Douglas Costa all’89’. Vittoria fondamentale della squadra di Guardiola, che con il pareggio del Dortmund si porta a +7 sulla seconda e vede avvicinarsi l’arrivo del titolo di campione nazionale. Sconfitta già annunciata per lo Stoccarda che rimane al 12esimo posto.

Vittoria dell’Ingolstadt sul Borussia Monchengladbach allo stadio Sportpark. Il successo arriva all’87’, quando il numero 9 Hartmann realizza su assist di Cohen il gol decisivo della partita. Sconfitta bruciante per il Monchengladbach, che perde contatto con la zona Champions e rischia si farsi superare dal Mainz. Vittoria di carattere dell’Ingolstadt, che con il secondo successo consecutivo dimostra che la sua stagione non è ancora finita.

Pubblicità

L’Hoffenheim batte a sorpresa l’Eintracht di Francoforte 2-0 e conquista 3 punti preziosi per ottenere la salvezza. La vittoria arriva nel secondo tempo, quando un gol di Amiri al 61′ e poi quello di Uth a 90′ segnano il successo esterno numero 3 del campionato per l’Hoffenheim, quello più importante. Non è affatto positiva la situazione in casa Eintracht: con questa sconfitta la squadra rimane al penultimo posto e vede allontanarsi le possibilità di salvezza diretta.

Sempre tra le partite del sabato pomeriggio importante successo esterno anche per l’Augsburg, che si impone per 2-1 a Brema contro il Werder. In uno scontro diretto importante per la salvezza, la squadra di Skrypnyk subisce davanti ai propri tifosi una rimonta clamorosa firmata Finnbogason-Hong Jeong-Ho. Il vantaggio locale arriva al 43′ con Grillitsch. Nel secondo tempo prima la rete di Finnbogason, poi quella del sudcoreano Jeong-Ho, entrato da appena un minuto, causano la seconda sconfitta consecutiva per il Werder, che in questo momento disputerebbe gli spareggi salvezza. Successo determinante per l’Augsburg che ora è a 30 punti al quartultimo posto.

Pubblicità

Successo in trasferta anche per il Darmstadt, che va a vincere sul campo dell’Amburgo. Davanti ai 57.000 circa del Volksparkstadion, l’Amburgo subisce un doppio svantaggio per i gol di Sulu e Gondorf fra il 38′ ed il 54′; serve a poco il gol di Holtby al 91esimo minuto. Con la terza sconfitta nelle ultime 4, l’Amburgo rimane al centro della classifica, ma deve riprendersi alla svelta perché 34 punti non sono sufficienti per abbassare la concentrazione. Vittoria di rilievo del Darmstadt, che sale a 32 punti e stacca di 4 punti la zona spareggi.

Alle 18:30 il Wolfsburg pareggia fra le mura amiche contro il Magonza. I locali si portano in vantaggio con il gol di Schurrle nei primi minuti della ripresa su assist di Bruno Henrique. Al 61′ entra per il Mainz Samperio, che solo 5 minuti dopo realizza il gol del pareggio su assist di Bell. Nei minuti finali del match doppia ammonizione per il difensore del Wolfsburg Dante; le squadre si chiudono ed il match finisce 1-1. Con questo risultato il Wolfsburg perde un’occasione propizia per rientrare fra le prime 7, mentre il Mainz conquista un buon punto con cui rimane in zona Europa.

Fra le partite di domenica alle 15:30 pareggio nel derby della Ruhr fra Schalke e Dortmund. Alla Veltins Arena di Gelsenkirchen è 2-2 fra le due formazioni. Vantaggio ospite al 49′ con Kagawa, ma due minuti dopo è già pareggio di Sane. Al 56′ Ginter fa gioire di nuovo i tifosi ospiti per il 2-1 Dortmund, ma un rigore di Huntelaar al 66′ fissa il punteggio finale sul 2-2. Nel finale occasione fallita da Aubameyang per i giallo-neri. Pareggio amaro per il Dortmund, che si allontana forse in maniera definitiva dal primato. Buon punto per lo Schalke, che però al momento è escluso dall’accesso all’Europa.

Ultimo match del turno è Koln-Bayer Leverkusen. Al RheinEnergieStadion le aspirine di Schmidt vincono 0-2 e salgono al quarto posto in classifica a 3 punti dalle inseguitrici. La vittoria arriva nel primo tempo grazie ai gol di Brandt e Chicharito fra il 39′ ed il 44′. Sconfitta dura per il Koln, che rimane fermo a 34 punti ed ora rischia di farsi risucchiare nella zona calda.

E’ stata la giornata dei gol dalla panchina. Il sudcoreano Jeong-Ho segna il gol decisivo per l’Augsburg ad un minuto dall’ingresso in campo, così come Amiri dell’Hoffenheim, che entra al 61′ ed al 62′ porta in vantaggio la sua squadra a Francoforte. I gol realizzati in totale sono 24 in questa giornata si Bundesliga, ovvero una media di 2,6 reti in ogni match. Sono 3 le espulsioni del turno: Dante per il Wolfsburg e, in Koln-Leverkusen, rosso per Bittencourt e Wendell nei minuti di recupero.

Venerdì 8 aprile 2016

Hertha Berlino-Hannover 2-2 – 3′ Ibisevic (He), 18′ Sobiech (Ha), 58′ Schmiedebach (Ha), 72′ Kalou (He)

 

Sabato 9 aprile 2016

Amburgo-Darmstadt 1-2 – 38′ Sulu (D), 54′ Gondorf (D), 91′ Holtby (A)

Werder Brema-Augsburg 1-2 – 43′ Grillitsch (W), 53′ Finnbogason (A), 87′ Hong Jeong-Ho (A)

Eintracht Francoforte-Hoffenheim 0-2 – 62′ Amiri, 90′ Uth 

Ingolstadt-Borussia Monchengladbach 1-0 – 87′ Hartmann

Stoccarda-Bayern Monaco 1-3 – 31′ aut.Niedermeier (S), 52′ Alaba (B), 63′ Didavi (S), 89′ Douglas Costa

Wolfsburg-Mainz 1-1 – 53′ Schurrle (W). 66′ Samperio (M) – Note: 91′ espulso Dante (W)

 

Domenica 10 aprile 2016

Schalke 04-Borussia Dortmund 2-2 – 49′ Kagawa (D), 51′ Sane (S), 56′ Ginter (D), 66′ rig.Huntelaar (S)

Colonia-Bayer Leverkusen 0-2 – 39′ Brandt, 44′ Chicharito – Note: 96′ espulso Bittencourt (C)

 

1. Bayern  29 24 3 2 69:14 75
2. Dortmund  29 21 5 3 69:30 68
3. Hertha 29 14 7 8 39:34 49
4. Leverkusen 29 14 6 9 44:33 48
5. Monchengladbach 29 14 3 12 59:45 45
6. Mainz 29 13 6 10 40:36 45
7. Schalke 29 13 6 10 41:40 45
8. Wolfsburg 29 10 9 10 40:38 39
9. Ingolstadt 29 10 9 10 27:31 39
10. Amburgo 29 9 7 13 35:40 34
11. 1. FC Koln 29 8 10 11 29:37 34
12. Stoccarda 29 9 6 14 46:59 33
13. Darmstadt 29 7 11 11 32:44 32
14. Hoffenheim 29 7 10 12 33:44 31
15. Augsburg 29 7 9 13 37:48 30
16. Brema 29 7 7 15 39:59 28
17. Francoforte 29 6 9 14 29:46 27
18. Hannover 29 5 3 21 24:54 18



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori