PROBABILI FORMAZIONI/ Lazio-Empoli: quote, ultime novità live: i diffidati (Serie A 33^ giornata, oggi 17 aprile 2016)

- La Redazione

Probabili formazioni Lazio-Empoli: quote, ultime novità live su moduli e titolari per la partita di Serie A valida per la 33^ giornata (oggi domenica 17 aprile 2016)

klose_braccia
Miroslav Klose (Infophoto)

Entrambe le squadre sono reduci da una vittoria. Il team di Simone Inzaghi, dopo la vittoria di Palermo, cercherà conferme mentre l’Empoli proverà a sorprendere ancora, dopo il bel successo nel derby contro la Fiorentina. Non ci sono squalificati né diffidati in casa Lazio. I toscani dovranno rinunciare a Zielinski mentre Costa, Paredes e Buchel dovranno fare attenzione ad evitare il giallo.

Dopo l’inizio scoppiettante Simone Inzaghi sulla panchina della Lazio si vuole ripetere, si troverà di fronte l’Empoli di Marco Giampaolo. Andiamo a vedere quelli che potrebbero essere i protagonisti della partita in questione. Tra i bianconeri il calciatore che fa fare il salto di qualità è Lucas Biglia, centrocampista tecnico e dai grandi mezzi fisici. Riuscirà a scardinare la difesa dei toscani? Proprio dietro infatti c’è una delle chiavi del successo dell’Empoli che si appoggia moralmente a un giocatore diventato simbolo come Tonelli. Difensore centrale di spessore potrebbe andare a giocare proprio nella Lazio tra un paio di mesi. Ma ora è presto e i bianconcelesti sono i suoi avversari.

Dopo il buon debutto di Palermo Simone Inzaghi vuole ripetersi alla prima allo Stadio Olimpico dove la sua Lazio ospiterà l’Empoli. Andiamo a vedere quali sono i dubbi da una parte e dall’altra. Tra i biancocelesti ballottaggio a destra in difesa tra Patric e Dusan Basta, mentre in mezzo al campo la fisicità di Onazi sarà preferità alla fantasia di Milinkovic Savic. Tra i toscani invece dubbio in difesa tra Cosic e Costa. Ci sono anche dubbi per chi sostituirà lo squalificato Piotr Zielinski, al suo posto uno tra Dioussè e Croce con il secondo favorito sul primo.

il primo posticipo della trentatreesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016; si gioca alle ore 18.00 di oggi pomeriggio presso lo stadio Olimpico della capitale. I biancocelesti adesso affidati a Simone Inzaghi provano ad avvicinare il sesto posto che darebbe senso alla stagione e proveranno a sfruttare un turno sulla carta favorevole contro un Empoli ormai tranquillo, ma i toscani domenica scorsa sono tornati alla vittoria e proveranno a togliersi altre soddisfazioni da qui alla fine del campionato. Andiamo dunque a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Lazio-Empoli, che sarà arbitrata dal signor Angelo Cervellera della sezione Aia di Taranto, ma anche alle quote proposte sull’esito finale di questo incontro per chi volesse scommetterci.

Queste le quote Snai per Lazio-Empoli, partita valida per la trentatreesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016: la vittoria della Lazio (segno 1) vale 1,70; il pareggio (segno X) vale 3,60 mentre la vittoria dell’Empoli (segno 2) vi permetterà di vincere 5,25 volte la somma giocata.

L’elenco degli indisponibili in casa Lazio è molto lungo, una costante che ha accompagnato praticamente per intero la stagione laziale. Simone Inzaghi ha cominciato bene a Palermo contro una squadra però allo sbando, ora serve una conferma per agganciare il treno della Europa League. L’ex allenatore della Primavera biancoceleste dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3: Marchetti in porta, davanti a lui la coppia centrale più probabile è Bisevac-Gentiletti, con Patric terzino destro (ma attenzione al recuperato Basta) e Lulic sulla fascia mancina.

A centrocampo fondamentale la regia di Biglia, che sarà affiancato dalle mezzali Onazi e Parolo, ma resta valida anche l’opzione Milinkovic-Savic. Infine l’attacco, dove punta centrale dovrebbe essere ancora Klose dopo la doppietta di domenica scorsa, con Candreva e Keita favoriti per le maglie da titolari da esterni.

Per Marco Giampaolo sul modulo 4-3-1-2 non ci sono dubbi e anche gli interpreti dovrebbero essere ben definiti. Andiamo allora a vedere gli undici quasi certi titolari: visto l’infortunio di Skorupski, andrà Pelagotti in porta; in difesa ecco Laurini terzino destro, Cosic e Tonelli a formare la coppia centrale e Mario Rui sulla corsia sinistra.

Anche a centrocampo non dovrebbero esserci sorprese, dunque con Paredes perno centrale e Buchel e Croce mezzali. In attacco poi tutto è già chiarissimo, confermato rispetto al solito: Saponara trequartista alle spalle di Pucciarelli e Maccarone, per un reparto che è una garanzia…

 

22 Marchetti; 4 Patric, 13 Bisevac, 18 Gentiletti, 19 Lulic; 23 Onazi, 20 Biglia, 16 Parolo; 87 Candreva, 11 Klose, 14 Keita. All. Inzaghi.

A disp.: 99 Berisha, 55 Guerrieri, 2 Hoedt, 33 Mauricio, 8 Basta, 32 Cataldi, 96 Murgia, 21 Milinkovic-Savic, 10 F. Anderson, 9 Djordjevic, 17 Matri.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: De Vrij, Radu, Kishna, Konko, Mauri, Braafheid.

 23 Pelagotti; 2 Laurini, 24 Cosic, 26 Tonelli, 21 Mario Rui; 77 Buchel, 32 Paredes, 11 Croce; 5 Saponara; 20 Pucciarelli, 7 Maccarone. All. Giampaolo.

A disp.: 1 Pugliesi, 3 Zambelli, 31 Camporese, 15 Costa, 37 Ariaudo, 6 Bittante, 14 Diousse, 22 Piu, 13 Maiello, 33 Krunic, 9 Mchedildze.

Squalificati: Zielinski.

Indisponibili: Livaja, Skorupski.

 

Arbitro: Cervellera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori