PROBABILI FORMAZIONI / Lanciano-Novara: quote, protagonisti. Ultime notizie live (Serie B 37^giornata, oggi martedì 19 aprile 2016)

- La Redazione

Probabili formazioni Lanciano-Novara (Serie B): quote e ultime notizie live. Partita in programma martedì 19 aprile 2016 allo stadio Guido Biondi, valida per la 37^giornata

amenta_lanciano (INFOPHOTO)

Al Biondi il Lanciano ospita il Novara in una gara molto importante e che potrebbe regalare delle sorprese sia alla parte bassa che a quella alta della classifica. Il calciatore più in forma tra i rossoneri è senza dubbio Di Francesco che parte dietro a Ferrari insieme a Marilungo. Ha tecnica e rapidità, bravo a saltare l’uomo cerca sempre la porta anche da lontano. Dall’altra parte invece è in un grande momento Faragò che esce da una doppietta e vuole continuare a segnare. Giocatore rapido e di grande intensità può fare la differenza.

Scelte più ampie per il mister della Virtus Primo Maragliulo, che torna a disporre dei difensori Aquinanti ed Amenta e del centrocampista sloveno Bacinovic, tutti squalificati nell’ultimo turno. Rimane in lista indisponibili solo il difensore rumeno Deian Boldor. Nessun giocatore squalificato anche per il Novara, che però deve fare a meno degli infortunati Dell’Orco e Garofalo: il terzino a sinistra sarà Faraoni con il giovane Lorenzo Dickmann inserito sulla destra. Solita abbondanza di scelte invece per quanto riguarda l’attacco.

Nella Virtus non figurano squalificati; la lista dei giocatori a rischio squalifica per il successivo impegno in caso di cartellino giallo vede lex Palermo Armin Bacinovic, con 9 ammonizioni, poi Michele Rigione e Mattia Vitale con 4. Nel Novara tutti a disposizione mentre tra i ‘cattivi’ che potrebbero venir appiedati in automatico, ci sono Davide Lanzafame con 9 gialli sul groppone, Agostino Garofalo, il bomber Galabinov e David Da Costa con 4 ammonizioni ricevute nel corso della stagione.

Sfida interessante quella del Biondi tra il Lanciano che è a pari punti con la Pro Vercelli in piena zona playout e il Novara che invece è per due punti dentro quella playoff.  Tra i rossoneri c’è il dubbio in difesa tra Di Filippo e Milinkovic. Sono molti gli uomini che potrebbero giocare davanti con Maragliulo che potrebbe riproporre il suo 4-4-2. Nell’ultima partita ha giocato Marilungo in appoggio a Ferrari, ma attenzione alle posizioni di Bonazzoli e Padovan. Tra i piemontesi invece dubbi in difesa dove Dickmann potrebbe prendere il posto di Garofalo non al meglio. In mezzo al campo ballottaggio tra Bolzoni e Casarini. Davanti invece dietro a Gonzalez giocheranno tre mezzepunte con Nadarevic e Galabinov che reclamano spazio in luogo di Corazza e Faragò.

Si gioca allo Stadio Biondi la sfida tra il Lanciano di Maragliulo e il Novara di Baroni. I migliori marcatori sono da una parte Antonio Piccolo con 8 reti e dall’altra invece Felice Evacuo con 11. I calciatori che tirano di più in media a partita sono sempre Piccolo con 3.1 e dall’altra parte Galabinov con 4. Quelli che invece hanno la percentuale di passaggi completati maggiore sono Raffaele Pucino con il 67.4% e dall’altra parte invece Federico Casarini con il 64.8%. Quelli con la media di palloni recuperati più alta a partita sono invece Antonio Aquilanti con 20.5 e dall’altra invece Cristian Dell’Orco con 20.6.

Martedì 19 aprile 2016 è in programma il turno infrasettimanale di Serie B, trentasettesimo generale e numero 16 del girone di ritorno. Allo stadio Guido Biondi di Lanciano la Virtus padrona di casa riceve il Novara dalle ore 20:30. Di fronte le due formazioni cui sono stati tolti 2 punti per motivazioni extra campo: la classifica vede comunque entrambe in corsa per i rispettivi traguardi. La Virtus Lanciano ha 40 punti, gli stessi di Latina e Pro Vercelli con cui sta lottando per evitare i playout; il Novara invece è settimo e quindi in zona playoff a quota 57, alla pari con la Virtus Entella e con 2 lunghezze in più rispetto al Cesena. Passiamo alle probabili formazioni di Lanciano-Novara e alle quote per il pronostico della partita. 

In questo caso SNAI assegna i favori del pronostico alla squadra in trasferta: il segno 2 per la vittoria esterna del Novara corrisponde a quota 2,50; il segno 1 per il successo casalingo della Virtus Lanciano vale invece 3,10, mentre la X per il pareggio tra le due formazioni vale 3 volte la posta in palio. Opzione Under valutata 1,65, Over 2,10, Goal 1,78 e NoGoal 1,92.

Maragliulo ritrova i difensori Amenta ed Aquilanti oltre il centrocampista sloveno Bacinovic, tutti di rientro dal turno di squalifica. I primi due comporranno la retroguardia a quattro davanti al portiere Cragno, a completare il reparto saranno probabilmente Rigione e Di Matteo.

Per quanto riguarda il centrocampo possibile l’avvicendamento tra Rocca e Giandonato, con Vitale confermato nell’altra casella di mezzo; sulle fasce Vastola e Di Francesco. Marilungo dovrebbe ancora svariare dietro l’unica punta, che uscirà dal ballottaggio Nicola Ferrari-Federico Bonazzoli.

Solito modulo, il 4-2-3-1, per il Novara di mister Marco Baroni. In porta torna lo svizzero David da Costa, in difesa da destra a sinistra dovrebbero giocare Dickmann, Troest, Mantovani e Faraoni.

A centrocampo Nicolas Viola e Buzzegoli, con Casarini quindi candidato a cominciare dalla panchina; sulle fasce Faragò, reduce dalla doppietta decisiva contro il Livorno, e Nadarevic mentre per vie centrali dovrebbe muoversi Pablo Gonzalez. Per il ruolo di riferimento offensivo si ripropone il ballottaggio fra capitan Evacuo ed il bulgaro Galabinov.

Virtus Lanciano (4-4-1-1): 12 Cragno; 2 Aquilanti, 16 Rigione, 6 Amenta, 27 Di Matteo; 17 Vastola, 24 Vitale, 8 Bacinovic, 13 Di Francesco; 9 Marilungo, 10 Bonazzoli

Allenatore: Primo Maragliulo

Squalificati: nessuno

Diffidati: Rigione

Indisponibili: nessuno

Novara (4-2-3-1): 1 D.Da Costa; 24 Dickmann, 2 Troest, 21 Mantovani, 35 Faraoni; 4 N.Viola, 10 Buzzegoli; 8 Faragò, 19 P.Gonzalez, 28 Nadarevic; 16 Galabinov

Allenatore: Marco Baroni

Squalificati: nessuno

Diffidati: D.Da Costa, Faraoni, Garofalo, Lanzafame

Indisponibili: Dell’Orco, Garofalo

 

 

Arbitro: Fabio Maresca (sezione di Napoli)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie