CALENDARIO SERIE A/ Partite, risultati e classifica: la 31^giornata. Vince il Sassuolo (2-3-4 aprile 2016)

- La Redazione

Calendario Serie A: partite, risultati e classifica. La 31^giornata: tra sabato 2 e lunedì 4 aprile 2016 si giocano i dieci match validi per il dodicesimo turno del girone di ritorno

allegri_smorfia
Massimiliano Allegri, 48 anni, allenatore della Juventus (INFOPHOTO)
Pubblicità

La trentunesima giornata di Serie A è cominciata con l’anticipo delle ore 18.00, il derby modenese Carpi-Sassuolo che è stato vinto dai neroverdi per 1-3. Vantaggio del Sassuolo grazie al gol di Sansone dopo soli quattro minuti di gioco, ma il Carpi pareggia con Gagliolo al 25′. La parità tuttavia dura soltanto 10 minuti, perché al 35′ Defrel segna il gol grazie al quale il Sassuolo torna avanti. Vittoria blindata poi dal gol di Acerbi al 28′ minuto del secondo tempo per il definitivo 1-3. Si torna in campo fra pochi minuti: alle ore 20.45 si gioca Juventus-Empoli.

Torna il campionato di Serie A e il calendario propone le partite della 31^giornata, dodicesima del girone di ritorno. In attesa dei risultati la classifica vede la Juventus in testa con 70 punti seguita dal Napoli a quota 67, poi Roma Fiorentina ed Inter racchiuse in 5 punti per la volata Champions League. In fondo l’Hellas Verona appare spacciato, mentre Frosinone Palermo e Carpi stanno lottano in due soli punti. Vediamo nel dettaglio il calendario della 31^giornata di Serie A.

Calendario Serie A 2016: risultato Carpi-Sassuolo (sabato 2 aprile, ore 18) – L’anticipo di questa giornata è il derby della provincia di Modena fra Carpi e Sassuolo. Alle ore 18:00 di sabato allo Stadio Braglia, il Carpi di castori punta a confermare una serie positiva che registra due vittorie in altrettanto gare, grazie a cui è avvenuta l’uscita dalle ultime tre della classifica. Per il Sassuolo, a salvezza già abbondantemente conquistata, non rimane che giocarsi le ultime gare in spensieratezza. Trattandosi di un derby, non mancheranno le sorprese in questo anticipo di serie A.

Pubblicità

Calendario Serie A 2016: risultato Juventus-Empoli (sabato 2 aprile, ore 20:45) – L’altro anticipo di sabato è in serata: la Juve di Allegri deve confermare il primato in casa contro l’Empoli alle 20:45. Reduce da un periodo positivo ormai lunghissimo, la Juventus deve confermare il primato davanti ai propri tifosi, anche in vista della prossima importante trasferta a San Siro contro il Milan. L’Empoli, ormai salvo a 36 punti, tenterà di fare bella figura dinanzi alla prima della classe.

Calendario Serie A 2016: risultato Udinese-Napoli (domenica 3 aprile, ore 12:30) – Lunch match di domenica è la sfida fra Udinese e Napoli delle 12:30. Alla Dacia Arena di Udine, gli uomini di De Canio devono tornare al successo per allontanare la zona retrocessione, ma si trovano dinanzi un Napoli affamato di punti per agguantare la Juve, che vanta in rosa il capocannoniere Higuain. Sarà un periodo decisivo per i friulani, che poi affronteranno Samp e Chievo, mentre i partenopei nella prossima riceveranno il Verona al San Paolo.

Pubblicità

Calendario Serie A 2016: risultato Atalanta-Milan (domenica 3 aprile, ore 15) – Tra i match delle 15:00 c’è Atalanta-Milan allo stadio Atleti Azzurri d’Italia. Vinta in casa l’ultima contro il Bologna, successo fra l’altro prezioso per la salvezza, la squadra di Reja attende ora il Milan per dare un ultimo impulso ed allontanare una volta per tutte le ultime tre. I rossoneri, invece, sono obbligati a vincere la finale di Coppa Italia per approdare in Europa League; considerando che l’avversario sarà la Juve, però, Mihajlovic è obbligato a mantenere il sesto posto in classifica per non rischiare di fallire quest’altro obiettivo.

Calendario Serie A: risultato Chievo-Palermo (domenica 3 aprile, ore 15) – Alle 15:00 c’è anche Chievo-Palermo. Gli scaligeri, nonostante una salvezza praticamente in cassaforte, stanno dimostrando grande professionalità continuando a macinare risultati, per cui non dovrebbero farsi scrupoli ad impensierire un Palermo che arriverà al Bentegodi con l’acqua alla gola per salvarsi. I siciliani, infatti, complici i numerosi cambi in panchina, si trovano in seria difficoltà e sono attesi da sfide fondamentali da qui alla fine.

Calendario Serie A 2016: risultato Fiorentina-Sampdoria (domenica 3 aprile, ore 15) – La squadra di Sousa, svaniti i sogni scudetto della prima parte di stagione, deve ora mantenere un posto in Europa League; per farlo occorrono i 3 punti contro la Samp dell’ex Vincenzo Montella, che invece non è ancora al riparo dalle insidie della zona retrocessione. E’ la resa dei conti per i liguri, che dopo questa partita andranno ad Udine per mettersi in salvo.

Calendario Serie A 2016: risultato Genoa-Frosinone (domenica 3 aprile, ore 15) – Il Genoa attende, invece, il Frosinone per riscattare la sconfitta subita a Napoli. Nella partita giocata al San Paolo, infatti, la squadra di Gasperini è apparsa in buone condizioni di forma ed ormai quasi sicuramente salva dai pericoli di retrocessione. Tutt’altro discorso per il Frosinone di Stellone, a cui non basta l’ultimo pari contro la Fiorentina per riprendere fiato. Dopo il Genoa, infatti, i laziali affronteranno l’Inter, che è ancora in lotta per l’Europa e non concederà nessun tipo di sconto al Matusa. Calcio di inizio domenica alle 15:00.

Calendario Serie A 2016: risultato Lazio-Roma (domenica 3 aprile, ore 15) – Per motivi di ordine pubblico, negli ultimi anni il derby capitolino non si è giocato in serata ed ancora una volta domenica 3 aprile Lazio e Roma giocano di pomeriggio. I biancocelesti, nonostante un trend positivo in campionato, possono quasi dire addio ad ogni speranza di Europa ma si tratta pur sempre di un derby. Discorso diverso per la Roma di Spalletti, che con il ritmo delle ultime gare può ancora credere nel secondo posto.

Calendario Serie A 2016: risultato Inter-Torino (domenica 3 aprile, ore 20:45) – Il posticipo serale è Inter-Torino alle 20:45. La squadra di Mancini, reduce dal pareggio all’Olimpico contro la Roma, deve difendere l’obiettivo Europa League e sperare ancora nel terzo posto che vale i preliminari in Champions. A Milano arriva un Torino pesantemente sconfitto nel derby, ma con l’intenzione di tornare ad un successo che manca da troppo tempo. Nelle prossime partite, poi, fra cui quella contro l’Atalanta, potrebbe ripresentarsi il rischio della retrocessione con una combinazione di risultati.

Calendario Serie A 2016: risultato Bologna-Hellas Verona (lunedì 4 aprile, ore 20:45) – Chiude questo turno la sfida fra Bologna e Verona di lunedì alle 20:45. I veneti, sconfitti in casa contro il Carpi nell’ultima, sembrano aver mollato le speranze di salvezza e rimangono all’ultimo posto. Il Bologna, invece, letteralmente rinato con la cura Donadoni, ora non ha più incombenze di classifica ma deve portare a termine la stagione mostrando i suoi progressi.

1.  Juventus 30 22 4 4 55:16 70
2. Napoli 30 20 7 3 62:24 67
3. Roma 30 17 9 4 62:31 60
4. Fiorentina 30 16 7 7 50:32 55
5. Inter 30 16 7 7 40:28 55
6. Milan 30 13 10 7 40:31 49
7. Sassuolo 31 12 12 7 40:34 48
8. Lazio 30 11 9 10 38:38 42
9. Chievo 30 10 8 12 34:39 38
10. Bologna 30 10 6 14 30:35 36
11. Empoli 30 9 9 12 34:42 36
12. Genoa 30 9 7 14 32:37 34
13. Torino 30 8 9 13 37:42 33
14. Atalanta 30 8 9 13 28:35 33
15. Sampdoria 30 8 8 14 43:48 32
16. Udinese 30 8 7 15 26:45 31
17. Carpi 31 6 10 15 29:49 28
18. Palermo 30 7 7 16 28:51 28
19. Frosinone 30 7 6 17 29:55 27
20. Verona 30 2 13 15 26:51 19  



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori