Francesco Totti / Video doppietta lampo del Capitano della Roma che scorna Spalletti e il Toro. I tifosi sui social (News, oggi 21 aprile 2016)

- La Redazione

Francesco Totti, Video: il capitano dei giallorossi entra a pochi minuti dalla fine e con la Roma sotto contro il Torino riesce con due gol a regalare tre punti fondamentali ai suoi.

pjanic_totti
Francesco Totti - Infophoto

I tifosi non stanno più nella pelle dopo la partita di ieri sera tra Roma e Torino quando il capitano Totti in soli due minuti si è inventato una doppietta fantastica che ha portato i tre punti ai giallorossi, fondamentali per saldare il terzo posto. I tifosi sui social omaggiano il capitano, proprio nel giorno in sui ci celebra il compleanno della Roma. “Ti odio da 23 anni, ti ho insultato da quando so parlare. Ma oggi bisogna levarsi il cappello, alzarsi in piedi e applaudirti” si legge sui social dai rivali del club giallorosso, che al contempo sanno apprezzare quanto Totti ha fatto nella sua storia alla Roma. “Non siamo pronti. Un anno solo ancora”, questi gli inviti al capitano di non lasciare la Capitale al termine della stagione, perché non ancora pronti a dirgli addio. “Tutti passano. Totti resta”, un altro bellissimo messaggio dei tifosi su Twitter. 

La notte di Francesco Totti. Una serata indescrivibile per il capitano della Roma che di certo non potrà mai dimenticare questa doppietta compiuta in due soli minuti, in pieno recupero contro il Torino. I tifosi non credevano ai loro occhi sugli spalti, ed alcuni di loro si sono lasciati andare ad un pianto commosso e liberatorio. Chi ama la Roma, non può non amare Francesco Totti e le ultime notizie di questo periodo che vedono il capitano giallorosso in procinto di lasciare la Capitale è una vera e propria doccia fredda per tutti i tifosi che amano Roma e soprattutto Totti. Il boato dello stadio a quel 3-2 verrà difficilmente dimenticato dall’attaccante giallorosso, e tutti i pensieri sul futuro svaniscono in una serata che resterà indelebile nel cuore di molti. I tifosi sugli spalti sono impazziti per il pareggio, quel gol vittoria poi ha scatenato lacrime. Di gioia.

Dopo il match di ieri sera Francesco Totti aveva solo voglia di correre a casa per abbracciare la sua famiglia, a cui ha dedicato la doppietta contro il Torino ma alla fine è stato convinto dagli amici storici e da suo cugino a festeggiare nel solito ristorante. Dante, ristorante in zona Prati, ha accolto così il capitano giallorosso dopo la serata storica, con i suoi amici che lo hanno aspettato con una tovaglia che recitava: “Roma 3 Torino 2, grazie capitano”. Francesco Totti ha scattato molte foto, ha fatto una cena molto rapida a base di verdure e patatine fritte ma non ha fatto alcun brindisi, con la stanchezza che si è fatta presto sentire dopo una serata del genere. I tifosi fuori dal ristorante gli hanno chiesto di giocare sempre e di segnare così, la sua risposta è stata: “Non dipende da me”. 

Una serata perfetta per il capitano della Roma Francesco Totti, autore di una doppietta in soli due minuti e a cinque minuti dal fischio finale, quando le speranze di vittorie per i giallorossi sembravano ormai pari a zero. Prima un rigore, poi il gol, tutti pazzi del capitano della Roma che sembrava esser andato via in questa stagione ed invece è sempre rimasto lì al suo posto pronto per tornare a fare la storia della Capitale. I tifosi in tribuna piangono, lui si avvicina alla telecamera e grida: “Ilary ti amo!”, dedicando questi due gol alla moglie che gli è sempre rimasta accanto, anche quando sembrava davvero impossibile poter giocare ancora con la maglia della Roma. Spalletti va verso Totti e con un piccolo schiaffo sulla testa ringrazia quasi il suo capitano. Nessun abbraccio, nulla di tutto questo. 

stato l’uomo della serata in Roma-Torino: il capitano giallorosso ha risolto la partita entrando a pochi minuti dalla fine e realizzando una doppietta, che ha consentito alla squadra di ribaltare la situazione e portare a casa tre punti dal forte sapore di Champions League. A fine partita è arrivato anche il messaggio del presidente James Pallotta, che dagli Stati Uniti ha fatto sapere: “Stavo ancora esultando per il primo gol quando ha fatto il secondo. Sono orgoglioso di lui“. Chissà che gli ultimi tre gol, valsi alla Roma quattro punti pesanti, non possano convincere il patron giallorosso a rinnovare il contratto di Totti, che altrimenti potrebbe decidere di terminare la carriera proprio negli USA. 

Francesco Totti non è mai banale, anzi riesce semplicemente con un pallone a fare quello che vuole. Nelle settimane in cui si porta avanti un duro scontro, più inventato dai media che reale, con Luciano Spalletti il calciatore risponde sul campo senza poi passare nemmeno dai microfoni della stampa. Con il Torino che vinceva 2-1 allo Stadio Olimpico Francesco Totti entra in campo e segna due reti che regalano tre punti che garantiscono ancora di sognare il secondo posto per l’accesso diretto alla prossima Champions League. Sono davvero tutti impazziti per lui. Si parte dagli ex compagni come Marcos Cafù che retwitta: “C’è solo un capitano”, a John Arne Riise che scirve: “Mamma mia che giocatore!!!”, fino a Mirko Vucinic: “Ma tu sei pazzoooooo”. Per Francesco Totti però ci sono ovviamente anche i tweet degli attuali compagni di squadra come Ruediger che scrive: “The Legendi did it”, a Strootman e Florenzi che pubblicano l’esultanza del loro numero dieci fino a Digne che scrive: “Che squadra, che capitano che vittoria”, passando per Pjanic con un: “Maestro… Vittoria importantissima”. 

Tutti pazzi per Francesco Totti anche la figlia di Radja Nainggolan che ripresa dalle telecamere in tribuna gli dedica un vero e proprio coro. Su questo viene poi interrogato anche il padre della bimba che a Premium Sport racconta: “Le ho viste anche io le immagini della mia bimba. Festeggia per la squadra dove gioca il papà e le piace anche il capitano”. Immagini davvero tenere che regalano sorrisi e lasciano alle spalle un momento davvero duro che poteva diventare complicatissimo se fosse arrivato un ko contro il Torino tra le mura amiche soprattutto dopo il 6-0 del Napoli.

E’ scoppiata anche in mixed zone la passione per Francesco Totti che con una doppietta partendo dalla panchina ha regalato alla Roma una bella vittoria contro il Torino che fa sperare ancora nel secondo posto. E’ così che i fortunati tifosi selezionati per andare in mixed zone hanno la possibilità di fare fotografie e autografi insieme a Francesco Totti. Partono poi i soliti splendidi cori di appartenenza che ricordano a Francesco Totti come a Roma: “C’è solo un capitano”,

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori