PROBABILI FORMAZIONI / Sampdoria-Lazio: diretta tv, orario, ultime notizie live. Uno squalificato per parte (Serie A 2015-2016, 35^ giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Sampdoria-Lazio: diretta tv, orario, ultime notizie live sulla partita che si gioca allo stadio Ferraris per la trentacinquesima giornata del campionato di Serie A

SampLazio_Anderson
Foto Infophoto

La lista dei giocatori assenti per la partita di Marassi vede anzitutto uno squalificato per parte. Si tratta di Andrea Ranocchia della Sampdoria e dello spagnolo della Lazio Patric: entrambi sono stati espulsi nel turno infrasettimanale, rispettivamente contro Sassuolo e Juventus. La Sampdoria deve fare a meno di altri quattro giocatori: i centrocampisti David Ivan, Jacopo Sala e Carlos Carbonero e l’attaccante Antonio Cassano. Il difensore finlandese Niklas Moisander e il trequartista argentino Ricky Alvarez hanno sostenuto nella giornata di venerdì allenamento differenziato, ma dovrebbero essere convocati. Alla Lazio mancheranno invece i difensori Stefan De Vrij, Milan Bisevac e Stefan Radu, il centrocampista Marco Parolo (problema ad un polpaccio per lui) e gli attaccanti Ricardo Kishna ed Alessandro Matri. 

Partita valida per la trentacinquesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016, si gioca alle ore 15 di domenica pomeriggio; a Marassi va in scena una partita interessante, con la Sampdoria quasi salva ma a caccia degli ultimi punti utili e una Lazio che invece è sempre più lontana dallEuropa dopo la sconfitta sul campo della Juventus. Andiamo dunque a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Sampdoria-Lazio.

Vincenzo Montella ha ancora qualche problema con gli infortuni, e in più deve rinunciare allo squalificato Ranocchia; in difesa dunque si vedrà quasi sicuramente Silvestre, favorito su Moisander per completare uno schieramento nel quale ancora una volta sarà titolare Diakité e Cassani stringerà al centro rispetto alla sua solita posizione di laterale.

A proposito di corsie: a centrocampo saranno ancora De Silvestri e Dodò a occuparsi di allargare il campo, in mezzo invece sembra che il tecnico blucerchiato voglia confermare Edgar Barreto, che era finito in panchina e quasi ai margini delle rotazioni e invece ora si è ripreso un posto che a inizio stagione era suo senza discussioni.

Al fianco del paraguayano agirà Fernando, uno degli insostituibili di questa Sampdoria; ballottaggi sulla trequarti, dove Ricky Alvarez al momento è dato in svantaggio nei confronti di Soriano e Joaquin Correa, che sono invece i favoriti per agire alle spalle della punta. Che sarà Quagliarella: partito dalla panchina nella partita di mercoledì contro il Sassuolo, lattaccante partenopeo prenderà ora il posto di Muriel che dà sempre la sensazione di essere più incisivo quando entra a partita in corso, potendo cambiarne il ritmo con la sua velocità. 

Archiviata la prima sconfitta da allenatore della prima squadra, Simone Inzaghi riparte da unaltra trasferta su un campo che è stato suo come giocatore; non avrà a disposizione lo squalificato Patric, ma se non altro ha ritrovato Basta che potrà tornare in campo da titolare, riprendendosi la fascia destra. Dallaltra parte agirà invece Lulic; in mezzo Inzaghi sembra convinto a non cambiare, confermando la coppia centrale formata da Hoedt e Gentiletti (dunque con Mauricio in panchina, Bisevac potrebbe farcela e tornare nellelenco dei disponibili). Anche a centrocampo il tecnico segue le sue idee: rilanciato un Onazi che era sparito dai radar, lo rimette in campo nella mediana a tre completata da Parolo e Lucas Biglia; paga dunque Milinkovic-Savic, che invece nella gestione Pioli era quasi insostituibile ed era stato uno dei giocatori più brillanti. In attacco si dovrebbe rivedere Klose; Candreva sembra pronto a riprendersi la sua posizione di esterno destro, qualora non dovesse farcela il favorito per sostituirlo sarebbe Felipe Anderson. Dallaltra parte invece ancora fiducia a Keita Balde Diao; del resto linfortunio di Stefano Mauri (che potrebbe tornare almeno per la panchina) toglie soluzioni alla Lazio.

Sarà trasmessa in diretta tv sui canali della pay tv del satellite – su Sky Calcio 1 (disponibile anche il servizio di pay per view); e su quelli della pay tv del digitale terrestre – su Premium Sport 2 e Premium Sport 2 HD.

 

 2 Viviano; 23 Mo. Diakité, 26 Silvestre, 5 Cassani; 29 De Silvestri, 7 Fernando, 8 E. Barreto, 11 Dodò; 10 J. Correa, 21 Soriano; 27 Quagliarella

A disposizione: 57 Brignoli, 1 Puggioni, 13 P. Pereira, 37 Skriniar, 4 Moisander, 20 Krsticic, 17 Palombo, 18 Chrisdodoulopoulos, 25 R. Alvarez, 9 A. Rodriguez, 24 Muriel

Allenatore: Vincenzo Montella

Squalificati: Ranocchia

Indisponibili: Sala, Ivan, Carbonero, Cassano

 22 Marchetti; 8 Basta, 2 Hoedt, 18 Gentiletti, 19 Lulic; 23 Onazi, 20 Lucas Biglia, 16 Parolo; 87 Candreva, 11 Klose, 14 Keita B.

A disposizione: 99 E. Berisha, 55 Guerrieri, 29 Konko, 13 Bisevac, 33 Mauricio, 32 Cataldi, 21 Milinkovic-Savic, 7 R. Morrison, 10 Felipe Anderson, 9 F. Djordjevic

Allenatore: Simone Inzaghi

Squalificati: Patric

Indisponibili: De Vrij, Radu, Braafheid, S. Mauri, Kishna, Matri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori