Pronostico Inter-Udinese/ Il punto di Francesco Colonnese (esclusiva)

Pronostico Inter-Udinese: il punto di Francesco Colonnese sulla partita della 35^ giornata di Serie A che si disputa stasera a San Siro fra le squadre di Mancini e De Canio (esclusiva)

dambrosio_33_mancini
(INFOPHOTO)

Anticipo della 35^ giornata del campionato di Serie A stasera alle 20,45 a San Siro tra Inter e Udinese. La formazione nerazzurra viene dalla sconfitta col Genoa per 1-0 che ha praticamente cancellato le ultime speranze di qualificazione in Champions League per la squadra di Roberto Mancini. L’Udinese di luigi De Canio invece ormai dovrebbe essere salva, anche grazie al preziosissimo successo per 2-1 di mercoledì sera contro la Fiorentina. Per presentare questo match abbiamo sentito Francesco Colonnese, che ha giocato nell’Inter dal 1997 al 2000. Cuore nerazzurro, come dimostra la sua pagina Facebook Ciccio Colonnese, ispirata chiaramente ai colori dell’Inter. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Che partita sarà? Una partita in cui l’Inter dovrà fare bene, riscattarsi di fronte ai suoi tifosi e cercare di vincere. Il campionato della formazione nerazzurra è stato deludente. Conosco i tifosi nerazzurri, sono molto passionali, col Napoli erano in 60.000. Anch’io tifo Inter e così mio figlio. Certamente in questa stagione ci si aspettava di più!

Come giocherà l’Inter? Dovrebbe giocare al solito modo, col 4-2-3-1, proverà a vincere ma troverà di fronte una squadra molto solida come l’Udinese, che sta facendo molto bene in questo scorcio di campionato. La formazione friulana ha sconfitto il Napoli e la Fiorentina, è in forma, non sarà facile batterla.

D’Ambrosio o Santon nell’undici titolare? Santon da quando è tornato all’Inter non ha fatto grandi cose, non ha certo giocato bene. Credo che dovrebbero giocare D’Ambrosio e Nagatomo.

Eder partirà dalla panchina, poteva fare di più all’Inter? Eder è arrivato a gennaio, si è dovuto inserire nell’Inter, si è trovato a giocare per la prima volta in una grande squadra e ha fatto fatica.

Qualche possibilità di arrivare in Champions per l’Inter? Dò all’Inter solo il 20% di possibilità di arrivare in Champions. La Roma dovrebbe perdere due volte nelle prossime giornate. Credo che sia molto difficile per la formazione nerazzurra raggiungere questo obiettivo.

Zapata-Thereau nel reparto offensivo bianconero? Sono due attaccanti molto veloci e molto fisici, stanno bene ma troveranno di fronte la coppia difensiva dell’Inter Miranda-Murillo, con i quali ingaggeranno un bel duello.

Udinese ormai salva? Credo di sì, la formazione friulana deve ringraziare De Canio che ha cambiato modulo all’Udinese, ha rivitalizzato Zapata e saputo ridare slancio a diversi giocatori.

Il suo pronostico su quest’incontro? Spero che l’Inter possa vincere, ma potrebbe venire fuori anche un pareggio. (Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori