Diretta/ Latina-Entella (risultato finale 0-1) info streaming video e tv: la decide Troiano (Serie B 2016, oggi 24 aprile)

- La Redazione

Diretta Latina-Entella, info streaming video e tv: risultato live e cronaca della partita che si gioca allo stadio Francioni, valida per la trentottesima giornata del campionato di Serie B

latina_curvanord
Foto Infophoto

E’ finita sul risultato di uno a zero in favore della Virtus Entella la sfida del Francioni tra il Latina e la formazione chiavarese. Decide l’incontro una marcatura messa segno al diciottesimo del primo tempo da parte di Troiano, bravo ad insaccare alle spalle di Ujkani su un cross dalla corsia destra. I chiavaresi restano in dieci uomini per l’espulsione inflitta a Cutolo, il Latina spinge ma non riesce ad approfittare della superiorità numerica. Nella ripresa i nerazzurri creano tre occasioni nitide per riagguantare il pareggio ma San Iacobucci salva i suoi con dei grandi interventi. Sconfitta di misura per gli uomini di Gautieri, successo importante per la Virtus.   

Quando siamo giunti oltre l’ottantesimo minuto della partita, il risultato tra Latina e Virtus Entella è sempre fermo sull’uno a zero in favore della compagine ligure. In questa ripresa i padroni di casa hanno avuto alcune occasioni per portarsi sul pareggio. La prima al minuto cinquantatre sul tentativo ravvicinato di Schiattarella che trova la pronta risposta di Iacobucci. Il portiere dell’Entella, poco dopo, è miracoloso su una girata violenta di Corvia. Al sessantaduesimo i nerazzurri ci riprovano con un tentativo da parte di Calderoni, la cui conclusione finisce tra le braccia dell’estremo difensore dell’Entella. Ancora dieci minuti, più recupero, a disposizone del Latina per cercare di riagguantare almeno il pareggio. Finale di fuoco tutto da vivere, coi liguri in inferiorità numerica.  

E’ ricominciato da circa dieci minuti di gioco il secondo tempo al Francioni tra Latina e Virtus Entella, con il risultato fermo sull’uno a zero in favore della compagine ligure. I padroni di casa tengono palla e provano a costruire gioco, ma almeno inizialmente faticano a creare occasioni da gol. Il primo squillo della ripresa arriva dopo otto giri di lancetta con una conclusione ravvicinata da parte di Schiattarella che viene respinta dal portiere Iacobucci. Poco dopo il Latina si rende nuovamente pericoloso con una girata violenta dell’attaccante Corvia, l’estremo difensore della formazione ospite vola all’angolino in tufffo e respinge. Incredibile parata del numero uno biancoazzurro, decisivo nei suoi ultimi due interventi. Prende coraggio la compagine di Gautieri, vedremo se il Latina avrà la forza di insistere.

E’ terminata sul risultato di uno a zero in favore dell’Entella, la prima frazione di gioco tra il Latina e la formazione ligure. Chiavaresi in vantaggio attorno al sedicesimo minuto grazie ad una marcatura messa a segno da Troiano. Il gol nasce da un calcio d’angolo battuto dalla destra, Ujkani esce malissimo e il calciatore biancoazzurro ne approfittato per insaccare alle spalle dell’estremo difensore nerazzurro. Al venticinquesimo la Virtus Entella resta in inferiorità numerica per l’espulsione inflitta a Cutolo per un fallo di reazione. La reazione dei padroni di casa tarda ad arrivare, ma il nervosismo sale in campo. Al trentottesimo buona chance per i nerazzurri con un tentativo a giro da parte di Scaglia che conclude da fuori area ma non trova lo specchio della porta di pochissimo. Squadre ora negli spogliatoi per l’intervallo.  

Quando siamo giunti oltre la prima mezzora della partita, il risultato tra Latina e Virtus Entella è fermo sull’uno a zero in favore della formazione chiavarese. I ragazzi allenati da mister Aglietti, infatti, sono passati in vantaggio attorno al sedicesimo minuto con Troiano, sugli sviluppi di un calcio d’angolo dalla destra. Il giocatore dei liguri è bravo a saltare più in alto di tutti e ad insaccare alle spalle di Ujkani, un pò incerto nell’uscita. Poco dopo la Virtus Entella rimane in inferiorità numerica per un fallo di reazione commesso da Cutolo su Schiattarella: il direttore di gara vede tutto e punisce l’intervento del giocatore biancoazzurro con un cartellino rosso. Vedremo ora se la formazione guidata da Gautieri riuscirà a sfruttare la superiorità numerica in campo per agguantare almeno il pareggio. 

E’ cominciata da circa dieci minuti di gioco la sfida del Francioni tra Latina e Viertus-Entella, secondo anticipo domenicale della diciassettesima giornata di ritorno del campionato di Serie B 2015-2016, con il risultato ancora fermo sullo zero a zero. Avvio di partita non propriamente esaltante dal punto di vista del ritmo, con tanta intensità a centrocampo e diversi contrasti duri. I liguri provano a frasi vedere in avanti al terzo giro di lancetta con un lancio lungo diretto a Caputo che viene anticipato prontamente da un difensore di casa. Al settimo la formazione chiavarese resta momentaneamente in dieci uomini per un problemino accusato da Keita, che esce dal terreno di gioco per farsi medicare. Il Latina tiene palla e cerca di macinare gioco ma non trova spazi importanti tra le maglie della Virtus. 

Latina-Entella sta per cominciare: andiamo subito a vedere quali sono le formazioni ufficiali della partita del Francioni. La Virtus Entella reclama un posto nei playoff. al momento è ottava insieme al Novara e con una vittoria si porterebbe in settima piazza, sorpassando il Cesena sconfitto ieri; il Latina è attaccato alla zona playout e con tre punti oggi salterebbe due squadre (Vicenza e Pro Vercelli) rendendo più solida (ma non certo sicura) la sua posizione. Calcio dinizio alle ore 17:30.

1 Ujkani; 3 Bruscagin, 27 A. Esposito, 5 Dellafiore, 24 Calderoni; 28 Schiattarella, 21 M. Mbaye, 14 Mariga; 8 L. Scaglia, 9 Corvia, 20 Ammari. Allenatore: Carmine Gautieri 22 Iacobucci; 19 Iacoponi, 6 Benedetti, 15 Pellizzer, 3 C. Keita; 14 Sestu, 11 Palermo, 8 Troiano; 10 Cutolo; 7 Staiti, 9 Caputo. Allenatore: Alfredo Aglietti 

La formazione pontina non ha trovato quest’anno un marcatore principe. Il top scorer è il ghanese Maxwell Acosty che non è ancora al meglio fisicamente e salvo imprevisti salterà il match contro l’Entella. Il ventiquattrenne ex Fiorentina ha realizzato 7 gol nel campionato corrente, non si può però definire un attaccante puro perché agisce solitamente sulla fascia. Idem dicasi per Nicolao Dumitru, che era emerso dal vivaio del Napoli con le credenziali di centravanti, ma quest’anno si sta specializzando nel ruolo di punta esterna: per lui 6 reti in campionato. A quota 5 un centrocampista: l’ex Brescia Luigi Scaglia, abile negli inserimenti in zona gol. 4 gol per l’uruguaiano Ruben Olivera che è il rigorista della squadra, 3 per Daniele Corvia che ha reso meno di quanto ci si aspettava dal punto di vista realizzativo.

Non si può dire altrettanto per Francesco Caputo: il numero 9 della Virtus Entella è secondo in classifica marcatori con 17 gol, 6 in meno rispetto al pescarese Gianluca Lapadula. Poi solo centrocampisti nella lista dell’Entella: 8 gol per Gaetano Masucci, 4 di Michele Troiano e il portoghese Pedro Costa Ferreira. 

Come arrivano a Latina-Entella i due allenatori? Silenzio stampa dopo il ko di Livorno per un Latina che, al di là di come finiranno queste ultime cinque giornate di campionato, ha vissuto una stagione molto travagliata, con ben quattro allenatori che si sono succeduti in panchina. Per Alfredo Aglietti invece il ko allo stadio Rigamonti non preclude nulla per la Virtus Entella. Pur rammaricandosi per il calo di intensità, il tecnico dei liguri ha evidenziato come la classifica corta lasci aperto a qualsiasi sviluppo l’esito delle ultime cinque giornate di gara, con l’Entella che dovrà dimostrare di credere in una chance storica come quella rappresentata dai play off per la promozione in Serie A.

Latina-Entella è il secondo posticipo domenicale della 38^ giornata di Serie B. Uno sguardo allora alle principali statistiche che le due squadre hanno messo insieme fino a qui in campionato. I pontini sono diciassettesimi con 40 punti dopo 9 successi, 13 pari e 15 ko con 40 gol fatti e 47 subiti. Dall’altra parte i liguri invece sono in nona posizione con 57 punti dopo 15 vittorie, 12 pari e 10 ko a margine di 45 gol siglati e 37 incassati. C’è equilibrio nel possesso palla che è di media a partita 23’44” a 24’15”, invece per quanto riguarda la supremazia territoriale è 9’05” a 8’47”. Le palle giocate invece sono di media 540.4 a 535.4, con i passaggi completati che sono del 62.7% a 59.9%. I tiri sono invece in grande equilibrio 12.1 a 11.9, in porto 4.7 a 4.4.

Latina-Virtus Entella, diretta dall’arbitro Pezzuto, domenica 24 aprile 2016 alle ore 17.30, sarà il secondo anticipo domenicale della diciassettesima giornata di ritorno del campionato di Serie B 2015-2016. Scontro ad alta tensione per i pontini, reduci da una sconfitta esterna sul campo del Livorno nel turno infrasettimanale particolarmente pesante nell’equilibrio della classifica. I nerazzurri si ritrovano fuori dalla zona play out solamente grazie alla penalizzazione di cinque punti inflitta alla Virtus Lanciano dalla Giustizia Sportiva nella giornata di mercoledì, che ha fatto arretrare al quartultimo posto gli abruzzesi. 

Con l’avvento di Carmine Gautieri sulla panchina del Latina il rendimento esterno della squadra non è migliorato, con i pontini reduci da tre sconfitte consecutive fuori casa ed in generale capaci di raccogliere solamente cinque punti nelle ultime sei partite di campionato. Poco per pensare ad una salvezza diretta da ottenere agevolmente.

Allo stadio Francioni nel tardo pomeriggio di domenica arriverà una Virtus Entella chiamata invece a rincorrere una qualificazione ai play off che avrebbe un sapore storico per un club che comunque festeggerà alla fine del campionato, tra cinque giornate, la prima storica salvezza in Serie B. Per arrivare a giocarsi gli spareggi promozione l’Entella dovrà sicuramente evitare battute a vuoto come quella sul campo del Brescia nel turno infrasettimanale, che ha costretto i liguri ad appaiare all’ottavo posto il Novara, trovandosi sulla zona di confine tra il partecipare o meno ai play off alla fine della regular season.

Ecco le probabili formazioni dell’incontro. Il Latina schiererà in porta l’estremo difensore kosovaro Ujkani, con Bruscagin ad occupare in difesa la corsia laterale di sinistra e Calderoni la corsia laterale di destra, con Esposito e l’argentino Dellafiore che saranno i due centrali difensivi. L’uruguaiano Ruben Olivera, il senegalese Mbaye e Baldanzeddu saranno confermati a centrocampo, con Dumitru, Scaglia e il danese Boakye che andranno invece a comporre il tridente offensivo.

La Virtus Entella giocherà invece con Iacobucci tra i pali, Benedetti (in sostituzione dello squalificato Luca Ceccarelli) e Pellizzer difensori centrali, mentre sulle corsie laterali difensivi saranno schierati Iacoponi a destra e il maliano Keita a sinistra. Palermo, Sestu e Troiano formeranno il terzetto di centrocampo, con Cutolo schierato da trequartista alle spalle del tandem offensivo formato da Di Carmine e Caputo.

Latina favorito ma non troppo secondo le principali agenzie di scommesse, con GazzaBet che quota 2.55 l’affermazione interna dei pontini metre Snai propone a 3.10 la quota per il successo esterno dei liguri. Pareggio proposto invece ad una quota di 3.10 da 888.it.

Latina-Virtus Entella, domenica 24 aprile 2016 alle ore 17.30, sarà trasmessa in diretta tv e in esclusiva sul canale 206 del boquet satellitare di Sky (Sky Super Calcio HD) con tutti gli abbonati che potranno vedere la partita anche in diretta streaming video sul sito skygo.sky.it, attivando senza costi aggiuntivi l’applicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori