Pronostici Serie B/ Il posticipo della trentottesima giornata (oggi 25 aprile 2016)

- La Redazione

Pronostici Serie B, i posticipi della trentottesima giornata: lunedì 25 aprile si gioca Novara-Perugia. Le quote, la favorita, l’analisi: tutto sull’ultimo match del turno di campionato

pallone_rete
(INFOPHOTO)

La 38^giornata termina con Novara-Perugia, monday night in programma lunedì 25 aprile 2016 allo stadio Silvio Piola. Vediamo più da vicino il pronostico su questa partita: le quote SNAI convergono verso il segno 1 per la vittoria casalinga del Novara, fissato a 1,85. Novara che in questo campionato ha mantenuto un rendimento casalingo per lo più costante, registrando 10 vittorie, 4 pareggi ed altrettante sconfitte in 18 sfide al Silvio Piola. Inoltre la formazione piemontese ha segnato in casa il doppio dei gol rispetto a quelli subiti, il rapporto è di 31 a 14 (diventa 18-18 nelle gare esterne). Nelle ultime tre partite al Piola il biancoazzurri hanno perso contro il Bari (1-2 il 19 marzo), pareggiato con la Salernitana (1-1 con beffa in extremis il 3 aprile) e battuto il Livorno 2-1. Tornando alle quote SNAI, 3,30 è quella riservata al segno X per l’eventuale pareggio fra Novara e Perugia: i numeri del campionato ci dicono che i piemontesi hanno impattato sul pari in 4 occasioni tra le mura amiche, mentre gli umbri per 3 volte hanno pareggiato in trasferta. Il segno 2 per il colpo esterno del Perugia è fissato da SNAI a quota 4,65: opzione non del tutto peregrina considerando che il Grifo ha già espugnato terreni d’alta classifica, quelli di Crotone (1-2 il 30 gennaio) e Cagliari (0-2 il 14 marzo). In generale il rendimento esterno del Perugia parla di 6 successi, 3 pareggi e 9 ko, con 16 reti all’attivo e 20 al passivo per un totale di 21 punti raccolti su 51.

Si giocano oggi due posticipi per la giornata numero 38 del campionato cadetto. Alle ore 15.00 si gioca Salernitana-Livorno, sfida delicatissima per la parte bassa della classifica con i padroni di casa che sono terzultimi e gli ospiti penultimi distanziati di appena un punto. Il pronostico è abbastanza in equilibrio solo leggermente condizionato dal fattore campo. Il segno 1 (vittoria Salernitana) è a 2.55, mentre il segno 2 (vittoria Livorno) è a 2.90. Il risultato più difficile da pronosticare è il segno x (pareggio) a 3.10. Si pensa poi a una partita con pochi gol e con entrambe le squadre che potrebbero segnare. Infatti l’Under è a 1.73, mentre l’Over a 2.00, il Goal è a 1.78 e il No Goal a 1.92.

La trentottesima giornata del campionato cadetto si completa con tre posticipi. Due sono in programma domenica 24 aprile 2016: alle ore 15:00 si gioca Salernitana-Livorno, alle 17:30 invece sarà la volta di Latina-Virtus Entella. Lunedì 25 aprile l’ultimo atto, Novara-Perugia che si terrà allo stadio Silvio Piola dalle ore 20:30. Mancano cinque giornate alla fine della Serie B: tra i posticipi della 38^giornata quello sulla carta più delicato si gioca all’Arechi, tra la Salernitana di Leonardo Menichini ed il Livorno che settimana scorsa ha cambiato ancora allenatore, affidandosi ad Ezio Gelain. Latina-Virtus Entella mescola motivazioni diverse, mentre il monday night Novara-Perugia mette in palio punti playoff. Di seguito i pronostici per i posticipi della 38^giornata di Serie B.

Ambiente caldissimo a Salerno dove tutti sono consapevoli che quella col Livorno sarà una sfida quasi decisiva in chiave salvezza. Una vittoria rilancerebbe i granata verso la salvezza ed affosserebbe i toscani. Il Livorno di Gelain è pronto a dare il massimo per evitare la Lega Pro, ma non sarà semplice vincere a Salerno. La Salernitana è favorita soprattutto per il fattore campo.

Gara molto interessante quella del Francioni di Latina tra due squadre in lotta per obbiettivi diversi. Al Latina servono punti per la salvezza mentre l’Entella vuole arrivare ai play-off. La squadra ligure appare favorita anche per via del grande carattere offensivo della formazione di Aglietti. Latina che proverà comunque a raccogliere punti utili contro i biancocelesti.

Il Novara vuole vincere per acquisire una posizione play-off vantaggiosa, mentre il Perugia vuole fare un ultimo tentativo di aggancio agli spareggi promozione. Padroni di casa favoriti per via di una rosa superiore a quella degli umbri e che fin qui ha dimostrato un carattere offensivo volubile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori