Pronostici Lega Pro/ Le partite della 29^giornata: girone A, girone B, girone C (oggi domenica 3 aprile 2016)

- La Redazione

Pronostici Lega Pro, le partite della 29^giornata: girone A, girone B, girone C. Domenica 3 aprile 2016 sono in programma dieci partite del campionato di terza divisione

pallone_rete
(INFOPHOTO)
Pubblicità

La ventinovesima giornata del campionato di Lega Pro prosegue domenica 3 aprile 2016 con dieci partite. Di seguiti riportiamo i pronostici per ciascuna sfida, prima però passiamo in rassegna il programma domenicale con gli orari dei match per ciascun raggruppamento. Girone A: due partite nel menu, sono Cuneo-Padova delle ore 14 e FeralpiSalò-Mantova delle ore 15. Girone B: quattro gare su cinque in contemporanea alle ore 15, sono Ancona-Pistoiese poi Arezzo-Siena, L’Aquila-Maceratese e Pisa-SPAL. Alle 17:30 invece Carrarese-Lupa Roma. Girone C: alle ore 15 Messina-Catanzaro, alle 17:30 sia Lecce-Matera che Paganese-Melfi.

I padroni di casa, al 14esimo posto, non vincono da 4 giornata ed al momento disputerebbero i play-out per la salvezza. Discorso diverso per i veneti, che sono all’ottavo posto ma hanno condotto un mese di marzo trionfale con una sconfitta e 4 vittorie e possono ancora giungere ai play-off. Si prevede un pari, ma il Padova è leggermente favorito sul Cuneo.

Pronostico FeralpiSalò-Mantova – La squadra bresciana, con 46 punti, si trova a ridosso dei play-off ma sono troppi gli alti e bassi collezionati in questa stagione. Per tornare al successo si presenta come avversario un Mantova che, al sedicesimo posto, non può che giocare per un migliore piazzamento nei play-out, visto che al momento è molto improbabile la salvezza diretta.

Pubblicità

L’Ancona sfida la Pistoiese alle 15:00 per sferrare un ultimo assalto alla zona play-off, distante 6 punti. I toscani, al 13esimo posto, sono un punto sopra alla zona play-out e non trovano il successo da 4 gare. Per questo match i marchigiani sono nettamente favoriti. Pronostico Arezzo-Siena – Derby toscano sempre alle 15 fra Arezzo e Siena. La squadra di Capuano, dopo una sconfitta e 3 pareggi di fila, può dire addio alle chance di andare a giocarsi i play-off ma deve concludere la stagione nel migliore dei modi. Vale un discorso analogo per il Siena, che ha un punto di vantaggio sull’Arezzo ma risulta inutile ai fini del raggiungimento dei play-off. Sarà comunque un derby e dunque un match particolare; l’Arezzo parte coi favori del pronostico. Pronostico L’Aquila-Maceratese – I locali giungono a questo match con l’obiettivo di togliersi dalla zona play-out ed evitare un finale di stagione burrascoso per la salvezza. I marchigiani, con un terzo posto conquistato grazie ai 52 punti in classifica, si sono quasi assicurati un posto nei play-off per tentare la promozione, ma la Spal capolista non è più raggiungibile nonostante la sconfitta per 4-1 rifilatale qualche settimana fa. Per questa partita L’Aquila non parte favorita nel pronostico, ma potrebbe conquistare almeno un punto per le motivazioni di classifica.

Pubblicità

Pronostico Pisa-SPAL – Big match allo stadio Anconetani di Pisa, dove giunge la Spal capolista del girone. La squadra di Gattuso, seconda con 53 punti, si gioca una possibile riapertura del campionato a 5 giornate di distanza dalla fine per la promozione diretta. La Spal, però, ha 8 punti di vantaggio e gioca chiaramente per 2 risultati su 3. Sarà, forse, una delle partite più interessanti del torneo, ma è previsto equilibrio in campo. Pronostico Carrarese-Lupa Roma – Alle 17:30 si conclude la domenica del girone B con Carrarese-Lupa Roma. I toscani, con 40 punti in classifica, si avviano a concludere la stagione con alcune importanti soddisfazioni, ma con il rimpianto di non aver centrato l’obiettivo play-off, a meno di sorprese da qui alla fine. La Lupa Roma, invece, evitata la retrocessione diretta “grazie” ad un Savona con 12 punti in classifica, si prepara ad un finale di stagione con i play-out per non scendere di categoria, ma sarà sicuramente dura. La Carrarese dovrebbe portare a casa l’intera posta in palio.

Anche in questo girone, con la nuova formula per arrivare ai play-off, il destino di queste due squadre potrebbe già essere scritto. I locali, con 40 punti, hanno ben poche chance di arrivare nelle prime tre a 6 giornate dalla fine. I calabresi, fermi a quota 30, devono guardarsi le spalle dalla zona calda in avvicinamento. Per questa partita è favorito il Messina, che dovrebbe portare a casa i 3 punti. Pronostico Lecce-Matera – I pugliesi, con 55 punti, stazionano al secondo posto che vale una posizione di favore ai play-off, ma la promozione diretta in B dista solo un punto. Per i lucani, fermi a 45 punti, con un risultato positivo si potrebbe aprire uno spiraglio per centrare i play-off, se a questo risultato dovesse seguire un tour de force finale, ma il Lecce rimane favorito per la vittoria.

Pronostico Paganese-Melfi – I campani, con 37 punti, si avviano a concludere la stagione a metà classifica, ma in queste partite finali conviene scongiurare le minacce dalla zona calda. Il Melfi, fra queste, con 24 punti è alla disperata ricerca di punti per tentare fino alla fine una salvezza diretta al momento complicata. Appare molto difficile fare un pronostico per questo match; la Paganese dinanzi ai suoi tifosi non dovrebbe darla vinta al Melfi. Pronostico Foggia-Catania – La formazione di De Zerbi, dopo una crisi di un paio di settimane, è tornata fra le prime 3 ma ora condivide la terza posizione con la Casertana, con un Cosenza pronto ad approfittarne alle spalle. Se l’obiettivo promozione diretta si avvia a svanire, rimane fondamentale rimanere nei play-off, ma serve innanzitutto un successo domenica contro il Catania, che invece rischia sul serio di entrare nei play-out. Per questa partita il Foggia, che sarà sostenuto da un caldo pubblico, parte con i favori del pronostico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori