PRONOSTICI SERIE B/ Quote Trapani Novara, le partite della 39^giornata (oggi 30 aprile 2016)

- La Redazione

Pronostici Serie B, quote: le partite della 39^giornata. Dopo l'anticipo Modena Crotone 1-1, sabato 30 aprile 2016 sono in programma nove sfide valide per il 18° turno del girone di ritorno

crotone_juric Ivan Juric, 40 anni, allenatore croato del Crotone (INFOPHOTO)

Continuando la nostra panoramica delle partite della 39^ giornata della Serie B 2015-2016, andiamo adesso a vedere i pronostici e le quote per Trapani-Novara, proposte dall’agenzia di scommesse sportive Snai. La squadra di Serse Cosmi sta vivendo un periodo eccellente ed è dunque considerata la favorita: ecco perché il segno 1 è proposto a 2,10. Tutto sommato però si ha pure buona fiducia nelle possibilità del Novara, infatti il segno X è proposto a 3,20 e per il segno 2 si arriva fino a 3,75, quota di certo non alta per una trasferta così insidiosa. Under e Over 2,5 sono entrambe proposte alla quota di 1,85: grande incertezza quindi sul numero di gol che potrebbero essere segnati nella partita allo stadio Provinciale. Goal a 1,70, Nogoal a 2,05.

Una delle partite più attese di sabato pomeriggio è quella che vede di fronte il Cagliari allenato da Massimo Rastelli e il Livorno guidato da Ezio Gelain. Formazioni in lotta ai poli opposti della classifica: Cagliari secondo con 73 punti, Livorno penultimo a quota 36. Il pronostico SNAI pende nettamente dalla partite del Cagliari: segno 1 per la vittoria casalinga dei sardi abbassato a quota 1,47, segno X per il pareggio a quota 4,25 mentre il segno 2 per il colpo esterno del Livorno moltiplica per 7 la posta in palio. Il Cagliari non vince da due giornate e ha ottenuto un successo nelle ultime cinque, ma al Sant’Elia rimane una certezza o quasi: nelle precedenti 19 partite disputate tra le mura amiche la squadra rossoblù ha registrato 14 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte. Quanto alla differenza reti sono 41 i gol realizzati dal Cagliari in casa (su 68 complessivi), solo 15 invece quelli incassati (su 38 totali). Il ruolino esterno del Livorno parla di 3 successi, 1 solo pareggio e ben 15 ko; 15 (su un totale di 37) sono anche le reti realizzate in trasferta dalla formazione toscana, a fronte di 35 subiti (su 51). L’ultima vittoria in trasferta dei labronici è quella del 30 gennaio scorso, quando s’imposero per 1-3 al Rigamonti di Brescia.

Due formazioni in gran forma per una partita sulla carta molto interessante. Ci riferiamo a Virtus Entella-Brescia, in scena sabato 30 aprile 2016 allo stadio Comunale di Chiavari. Le quote SNAI non si sbilanciano, concedendo un leggero vantaggio al segno 1 per la vittoria casalinga dell’Entella: quota 2,70 contro il 2,75 attribuito al segno 2 per il successo esterno del Pescara. Assume interesse il segno X per l’eventuale pareggio, che rappresenta l’opzione più alta a quota 3,10. Under quotato da SNAI 1,83, Over 1,87, Goal 1,70 e NoGoal 2,05. Per l’Entella una sola sconfitta nelle ultime tredici giornate ed un rendimento interno molto positivo, che ha fruttato 39 punti grazie a 11 vittorie, 6 pareggi 2 solo ko le prime della classe, Cagliari (1-3 il 22 settembre 2015) e Crotone (1-2 il 27 dicembre). Il Pescara dal canto suo si presenta a Chiavari sull’onda di cinque vittorie consecutive: da notare che ne aveva già ottenute 7 di fila tra 12 dicembre (20 proprio all’Entella) e il 30 gennaio (3-1 al Bari), ora la formazione allenata da Massimo Oddo ha quattro partite per provare a migliorare la striscia vincente. 

È una delle partite in programma sabato 30 aprile 2016 per la 39^giornata del campionato cadetto. 12 lunghezze separano le due squadre in classifica: 54 punti per il Brescia che occupa la decima posizione a -4 dal blocco playoff, 42 per il Vicenza sedicesimo a +2 sulla zona playout. Il pronostico pende dalla parte delle Rondinelle, la cui vittoria casalinga (segno 1) è fissata da SNAI a quota 2,30; 3,10 è la valutazione attribuita al segno X per il pareggio, mentre il segno 2 per il successo esterno del Vicenza corrisponde a quota 3,35. Under 1,75, Over 1,95, Goal 1,78 e NoGoal a quota 2. Il fattore campo potrebbe giocare un ruolo decisivo in questo pronostico, considerando che il Brescia ha perso solo una volta tra le mura amiche in questo campionato: è successo il 30 gennaio contro il Livorno (1-3); nelle altre sfide casalinghe 11 successi e 7 pareggi per i lombardi, che hanno raccolto quindi la maggior parte dei punti al Rigamonti (40 su 54). Il Vicenza invece ha distribuito equamente il suo fatturato: 21 punti raccolti in casa, 21 in trasferta. Attenzione quindi anche al segno 2, in un pronostico meno scontato di quanto suggerisca la classifica.

Reduce dalla bella vittoria sul campo della Ternana (1-3), l’Ascoli riceve la Salernitana allo stadio Cino e Lillo Del Duca per fare un altro passo importante verso la salvezza. Il Picchio ha 45 punti in classifica ed un margine di +5 sulla zona playout, occupata dal Modena e dalla stessa Salernitana entrambe a quota 40. Vincere contro i campani significherebbe salire a +8 sugli avversari, la Salernitana dal canto suo ha l’occasione per trascinare indietro i marchigiani riavvicinandoli alla zona più calda della graduatoria. Le quote SNAI propongono un pronostico favorevole all’Ascoli: il segno 1 per la vittoria dei bianconeri è valutato 2,40, contro il 3,40 attribuito al 2 per il successo esterno della Salernitana. I numeri rafforzano il pronostico SNAI: finora l’Ascoli ha vinto 9 volte al Del Duca conquistando in tutto 30 dei suoi 45 punti. La Salernitana invece ha ottenuto solo un successo in 19 trasferte, quello sul campo del Cesena datato 7 marzo. Più che sul segno 2 quindi sembra logico puntare sull’opzione X per il pareggio tra le due squadre (quota SNAI 2,70), considerando anche i campani hanno già ottenuto questo risultato ben 10 volte fuori casa. Opzione Under quotata 1,75, Over 1,95, Goal 1,73 e NoGoal a quota 2. 

Per la 39^ e quartultima giornata del campionato cadetto sono in programma match assai equilibrati che interesseranno sia la parte alta che quella bassa della classifica, Un turno che potrebbe decidere matematicamente le prime due squadre che festeggeranno la promozione nella massima serie. Al Crotone basterà un punto nella sfida contro il Modena, mentre il Cagliari dovrà battere in casa il Livorno e sperare che il Trapani non vinca. Vediamo nel dettaglio le 11 sfide in programma e i pronostici per la 39^giornata di Serie B, segnalando qualche quota SNAI.

Si parte con l’anticipo di venerdì 29 aprile 2016 (ore 20:30) che riguarda proprio il club calabrese, impegnato nella trasferta contro un disperato Modena a caccia dei punti salvezza. Secondo le quote SNAI il match è perfettamente equilibrato con il pareggio quotato a 2,90 mentre il successo dei padroni di casa è il risultato più probabile quotato a 2,40.

Nei match in programma sabato, l’Ascoli attende la Salernitana ancora impelagata nella lotta per la salvezza. Favoriti i padroni di casa (quota SNAI 2,35) mentre interessante è anche la quota goal valutata 1,78, tenuto conto che entrambe le difese hanno subito molti gol nella stagione in corso.

Brescia e Vicenza si affrontano con ambizioni opposte: i lombardi sperano di entrare nei playoff mentre i vicentini cercano i punti salvezza. Favoriti i padroni di casa che avranno una marcia in più (2,30) mentre il pareggio è quotato a 3.10. Meno probabile è il successo dei vicentini, che devono fare a meno di diversi giocatori causa infortuni.

Il Cagliari cerca il successo per festeggiare con largo anticipo la promozione, ma dovrà scontrarsi contro un Livorno disperato e in crisi di risultati. Largamente favoriti i sardi (1,47 il segno 1) mentre un successo dei toscani, secondo i bookmakers è assai improbabile (7.00).

Bella sfida a Chiavari tra Entella e Pescara, con entrambe le formazioni coinvolte nella lotta per un posto nei playoff. Il segno meno probabile è il pareggio (3,10) mentre una vittoria dei padroni di casa è quotata 2,70 ed è da preferire visto il rendimento poco esaltante degli abruzzesi lontano dalle mura amiche.

Lanciano ed Avellino viaggiano a metà classifica divisi da un punto, ma rischiano di essere coinvolti nella lotta per non retrocedere. Favoriti i padroni di casa quotati a 2,20, mentre un successo esterno degli irpini è il segno meno probabile (3,55). Il segno x è una valida opzione da non trascurare.

Latina e Spezia è un altro match che racchiude diverse motivazioni, con i laziali a rischio retrocessione e i liguri chiamati a difendere il sesto posto che vale i playoff. Match equilibrato secondo i quotisti con lo Spezia favorito (2,70) e il pareggio quotato a 3.00. Noi propendiamo per un successo esterno dei liguri, motivati anche dal recente successo esterno per 3-0 a Vicenza.

Il Perugia attende al Curi il Bari, in una gara dove entrambi coltivano velleità di promozione nella massima serie. Quote SNAI perfetto equilibrio: il successo del Perugia (quota 2,60) è leggermente favorito su quello esterno del Bari (2,90). Il segno X è l’opzione più probabile.

Lo straripante Trapani attende in casa il Novara, per coltivare le residue speranze di una promozione diretta nella massima serie. Siciliani favoriti per il successo finale (2,20), mentre è meno probabile il successo dei piemontesi (3,50). La grande condizione degli uomini di Cosmi potrebbe non lasciare scampo agli avversari.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie di Serie B

Ultime notizie