DIRETTA/ Cuneo-Mantova (risultato finale 0-0). Pareggio a reti bianche (Playout Lega Pro Girone A, oggi 21 maggio 2016)

- La Redazione

Diretta Cuneo-Mantova info streaming video Sportube.tv, quote, risultato live della partita valida per i Playout del campionato di Lega Pro Girone A (oggi 15 maggio 2016)

Palloni_Calcio
Foto Infophoto

Allo stadio Fratelli Paschiero si disputa Albinoleffe-Pro Piacenza, partita valida per l’andata del playout del campionato di Lega Pro Girone A 2015/2016. Le due squadre si sono già affrontate in due occasioni nella stagione regolare. Scopriamo com’è andata. Il 10 ottobre 2015 alla sesta giornata del girone d’andata furono i piemontesi a prevalere con il risultato di 1-0 di fronte al proprio pubblico grazie alla rete messa a segno su calcio di rigore da Cavalli. Al ritorno, il 21 febbraio 2016 al Danilo Martelli, sono stati i lombardi a riscattarsi e vincere 2-0 con i gol di Samb e Marchi. Difficile sbilanciarsi su chi sia la favorita dato che Cuneo e Mantova hanno chiuso il campionato con lo stesso punteggio. Gli ospiti sono comunque sembrati in ripresa nelle ultime giornate e magari arrivano più in forma all’appuntamento.

Dall’arbitro Livio Marinelli, si gioca oggi alle ore 17:30 allo stadio Fratelli Paschieri. Si tratta di una partita valida per l’andata dei playout del campionato Lega Pro Girone A. Il ritorno si giocherà sabto 28 maggio alle ore 15:00 presso lo stadio Danilo Martelli. La vincente si guadagnerà la permanenza nella categoria, mentre l’altra retrocederà in Serie D. Il Cuneo di Fabio Fraschetti ha chiuso al sedicesimo posto in classifica con 34 punti, frutto di nove vittorie, sette pareggi e ben diciotto sconfitte. La squadra ha segnato complessivamente 31 gol (6° peggior attacco) e ne ha subiti 41 (5° peggior difesa). Il migliore cannoniere dei piemontesi è stato Chinellatto con 12 reti, attaccante che ha militato nelle giovanili del Milan in passato e che in questa stagione è stato finalmente protagonista dopo alcune annate non soddisfacenti.

Il Cuneo ha chiuso molto male il campionato regolare, vincendo una sola partita nelle ultime dieci giornate. Oggi deve sfruttare il fattore campo al massimo per vincere il primo confronto di questo spareggio, sperando al contempo di non subire gol in previsione del ritorno. Mister Fraschetti chiederà il massimo ai suoi ragazzi oggi, vietato sbagliare per non compromettere la salvezza.

Il Mantova guidato da Luca Prina ha concluso il campionato in quindicesima posizione a quota 34 dopo sette vittorie, tredici pareggi e quattordici sconfitte. La squadra ha realizzato 27 reti (4° peggior attacco) e ne ha subite 39 (8° migliore). Tanti problemi ad andare in gol per i lombardi, mentre difensivamente il rendimento non si può affatto giudicare negativamente. Il migliore bomber del gruppo è Marco con soli 6 gol, seguito da Ruopolo con 5. Dati che evidenziano le difficoltà realizzative menzionate.

Il Mantova nell’ultimo periodo ha avuto un crescendo con tre vittorie e due pareggi nelle ultime cinque partite del campionato regolare. Arrivano all’appuntamento odierno più in forma dei loro avversari, però gioca in trasferta e il match può nascondere delle insidie.

Per quanto riguarda le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai, il segno 1 (vittoria Cuneo) viene dato a 2,30 mentre il segno X (pareggio) a 2,90. Invece per il segno 2 (vittoria Mantova) la quota è 3,30.

Ricordiamo infine che non sarà possibile assistere alla diretta tv di Cuneo-Mantova, ma come sempre il portale Sportube.tv offre la possibilità della diretta streaming video, dopo aver già messo a disposizione tutte le partite di campionato e Coppa Italia Lega Pro per tutta la stagione, oltre a contenuti live e on demand; dovete semplicemente accedere al sito, disponibile senza costi. I profili ufficiali delle due società sui social network, che trovate in particolare su Facebook e Twitter, offrono aggiornamenti e informazioni utili sulla partita e sul campionato, mentre l’account ufficiale @LegaPro su Twitter informa in termini generali sul torneo e sui suoi gironi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori