DIRETTA/ PSG-Marsiglia (risultato live 1-1): info streaming video e tv, Thauvin risponde a Matuidi! (finale Coppa di Francia 2016, sabato 21 maggio)

- La Redazione

Diretta PSG-Marsiglia: info streaming video e tv, quote, risultato live della finale di Coppa di Francia in programma sabato 21 maggio 2016 a Saint-Denis (inizio ore 21:00)

mandanda_palo
Il francese Steve Mandanda, 31 anni, portiere del Marsiglia (INFOPHOTO)

Partita emozionante allo Stadio Saint Denis dove è in corso in questi minuti la sfida valida per la Coppa di Francia 2016 tra Paris St Germain e Marsiglia. Quando siamo giunti all’intervallo il risultato è di 1 a 1, un punteggio che tiene con il fiato sospeso i tifosi transalpini desiderosi di eleggere i nuovi campioni della coppa nazioanle. A passare in vantaggio dopo soli due minuti di gioco sono stati i giocatori del Paris St Germain, bravi a sbloccare il punteggio con un ottimo inserimento di Matuidi servito splendidamente in area da Di Maria. Quando per i campioni di Francia la partita sembrava essere in discesa ecco arrivare la replica dell’Olympique, che al 12′ ha pareggiato i conti con lo splendido sinistro al limite dell’area di Thauvin. Quale squadra riuscirà a trovare il guizzo giusto per portare a casa la Coppa?

Allo Stadio Saint Denis è tutto pronto per la sfida valida per la Coppa di Francia 2016 tra Paris St Germain e Marsiglia. Dopo una stagione da dominatori assoluti i parigini vogliono trionfare anche nell’ultimo atto della coppa nazionale per affermare una volta di più il proprio strapotere. Attenzione però a sottovalutare il Marsiglia, compagine formata da buoni singoli e in grado di impensierire chiunque in una sfida secca. Questa sarà l’ultima gara di Zlatan Ibrahimovic con la maglia del Paris St Germain: i difensori dell’Olympique sono avvisati, lo svedese farà di tutto per lasciare il segno! Pochi minuti e sapremo se ci riuscirà: lo spettacolo sta per avere inizio, comincia la finale della Coppa di Francia 2016!

Diamo una ripassata all’albo d’oro della Coppa di Francia quando mancano poche ore all’inizio della finale 2016. Saranno di fronte le due squadre con il maggior numero di vittorie in questa competizione: il PSG ha l’occasione per agganciare il Marsiglia, prima del fischio d’inizio conta infatti 9 successi contro i 10 dell’OM, unico club ad aver raggiunto la doppia cifra. A quota 6 trofei il Saint-Etienne ed il Lilla, a 5 due squadre dal passato prestigioso ovvero il Red Star e il Racing Club di Parigi, oggi rispettivamente in seconda e quarta divisione nazionale. 4 Coppe in bacheca per Auxerre e Bordeaux, 3 per Nizza, Nantes e Strasburgo. Questo l’Aldo d’oro relativamente alle ultime dieci stagioni: dal 2006 ad oggi si sono succedute al primo posto PSG, Sochaux, Lione, Guingamp, PSG, Lilla, Lione, Bordeaux, Guingamp e PSG.

È la partita che chiude la stagione calcistica francese, per quanto riguarda le squadre di club di massima serie: si tratta della finale di Coppa di Francia che si gioca allo Stade de France di Saint-Denis (Parigi), dalle ore 21:00 di sabato 21 maggio 2016. Il regolamento della manifestazione prevede tempi supplementari, due da 15 minuti ciascuno, ed eventualmente anche calci di rigore in caso di parità al termine dei 90′ regolamentari.

In palio l’edizione numero 99 della Coppa di Francia: il PSG è a caccia del tris, dopo aver vinto a mani basse la Ligue 1 ed anche la Coppa di Lega in finale contro il Lille (2-1); per il Marsiglia d’altro canto la finale di Saint-Denis si presenta come un’occasione ghiotta per riscattare una stagione nettamente al di sotto delle aspettative.

Il PSG allenato da Laurent Blanc si presenta alla finale della Coppa di Francia dopo una stagione strepitosa, in cui ha perso solamente quattro partite ufficiali: quelle contro Lione (2-1 il 28 febbraio) e Monaco (0-2 il 20 marzo) in campionato e contro Real Madrid (1-0 il 3 novembre) e Manchester City (1-0 il 12 aprile) in Champions League.

Proprio l’eliminazione dal massimo torneo continentale rappresenta il grande rammarico per Zlatan Ibrahimovic e compagni, che in compenso hanno banchettato in territorio nazionale dominando la Ligue 1; con il successo casalingo sul Nantes di sabato scorso il Paris ha registrato il terzo 4-0 consecutivo, toccando quota 96 punti in classifica che rappresentano il bottino più alto per una singola stagione del massimo torneo transalpino.

In 38 partite il PSG ha sfornato la bellezza di 102 gol subendone solo 19, per una differenza reti di +83; Ibrahimovic è stato naturalmente l’artefice principale di questo trionfo trascinando i compagni a suon di gol e stabilendo un nuovo record personale e di squadra, con le 38 reti che equivalgono al suo top stagionale e al massimo di un giocatore del PSG in una sola annata (il precedente erano i 37 dell’argentino Carlos Bianchi, realizzati nel 1977-1978).

Da solo il gigante svedese ha siglato 10 gol in meno rispetto a tutto il Marsiglia, che ha concluso la Ligue 1 2015-2016 al tredicesimo posto con un bilancio di 10 vittorie, altrettante sconfitte e 18 pareggi. L’allenatore spagnolo Michel, che aveva rimpiazzato il dimissionario Loco Bielsa all’inizio della stagione, è stato esonerato a metà aprile dopo una serie di 9 partite senza vittoria: al suo posto è stato promosso ad interim l’assistente Franck Passi, che nelle ultime quattro giornate di campionato ha ottenuto due vittorie e due pareti, l’ultimo sabato scorso sul campo del fanalino di coda Troyes.

Un successo nella Coppa di Francia, per di più contro lo strafavorito PSG, consentirebbe al Marsiglia di voltare pagina proiettandosi con rinnovata fiducia verso la prossima stagione; nei turni precedenti, tutti ad eliminazione diretta, l’OM ha eliminato nell’ordine Caen (1-3 ai rigori), Montpellier (0-2), Trelissac (0-2), Granville (0-1) e Sochaux (0-1). Il PSG invece ha eliminato ES Wasquehal (0-1), Tolosa (2-1), Lione (3-0), Saint-Etienne (1-3) e Lorient (0-1).

Diamo un’occhiata alle quote proposte da SNAI per la finale di Coppa di Francia 2016: come detto il PSG gode nettamente dei favori del pronostico, la quota per il segno 1 (vittoria dei parigini) è abbassata a 1,35. Il segno X per il pareggio corrisponde a quota 5, mentre il segno 2 per il successo del Marsiglia vale ben 9 volte la posta in palio: un bel rischio. Opzione Under quotata 1,95, Over 1,75, Goal 2,15 e NoGoal 1,62.

La finale di Coppa di Francia 2016 tra e Marsiglia sarà trasmessa in diretta tv da dall’emittente regionale Top Calcio 24 – Telelombardia, visibile al canale numero 62 del digitale terrestre. Diretta in streaming video sul sito internet www.mediapason.it/topcalcio24.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori