Pronostici Euro 2016/ Le partite del primo turno di domenica: Germania-Ucraina, pronostico chiuso… o forse no? (Europei, 12 giugno)

- La Redazione

Pronostici Euro 2016, le partite del primo turno, domenica 12 giugno: prosegue la rassegna continentale in Francia, scopriamo le previsioni per le tre sfide che si giocano oggi

gotze_georgia
Foto Infophoto
Pubblicità

È l’ultima partita della giornata a Euro 2016: pronostici ovviamente tutti a favore dei tedeschi, che arrivano dal Mondiale vinto e da un girone di qualificazione nel quale, pur non brillando particolarmente, sono comunque riusciti a ottenere il primo posto. Eppure la storia delle ultime partite non gioca del tutto a favore della Germania: negli scontri con l’Ucraina la nazionale tedesca ha vinto solo due degli ultimi cinque incontri, una partita di qualificazione ai Mondiali 1998 (2-0 in casa) e una di qualificazione agli Europei 2002, un netto 4-2. Prima e dopo, tre pareggi sempre in Ucraina: uno 0-0, un 1-1 e uno spettacolare 3-3 in un’amichevole del novembre 2011, sulla strada verso l’Europeo che l’Ucraina avrebbe ospitato. Se poi guardiamo allo stato di forma, la Germania sta ancora peggio: ha perso tre delle ultime cinque, ovvero le amichevoli contro Francia, Inghilterra e Slovacchia, vincendo soltanto contro Italia e Ungheria. Sono invece quattro le vittorie consecutive dell’Ucraina, che ha battuto Cipro, Galles, Romania e Albania; le ultime tre sono nazionali che partecipano alla fase finale degli Europei 2016. Ora si fa sul serio: sarà ripristinato lo status quo oppure l’Ucraina riuscirà a sorprendere la favoritissima Germania?

Pubblicità

Sta per iniziare Polonia-Irlanda del Nord, una delle partite di Euro 2016 che nei pronostici della vigilia ci diceva di una nazionale polacca nettamente favorita. Sarà davvero così? Vedremo: il precedente di quattro anni fa non è del tutto confortante. Allora la Polonia ospitava la manifestazione; c’era grande attesa per una nazionale che però all’esordio pareggiò contro la modesta Grecia, facendosi rimontare da Salpingidis dopo la rete iniziale di Robert Lewandowski. Contro la Russia il risultato fu sempre di 1-1, ma questa volta i padroni di casa dovettero inseguire (aveva segnato Dzagoev) e nel secondo tempo riuscirono a impattare con Kuba Blaszczykowki. Nella partita decisiva, allo stadio Narodowny di Varsavia, la Polonia incrociò la Repubblica Ceca e perse per effetto del gol realizzato da Jiracek. Oggi i polacchi non godono dei pronostici di allora, pur se il girone (ci sono anche Germania e Ucraina) non è impossibile e la squadra è senza dubbio cresciuta; pronostico dunque a loro favore, ma l’Irlanda del Nord sogna di replicare quanto fatto ieri dal Galles, cioè vincere alla prima partita assoluta nella fase finale di un Europeo.

Pubblicità

Nella serata di Euro 2016, la Germania campione del Mondo in carica è la grande favorita  per la vittoria  finale della competizione, di certo non dovrebbe avere problemi contro la matricola  Ucraina. Questo è quello che si legge anche nei pronostici con la squadra di Joachim Loew nettamente favorita. Il segno 1 (vittoria Germania) è a 1.55 mentre il pareggio è a 4.00 e il segno 2 (successo Ucraina) addirittura a 6.5. La gara potrebbe comunque regalare delle sorprese come ne poteva regalare Francia-Romania e come ne ha regalate Inghilterra-Russia, altre due gare dal risultato che sembrava davvero già scritto. Si pensa comunque a una gara  contratta e con poche reti, tanto che l’Under è a 1.85 e l’Over a 1.90. La Germania spera però di uscire dalla gara a porta imbattuta tanto che Goal è a 1.90 e No Goal a 1.85.

Alle ore 18.00 per Euro 2016 si gioca la gara Polonia-Irlanda valida per il Gruppo C, un match che dai pronostici vede il suo risultato già scritto. La matricola britannica infatti affronta una squadra che negli ultimi anni ha fatto dei grandi progressi vista la crescita di giocatori come Lewandowski, Milik, Krychowiak e non solo. La Snai infatti quota l’1 (vittoria Polonia) come risultato preferito a 1.67, mentre il 2 (vittoria Irlanda  del Nord) è addirittura a 6.00. Il segno x (pareggio) è a 3.50. Si prevede un match con poche reti tanto che l’Under è a 1.63 mentre l’Over è quotato a 2.20. Difficile pensare che entrambe le squadre possano andare in rete con il No Goal a 1.65 e il Goal a 2.15. Staremo a vedere se la gara rispetterà i pronostici oppure se ci saranno delle incredibili novità come spesso accade in questo tipo di competizioni.

La giornata di oggi di Euro 2016 si apre alle ore 15.00 con la sfida Turchia-Croazia. Il pronostico della gara rimane molto incerto con la Snai che propone delle quote interessanti e soprattutto molto alte. La logica ci fa pensare che il 2 (vittoria Croazia) sia il risultato più probabile ma viene bancato comunque 2.00. Il segno x (pareggio) è addirittura a 3.40 mentre il successo della Turchia (segno 1) è addirittura a 4.00. Si prevede una gara comunque con poche reti tanto che l’Under è a 1.64 e l’Over a 2.25. Il Goal è invece a 2.00 e il No Goal a 1.75. Staremo a vedere se i pronostici saranno rispettati sul campo nella gara più imprevedibile della giornata.

È una delle partite più interessanti nel primo turno degli Europei 2016. Per studiare i possibili pronostici per questa sfida, vediamo quale sia il trend delle due squadre nelle ultime partite giocate. Entrambe hanno fatto benissimo: la Turchia ha vinto quattro delle ultime cinque partite giocate e più in generale ha otto vittorie nelle ultime 10. Le uniche partite non vinte sono lo 0-0 contro la Grecia (novembre 2015) la sconfitta per 2-1 contro l’Inghilterra (lo scorso 22 maggio), entrambe in amichevole. La Croazia ha rischiato di dover passare attraverso il playout per qualificarsi agli Europei, ma dopo i pareggi contro Italia e Azerbaijan e la sconfitta in Norvegia non si è più fermata: vittoria contro Bulgaria e Malta nelle qualificazioni, cui sono seguite le affermazioni contro Russia (3-1) e Israele (2-0) in amichevole. La serie di quattro vittorie si è fermata con il pareggio contro l’Ungheria (1-1) ma poi sono arrivate altre due vittorie contro Moldavia (1-0) e San Marino (10-0). Due squadre dunque in piena salute: chi riuscirà a spuntarla?

Proseguono gli Europei 2016, e prosegue il nostro appuntamento con i pronostici legati alle singole partite della rassegna continentale. Domenica 12 giugno segna l’esordio dei campioni del Mondo in carica della Germania, ma c’è anche la prima assoluta dell’Irlanda del Nord e una Turchia-Croazia che nel 2008 regalò grandissime emozioni. Vediamo allora quali sono le previsioni legate a queste tre partite.

Gara molto interessante quella tra le nazionali di Turchia e Croazia. Non mancano i calciatori di qualità in entrambe le rose che punteranno a far bene nella massima competizione continentale. La Turchia vanterà un centrocampo importante a Euro 2016: oltre all’esperienza di Topal ed Inan, ci saranno i giovani Calhanoglu e Ozyakup, senza dimenticare la classe di Arda Turan del Barcellona. In avanti non mancherà bomber Burak, mentre nella Croazia c’è tanta serie A. Mandzukic, Vrsaljiko, Perisic e Brozovic arricchiranno di qualità una rosa che può contare su Modric, Kovacic ed altri elementi tecnici. Gara aperta e che sarà una delle più interessanti, anche se il pronostico è a favore della Croazia.

Sarà una sfida interessante e che farà da vetrina per diversi calciatori di spessore presenti nelle due selezioni. La coppia d’attacco polacca composta da Milik e Lewandowski è destinata a fare molto bene fin dalla gara d’esordio. In difesa c’è il difensore del Torino, Glik, mentre in mezzo al campo ci saranno Blaszykowski della Fiorentina e Zielinski dell’Empoli che garantiranno qualità. Irlanda del Nord più povera di talento ma che punterà a fare un buon girone e tentare l’impresa del passaggio del turno. Lafferty, ex Palermo, è la stella della squadra che può contare su alcuni elementi dai piedi buoni come Norwood e Baird in mezzo al campo. Parte favorita la Polonia che ha uomini per far male.

Nella prima gara ad Euro 2016 la Germania se la vedrà con l’Ucraina. La formazione di Low, una delle grandi favorite per la vittoria della competizione, punta a far bene fin da subito. Draxler, Muller e Ozil dietro la punta Gomez sono segno della grande qualità della formazione tedesca. Gli ucraini si affidano alle giocate del tridente d’attacco Yarmolenko-Zozulya-Konoplyanka per tentare di far male alla Germania. Pronostico nettamente a favore della Germania di Low.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori