PRONOSTICI EURO 2016 / Quote Germania-Slovacchia, le partite degli ottavi di finale (oggi 26 giugno)

- La Redazione

Pronostici Euro 2016. Le partite degli ottavi di finale di domenica: l’analisi e le favorite per le partite Francia-Irlanda, Germania-Slovacchia e Ungheria-Belgio (oggi 26 giugno)

Pubblicità

sulla carta una partita impari nei pronostici per Euro 2016: la Germania è campione del Mondo in carica e, rispetto alla Slovacchia, ha una rosa con cui potrebbe quasi mandare in campo due formazioni titolari. Non ha pienamente convinto nel girone, ma ha ottenuto 7 punti e non ha preso gol; la Slovacchia può solo sperare di fare la grande impresa ma, perchè sia così, dovrà andare oltre la perfezione e magari avere anche i classici episodi di fortuna. Il pronostico è totalmente a favore della nazionale di Joachim Loew, che punta decisa alla vittoria del suo quarto Europeo. Diamo allora uno sguardo alle quote dell’agenzia Snai per Germania-Slovacchia: poco da aggiungere, il segno 1 è dato quasi per scontato e dunque pagherebbe 1,42 volte la posta, per il segno X al termine dei tempi regolamentari si sale a 4,25 e il colpaccio della Slovacchia (segno 2) pagherebbe invece ben 9,50 volte la posta. è senza ombra di dubbio una delle partite più interessanti per i pronostici di Euro 2016. Si avvicinano le partite di domenica: la Francia chiaramente è favorita e questo ci dicono anche le quote Snai per questa sfida, con la vittoria dei Bleus (segno 1) che vale 1,43 contro la quota di 11,00 per la vittoria dellirlanda (segno 2) e il 4,00 per il pareggio. Con una disparità così netta, bisogna subito andare a controllare quali siano le scommesse legate al risultato esatto; infatti scopriamo che puntando sullIrlanda le cifre in palio si alzano non poco. Con lo 0-1 siamo già a 18,00 mentre con lo 0-2 si va addirittura al 75,00; se invece volete decidere di non rischiare e di scommettere in ogni caso sulla vittoria della Francia, per un semplice 1-0 siamo a 5,00 (così anche per il 2-0), si sale a 8,00 per il 2-1 mentre sfondiamo la barriera della doppia cifra (11,00) con il 3-0. La vittoria della Francia insomma paga poco, ma era da mettere in preventivo; potreste aggiungere qualche altra puntata, per esempio una partita che finisca ai rigori con un primo tempo chiuso in favore della Francia o dellIrlanda, indifferentemente. In questo caso, anzi per entrambi i casi, la vincita sarebbe di 16 volte la cifra che avrete deciso di mettere sul piatto.

Nella giornata di domenica 26 giugno si prosegue la seconda fase degli Europei. Infatti da ieri a Euro 2016 stanno andando in scena gli ottavi di finale, turno inedito per il massimo campionato continentale (che per la prima volta ha visto la partecipazione di 24 squadre). Si tratta di otto incontri spalmati su tre giorni, fino a lunedì: oggi si giocano Francia-Irlanda alle ore 15.00, Germania-Slovacchia alle ore 18.00 e Ungheria-Belgio alle ore 21.00. I pronostici su queste tre gare sono molto interessanti: andiamo subito a vederli nel dettaglio.

Pubblicità

La giornata di domenica si apre alle 15:00 con l’incontro tra i padroni di casa della Francia e l’Irlanda si O’Neill. La squadra di Deschamps ha ottenuto il primo posto nel girone A nonostante una partenza non esaltante e delle prestazioni con tanti alti e bassi, pescando così l’Irlanda nel sorteggio degli ottavi. Quest’ultima, dopo la vittoria a sorpresa contro l’Italia, si gioca le chance di battere una delle favorite della competizione. Sulla carta questa partita sarebbe a senso unico, ma questi europei hanno dimostrato che non ci sono partite facili. Per questo motivo la Francia parte sicuramente con molte chance di accedere ai quarti, ma dovrà giocarsela fino alla fine.

Nel tardo pomeriggio tocca alla Germania, che gioca l’ottavo di finale contro la Slovacchia. Anche in questo caso il sorteggio ha leggermente aiutato la formazione di Low, che dopo molte ombre sul passaggio del turno nel girone C, anche se senza sconfitte, arriva agli ottavi dove incontra la Slovacchia, terza nel raggruppamento B. Con una Germania ai livelli del 2014, questa partita avrebbe un vincitore già alla partenza, ma di questi tempi ed in questo europeo non c’è niente di scontato; per questo motivo la squadra di Hamsik si giocherà le sue chance,pura da sfavorita, per cercare di passare nella storia della manifestazione.

Pubblicità

Conclude il programma domenicale la sfida fra Ungheria e Belgio delle 21:00. I magiari, dati per spacciati nel girone F con il Portogallo, hanno fatto ricredere tutti con un primo posto e 0 sconfitte, ottenuto in virtù della differenza reti favorevole con l’Islanda. Per io diavoli rossi di Wilmots, invece, l’inizio è stato complicatissimo: la sconfitta contro l’Italia aveva fatto piovere le critiche su tutta la squadra, che però poi ha recuperato lo smalto ed ha ottenuto due vittorie convincenti. Con questo spirito il Belgio arriva agli ottavi di finale, dove affronta una squadra nettamente inferiore tecnicamente, ma che potrebbe causare più di qualche problema alla difesa di Wilmots. Detto questo, il Belgio parte con tutti i favori del pronostico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori