DIRETTA / Giamaica-Venezuela (risultato live 0-0) info streaming video e tv: formazioni ufficiali (Coppa America 2016 girone C, oggi 5 giugno)

- La Redazione

Diretta Giamaica-Venezuela: info streaming video e tv, orario, risultato live della partita valida per il girone C della Copa America 2016 che si gioca allo stadio Soldier Field di Chicago

giamaica_coppamerica
(INFOPHOTO)

Prende il via Giamaica-Venezuela: le due squadre sono inserite nel gruppo C di Coppa America 2016, lo stesso di Messico e Uruguay che si sfidano nella nottata italiana. Al Soldier Field di Chicago due nazionali che non partono certo con i favori del pronostico: entrambe dovranno sgomitare per provare a prendersi uno dei due posti che valgono la qualificazione ai quarti di finale. Andiamo dunque a vedere le formazioni ufficiali della partita, calcio d’inizio alle ore 23 italiane. 1 Blake; 15 Watson, 19 Mariappa, 21 J. Taylor, 20 Lawrence; 22 McCleary, 10 McAnuff, 3 Hector, 17 Austin; 8 Donaldson, 9 G. Barnes. Allenatore: Winfried Schafer 12 D. Hernandez; 16 Rosales, 4 Vizcarroondo, 2 Wilker, 20 Feltscher; 8 T. Rincon, 5 Figuera; 15 Guerra, 13 Seijas Gunther, 17 J. Martinez; 9 Rondon. Allenatore: Rafael Dudamel

Si avvicina: sarà l’esordio in questa Coppa America del centenario per Wes Morgan, uno dei principali protagonisti di questa stagione di calcio. Nato a Nottingham, Morgan è un cittadino inglese che però ha scelto di giocare per la Giamaica sfruttando le origini dei nonni; nel 2015 ha disputato la Gold Cup perdendo in finale, e ora ha la grande possibilità di misurarsi su un palcoscenico importantissimo come quello della Coppa America. Morgan è dal 2012 un difensore del Leicester, di cui è diventato capitano; quest’anno è stato uno dei grand simboli della stagione trionfale delle Foxes, che hanno vinto la Premier League tra i clamori e le sorprese generali. Morgan ha saltato una sola partita, e ha messo a segno due gol fondamentali: uno per la vittoria interna contro il Southampton, l’altro a Old Trafford per pareggiare contro il Manchester United. Due partite decisive per il Leicester, risolte dal capitano; Morgan indossa anche la fascia della Giamaica e tutto il popolo dei Reggae Boyz gli chiede un altro miracolo, far decollare i gialloverdi verso la seconda fase della Coppa America.

, partita valida per la prima giornata del gruppo C della Coppa America 2016 del Centenario, si giocherà allo stadio Soldier Field di Chicago, la metropoli dell’Illinois. Come è tipico negli Stati uniti, questo stadio non è dedicato prevalentemente al calcio, infatti è la sede delle partite casalinghe dei Chicago Bears, squadra di football americano che prende parte al campionato NFL. Per quanto riguarda invece il calcio, ricordiamo innanzitutto che al Soldier Field si giocarono cinque partite dei mondiali Usa 1994, compresa Germania-Bolivia 1-0 che fu la partita inaugurale con protagonisti i tedeschi campioni in carica. Un pizzico d’Italia invece arriva dai mondiali di calcio femminile 1999 (negli Usa più importante di quello maschile), ma le azzurre a Chicago furono sconfitte per 2-0 dal Brasile. Infine, qui si sono giocate due finali della Gold Cup, il torneo continentale del Centro-Nord America: nel 2007 Stati Uniti-Messico 2-1, nel 2013 Stati Uniti-Panama 1-0.

Saràdiretta dall’arbitro peruviano Victor Carrillo, al quale dunque è stata affidata la direzione della partita valida per la prima giornata del gruppo C della Coppa America 2016, edizione speciale in occasione del Centenario della manifestazione. Carrillo, nato il 30 ottobre 1975, ha ottenuto la qualifica di arbitro internazionale Fifa a partire dal 2005 e nel gennaio 2007 per la prima volta ha diretto una partita fra Nazionali maggiori, l’amichevole Ecuador-Svezia. Nella sua carriera dobbiamo ricordare le partecipazioni ai Mondiali per Club 2010 (quello vinto dall’Inter), al Mondiale Under 17 del 2011 in Messico, al Mondiale Under 20 del 2013 in Turchia e infine anche al mondiale 2014, anche se in quest’ultimo caso solamente come quarto uomo e riserva.

Presso lo stadio Soldier Field di Chicago alle ore 16:00 locali (le 23:00 in Italia) si gioca questa partita valida per il Girone C della Copa America Centenario 2016. La Giamaica è alla seconda partecipazione alla competizione, dopo quella del 2015 in cui hanno chiuso con tre sconfitte, zero gol subiti e tre subiti. Sicuramente quest’anno mirano a fare meglio, anche se non sarà facile visto che sulla carta si tratta della squadra più debole del gruppo. Uruguay e Messico sono troppo superiori, quindi ai giamaicani non rimane che sperare di fare punti contro il Venezuela per sperare di non replicare il negativo risultato della passata edizione della Copa America.

Non ci sono grandi nomi all’interno di questa nazionale, ma ce n’è uno che nel 2016 è venuto alla ribalta per aver fatto parte da protagonista della favola Leicester City, vincitore con Claudio Ranieri della Premier League. Parliamo di Wes Morgan, difensore centrale dal fisico imponente e dotato di grande carisma. E’ senza lui il leader della Giamaica. Il commissario tecnico è Winfried Schafer, un giramondo che ha già allenato la Thailandia, ha vinto la Coppa d’Africa nel 2002 con il Camerun ed ha guidato squadre di club negli Emirati Arabi e in Azerbaigian.

La Giamaica dovrebbe scendere in campo con il modulo 4-2-3-1 e la probabile formazione è questa: Blake; Lawrence, Mariappa, Morgan, Taylor; Watson, Austin; McCleary, Williamson, McAnuff; Donaldson. Il Venezuela è con l’Ecuador l’unica sudamericana a non aver mai vinto la Copa America. Nel 2011 ha raggiunto il proprio miglior risultato in questa competizione arrivando quarto, dopo una semifinale persa ai rigori con il Paraguay. Difficile che quest’anno possa andare oltre un terzo posto nel girone, considerando che Messico e Uruguay sono troppo forti e che l’unico match in cui parte favorita è quello contro la Jamaica. Oggi non può fallire.

La stella e capitano della squadra è Tomas Rincon, centrocampista in forza al Genoa. E’ cresciuto molto alla corte di Gasperini e sicuramente i compagni contano molto su di lui.  In gruppo figurano anche Martinez del Torino e Rondon del WBA. L’allenatore è Rafael Dudamel, che è diventato commissario tecnico da poche settimane sostituendo Noel Sanvicente. Il Venezuela sarà schierato con il 4-4-2 con la seguente probabile formazione: Contreras; Rosales, Vizcarrondo, Velazquez, Villanueva; “Juanpi” Añor, Rincon, Figuera, Otero; Rondon, Martinez

L’agenzia di scommesse Snai indica nel Venezuela la favorita (quota 2,45) rispetto al Giamaica (3,10), mentre il pareggio è quotato 3,00. La diretta tv della partita Giamaica-Venezuela sarà visibile su Sky Sport 1 HD, canale 201 della piattaforma satellitare. Per gli abbonati al pacchetto Sky il match si potrà guardare anche in diretta streraming video su pc, tablet e smartphone grazie al servizio Sky Go.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori