Arda Turan al Milan?/ Calciomercato news, il turco presente a Istanbul nelle ore del tentato golpe! (live, oggi 16 luglio 2016)

- La Redazione

Arda Turan al Milan? Calciomercato news, il blitz di Galliani a Barcellona, previsto l’incontro con Ariedo Braida. Dettagli, i nomi in campo e il sogno per Montella e i tifosi

Arda_Turan_barcellona_turchia_pique
Pique e Arda Turan in azione (Foto: Lapresse)

Tra gli obiettivi del calciomercato del Milan, a detta delle ultime indiscrezioni di stampa, vi sarebbe anche il centrocampista del Barcellona Arda Turan. L’ex Atletico Madrid però, più che alla sua prossima destinazione calcistica, nelle ultime ore ha avuto di certo ben altro a cui pensare. Nelle ore del tentato colpo di stato in Turchia, nazione d’appartenenza di Arda Turan, il giocatore blaugrana si trovava proprio ad Istanbul, dove si era recato per partecipare ad un evento benefico promosso da Samuel Eto’o. Come riferisce il portale iamnaples.it, alla cena organizzata dall’ex Inter erano stati invitati molti campioni come Maradona, Drogba, Hazard, Messi e Iniesta solo per citarne alcuni, nonché allenatori del calibro di Fabio Capello e José Mourinho, sebbene ancora non sia chiaro chi fra questi si fosse poi recato realmente all’evento. La speranza è che Arda Turan riesca a recuperare presto la serenità necessaria a prendere le decisioni più importanti per il suo futuro.

Il Milan in questi giorni di calciomercato è veramente interessato ad Arda Turan, esterno d’attacco turco del Barcellona che quest’anno ha trovato poco spazio con la camiseta blaugrana. Arda Turan però è inseguito da tempo dal Chelsea di Antonio Conte che sicuramente può offrire ad Arda Turan un appeal al momento maggiore dei rossoneri nonostante anche i blues non facciano parte delle coppe europee. Il club londinese infatti ha sicuramente più possibilità del Milan di lottare per il titolo nazionale, cosa che per il Milan al momento sembra essere una mera utopia. Di sicuro i rossoneri però faranno il loro tentativo per Arda Turan, pronti a mettere sul piatto anche un’offerta economica piuttosto interessante. 

Tra le trattative che si possono infuocare in questi giorni c’è sicuramente quella che potrebbe veder passare Arda Turan al Milan. Del suo futuro ha parlato da poco il suo agente Ahmet Bulut ai microfoni del The Guardian: “Normale che ci sia l’interesse per l’agente di Arda Turan. Le voci che lo danno lontano dal Barcellona però sono false. Qui siamo felici“. Il procuratore quindi spegne questa possibilità e anche altre, al momento quindi sembra che questa trattativa si potrebbe ancorare ancora prima di essere entrata nel suo pieno.

Ha fatto notizia l’incontro tra l’amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, con Ariedo Braida del Barcellona. Secondo quanto riportato da ‘Sport’ i due si sono incontrati al Camp Nou, ed hanno discusso del cartellino di Arda Turan. La risposta del Barcellona è stata molto semplice: se il Milan vuole trattare per Arda Turan lo dovrà fare per prenderlo a titolo definitivo. Il club blaugrana non vuole cederlo in prestito, ma vuole una cessione secca. Proprio lo scorso anno il giocatore è stato pagato trentaquattro milioni di euro più bonus ed il Barcellona vuole chiedere più o meno la stessa cifra per lasciarlo partire. Allo stesso tempo il giocatore ha diverse offerte amche dalla Cina ma il calciomercato cinese finirà quest’oggi alle 18 (orario italiano) e quindi dovrà prendere nelle prossime ore una risposta definitiva. Potrebbe restare al Barcellona, difficile che il Milan spenda una cifra elevata per il suo cartellino.

Adriano Galliani non ha intenzione di mollare Arda Turan. Il giocatore del Barcellona sembrava vicinissimo alla Juventus ma pare che il Milan sia passato in pole nelle ultime ore complice un viaggio dell’amministratore delegato rossonero in Spagna. Galliani ha incontrato Ariedo Braida nella giornata di ieri e pare che si sia parlato della possibilità di trattare con il club spagnolo per il giocatore. Arda Turan piace molto alla dirigenza del Milan, ma serviranno sicuramente parecchi soldi per portare il giocatore in Italia. Le parti potrebbero aggiornarsi nuovamente la prossima settimana, ma pare che il viaggio di Galliani in Spagna, come rivela ‘La Stampa’ abbia avviato una sorta di cordone con il Barcellona per trattare il giocatore. Solo sondaggi per ora, la trattativa non può sbloccarsi in casa rossonera se non arriva la cessione delle quote di maggioranza alla cordata cinese. Per ora bisogna attendere.

Non è in Spagna per trattare Arda Turan. Il Milan in questa sessione di calciomercato ha messo il giocatore nel mirino ma come riporta questa mattina ‘La Gazzetta dello Sport’ pare che l’incontro di ieri tra l’amministratore delegato rossonero Galliani ed Ariedo Braida del Barcellona non avesse nessuna motivazione di calciomercato. I due hanno approfittato del viaggio di Galliani in Spagna per discutere della possibilità di creare una Superlega europea tra i grandi club. La presenza di Umberto Gandini, direttore organizzativo rossonero, ha certificato infatti tutto questo visto che è tornato a Milano mentre Galliani è partito poi alla volta di Valencia per discutere con il Villareal per Musacchio. Non ci sarebbe quindi Arda Turan al centro dell’incontro di ieri tra Milan e Barcellona, ma il giocatore piace molto alla dirigenza rossonera e non è escluso un colpo a sorpresa nelle prossime ore.

Incredibile ma vero: Arda Turan potrebbe arrivare al Milan nelle prossime ore. La missione,di calciomercato, quasi più blitz, di Galliani in Spagna non nasconde più uno die veri obiettivi della società rossonera, ancora in crisi didentità finché non viene trovato un accordo tra i cinesi e Berlusconi. Ma Galliani non sta con le mani in mano e le news di calciomercato che arrivano dalla Spagna, tramite Sport Mediaset, sono importanti: oltre a Musacchio, con il quale si vuole chiudere a breve, lad incontrerà a Barcellona il vecchio socio e amico, ora ds blaugrana, Ariedo Braida. E sul tavolo ci sono molti nomi, da Vermaelen a Tello find ad Adriano, ma il vero fulcro di tutto è proprio il centrocampista turco ex Atletico Madrid, Arda Turan. Sarebbe quel tipo di centrocampista che ha richiesto fortemente Vincenzo Montella per il suo nuovo centrocampo, quel Borja Valero con cui ha costruito il bel gioco della Fiorentina anni fa. Arda Turan, centrale, mezzala, trequartista, giocatore e tutto campo che ha molte armi dala sua: voglia di riscatto dopo due anni così e così, letà è ancora giovane (sono 29) e la voglia matta di giocare con continuità. Arda Turan al Milan avrebbe strada libera e le chiavi del centrocampo: certo, resta un capo oneroso che con dietro una società molto ricca come quella cinese non sarebbero problemi, ma ancora la cessione non è avvenuta e per questo motivo i blitz di Galliani hanno tutti un alto fattore di rischio. Arda Turan, una volta perso Pjaca ormai quasi juventino, sarebbe davvero il nome per infiammare la piazza, nonché un ottimo modo per far comunicare un progetto serio al neo tecnico Montella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori