Diretta/ Empoli-Castelvetro (risultato finale 5-0): info streaming video e tv. Buone indicazioni per Martuscello (amichevole sabato 23 luglio 2016)

- La Redazione

Diretta Empoli-Castelvetro info streaming video e tv, risultato live dell’amichevole che i toscani di Martusciello giocano a Sestola alle ore 17.00 (oggi sabato 23 luglio 2016)

saponara_empoli_applauso
Saponara (Foto: Lapresse)

La gara Empoli-Castelvetro è terminata con il risultato di 5-0. Il match ha dato buone indicazioni al tecnico Martuscello che ora potrà lavorare per migliorare i particolari nel proseguimento del ritiro. Nel primo tempo si è messo in evidenza uno scatenato Riccardo Saponara che con talento, rapidità e muscoli ha dimostrato di essere già pronto. Nel finale è arrivata la gioia anche per Damiani che ha concretizzato una bella azione in contropiede per mettere a segno il sigillo del cinque a zero finale. Staremo a vedere come andranno le cose in stagione per i toscani che hanno comunque dimostrato di avere già molte opzioni in tutte le zone del campo.

La gara Empoli-Castelvetro è arrivata al minuto 55 e il risultato è di 4-0. I toscani hanno chiuso la ripresa avanti di tre reti, dopo quelle di Saponara e Pasqual ha segnato anche Pucciarelli che è stato bravo a mettere in rete di sinistro una bella palla servitagli proprio dal trequartista ex Milan. Martuscello ha cambiato tutto nella ripresa, lasciando in campo il solo Zambelli. In attacco sono entrati poi il nuovo acquisto Alberto Gilardino e la bandiera Massimo Maccarone. Proprio quest’ultimo è stato bravo a pescara dentro il giovane Tello, arrivato in prestito dalla Juventus dopo l’esperienza al Cagliari, che l’ha messa dentro di rapina. I toscani sono in netto vantaggio e questo si sta rivelando un buon test per saggiare la condizione atletica dei calciatori.

La gara Empoli-Castelvetro è arrivata al minuto venti e il risultato è di 2-0. I toscani di Martuscello sono passati in vantaggio al minuto undici con Saponara e hanno poi raddoppiato con Pasqual. Il primo è stato bravo a intervenire su una respinta del portiere avversario che arrivava dopo un bel tiro da fuori di Fantacci, mentre il secondo è arrivato con un sinistro violento all’incrocio del terzino ex Fiorentina di Pasqual. Saponara è già sembrato in grande forma, muovendosi con grande rapidità e saltando con intelligenza sempre gli avversari con agilità e tecnica. Staremo a vedere come andrà a finire la gara con i toscani ovviamente favoriti.

Inizia tra pochissimo la sfida Empoli-Castelvetro che ci mostrerà la squadra di Martusciello. Sarà sicuramente una prova tecnica importante che metterà i toscani di fronte a una squadra dilettantistica. Ecco intanto le formazioni ufficiali: : Pugliesi; Zambelli; Bellusci; Costa; Pasqual; Krunic; Maiello; Croce; Saponara; Pucciarelli; Fantacci. A disp.: Pelagotti; Laurini; Cosic; Barba; Bittante, Tello; Diousse; Signorelli; Buchel; Pereira; Gilardino, Maccarone, Giampà, Damiani, Motti, Meli. All. Martusciello.  : Tabaglio; Buscè; Laruccia; Serra; Farina; Galassi; Boilini; Vernia; Bagatti; Croce; Dimitar. A disp.: Colella; Sereni; Benedetti; Calanca; Mandelli; Falanelli; Battistini; Auletta; Presicci; Borislav. All.: Serpini. La gara sarà diretta dall’arbitro Arace di Lugo di Romagna coadiuvato da Tomarchio di Ravenna e Capelli anche lui di Lugo di Romagna.

Si avvicina: in attesa di questa nuova amichevole nel ritiro di Sestola per l’Empoli di Giovanni Martusciello, ricordiamo che domenica scorsa la prima uscita contro il Faro Gaggio era terminata con la vittoria per 9-1 dei toscani. Naturalmente l’avversario non era dei più indicativi, come d’altronde non lo sarà nemmeno il Castelvetro neopromosso in Serie D. Contro il Faro Gaggio, nella prima frazione di gioco avevano segnato Saponara, Maccarone e Gilardino; durante il secondo tempo arrivarono poi molte più reti ancora, con la doppietta di Pucciarelli e i gol singoli di Croce, Mchedlidze, Pereira e Krunic. Per ora dunque l’Empoli non cerca rivali di prestigio e continua a lavorare nella tranquillità del ritiro di Sestola.

, oggi pomeriggio sabato 23 luglio 2016 alle ore 17.00 nel ritiro di Sestola (Modena), sarà la seconda uscita stagionale per il rinnovato Empoli allenato da Giovanni Martusciello. La società toscana ha deciso di affidarsi a una novità nella continuità, per così dire. Infatti, dopo le felici stagioni vissute con Maurizio Sarri prima e Marco Giampaolo poi, ecco la promozione ad allenatore titolare di Martusciello, che era stato vice di entrambi e che conosce l’Empoli ed Empoli città come nessun altro, avendo vissuto l’intera carriera da allenatore nella città toscana, dopo essere già stato per quattro nani da giocatore all’Empoli.

L’Empoli nelle ultime stagioni ha fatto scuola: bel gioco, una identità chiara e risultati positivi anche dal punto di vista economico, dal momento che il team toscano è stato anche protagonista sul mercato cedendo spesso pezzi pregiati, come Hysaj e Valdifiori passati la scorsa stagione al Napoli e Mario Rui ceduto quest’anno alla Roma. La scorsa stagione ha dimostrato che è possibile rimanere a galla anche cambiando l’allenatore e alcuni pezzi pregiati. Certo, non sempre questa impresa riesce ad una piccola, per cui l’impresa sarà concedere il bis nella Serie A 2016-2017.

Lo stesso presidente del sodalizio toscano, Fabrizio Corsi, ha sottolineato come per l’Empoli il mercato sia aperto a qualsiasi tipo di offerta, visto che la società negli ultimi anni è abituata ad autofinanziarsi e lanciare nuovi giovani alla ribalta. Al discorso sui giovani probabilmente sfuggirà il reparto offensivo della squadra affidata a Martusciello, dal momento che all’intoccabile Maccarone è stato affiancato un altro veterano dell’area di rigore quale Alberto Gilardino, campione del Mondo 2006 che proverà a vivere ad Empoli – ambiente ideale sotto molti punti di vista – una vera e propria seconda giovinezza calcistica.

L’avversario di oggi pomeriggio sarà il Castelvetro, formazione modenese neopromossa in Serie D, che gli appassionati di calcio in questi giorni hanno già sentito nominare. Infatti giovedì pomeriggio, due soli giorni fa, aveva giocato contro il Sassuolo perdendo per 8-0. Adesso ecco una nuova sfida contro una squadra del massimo campionato: comunque vada a finire, per i giocatori del Castelvetro le emozioni di questa estate 2016 resteranno indimenticabili.

La partita amichevole tra Empoli e Castelvetro non sarà trasmessa in diretta tv nè in diretta streaming video. Aggiornamenti sul risultato di questa partita amichevole di Sestola comunque saranno disponibili sul sito ufficiale www.empolicalcio.net e sui social network ufficiale della società: la pagina Facebook Empoli Fc Official e l’account Twitter @EmpoliCalcio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori