BALOTELLI AL NAPOLI? / Calciomercato Milan News, Neanche Balotelli vorrebbe andare in Turchia. (Oggi, 31 luglio 2016)

- La Redazione

Balotelli al Napoli, calciomercato Milan news: Mino Raiola offre il cartellino dell’attaccante ad Aurelio De Laurentiis ma Maurizio Sarri pone il veto, l’affare non si farà (31 luglio 2016).

Riesce sempre a far parlare di sè e questa sessione di calciomercato estivo non fa eccezione. Il suo agente Mino Raiola, oltre a lavorare per il trasferimento di Paul Pogba dalla Juventus al Manchester United, sta cercando una nuova destinazione per lui, scaricato anche dalla sua squadra del cuore, il Milan, dopo la poco fortunata annata in prestito dal Liverpool, con cui si sta allenando insieme alle giovanili. Nelle ultime ore ci sarebbe stato un contatto proprio tra Raiola ed il presidente Fikret Orman del Besiktas, deciso a portarlo ad Istanbul, ma le dichiarazioni del tecnico dei turchi Senol Ganes, in cui spiegava di non apprezzarlo, hanno frenato sul nascere l’ipotesi di vederlo con la maglia delle Aquile bianconere. A tutto questo bisogna aggiungere la stessa volontà di Balotelli che, secondo quanto riportato da Liberoquotidiano.it, non sarebbe lui stesso convinto della destinazione. Il tentato colpo di Stato avvenuto qualche giorno fa non tratteggia di certo un clima sereno per il Paese ed è comprensibile che alcuni calciatori decidano di non raggiungerlo o di lasciarlo definitivamente, come è successo ad esempio a Mario Gomez, rientrato alla Fiorentina proprio dal Besiktas.

La partenza di Gonzalo Higuain in direzione Juventus spinge il Napoli a cercare un nuovo importante centravanti in questa sessione di calciomercato estivo e, in questo senso, non è da sottovalutare l’ipotesi riguardante Mario Balotelli. L’attaccante di proprietà del Liverpool si sta ora allenando con le giovanili dei Reds in previsione della sua prossima avventura ma il suo procuratore Mino Raiola sta incontrando non poche difficoltà nel trovare un club adeguato. Nelle scorse ore pare che mister Sarri non si sia detto interessato a Balotelli e nemmeno il tecnico del Besiktas sembra gradire la possibilità di averlo in rosa. Simile anche l’opinione dell’ex azzurro Beppe Bruscolotti che, contattato in esclusiva da Metropolisweb.it, ha spiegato: “Mario Balotelli? Assolutamente no, penso che non sia lideale per il Napoli di Maurizio Sarri. Sono convinto che Balotelli non possa rispecchiare le esigenze del Napoli ha una forte personalità e il carattere delle persone non lo si può cambiare. Certo, lo si può modificare indubbiamente. Però ci sono già state persone che in passato hanno dedicato a lui anima e core e i risultati li sappiamo tutti. Ovviamente questo è un mio pensiero io vedrei bene a Napoli Carlos Bacca per il dopo Higuain. Del resto, punterei anche sui calciatori che già abbiamo in rosa e che fanno parte del progetto, come Manolo Gabbiadini. Poi è arrivato anche Milik dallAjax.”

Il compito dell’agente Mino Raiola di trovare una nuova squadra per Mario Balotelli, scaricato da Milan e Liverpool con cui si allena insieme alle giovanili, sembra farsi sempre più complicato in questa sessione di calciomercato estivo. In precedenza vi avevamo infatti raccontato del contatto avuto tra il procuratore ed il presidente del Besiktas Fikret Orman a Montecarlo per portare l’ex interista in Turchia ma non tutti sarebbero felici di questo trasferimento. Come riportato da Gazzetta.it infatti, l’allenatore dei bianconeri di Istanbul, il tecnico Senol Gunes, ha spiegato al portale inglese FourFourTwo il suo parere su Balotelli rivelando: “Mario Balotelli? No, grazie. Balotelli non fa parte dei miei piani. Non ho una buona opinione di lui. Su Balotelli non ho mai sentito qualcosa di positivo.” Dura quindi la posizione dell’allenatore che si scontrerà dunque con il pensiero del suo presidente e la trattativa potrebbe complicarsi se le parti non si chiariranno.

Il calciomercato estivo è imprevedibile tanto quanto lo è al momento il futuro di Mario Balotelli. Scaricato dal Milan e rientrato al Liverpool dove mister Klopp non lo ritiene un giocatore su cui puntare, il suo agente Mino Raiola sta cercando una nuova destinazione per l’ex interista ma non mancano le difficoltà e le incertezze. Secondo quanto rivelato da SportMediaset, nella giornata di ieri il procuratore avrebbe avuto un colloquio a Montecarlo con il massimo dirigente del Besiktas, il presidente Fikret Orman, il quale avrebbe fatto sapere nuovamente di essere intenzionato a portare l’attaccante a Istanbul. Le parti si incontreranno nuovamente nei prossimi giorni ma questa pista porta ad escludere l’ipotesi Napoli e non è da sottovalutare nemmeno l’interesse di squadre inglesi come il West Ham, che non è riuscito ad ottenere Bacca, e dell’Everton, altra squadra di Liverpool.

Il futuro di calciomercato che riguarda Mario Balotelli continua ad essere avvolto dal mistero. Lattaccante, di proprietà del Liverpool, rischia di trascorrere la prossima stagione in tribuna. I Reds, come ha dichiarato recentemente Klopp, non hanno posto per SuperMario e continuano a cercagli una sistemazione. Una ricerca che si sta rivelando più difficile del previsto. A compiere il miracolo, però, potrebbe essere Mino Raiola, mago degli agenti e delle trattative impossibili. Proprio Raiola ha offerto il cartellino di Balotelli al Napoli approfittando del caos scatenato dalla cessione di Gonzalo Higuain alla Juventus. Per lattaccante, Napoli sarebbe una destinazione gradita. Nella città, infatti, vive la figlia Pia e non avrebbe le pressioni che, in questi anni, ha subito in Inghilterra e nella società rossonera. Balotelli al Napoli, però, rischia di restare una suggestione. Maurizio Sarri, infatti, ha rivelato la sua linea: il tecnico vuole solo Mauro Icardi come erede di Higuain e qualora la trattativa di calciomercato non si sbloccasse, potendo contare già sullarrivo di Milik, punterà tutto su Manolo Gabbiadini in attacco. Dopo la valutazione effettuata con Sarri, dunque, la dirigenza partenopea ha declinato lofferta di calciomercato. Mario Balotelli non andrà al Napoli. Per SuperMario, dunque, il futuro potrebbe essere nuovamente lontano dallItalia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori