BAKAYOKO ALLA JUVENTUS? / Calciomercato news, l’agente conferma i contatti (Ultime notizie, oggi 22 Agosto 2016)

- La Redazione

Bakayoko alla Juventus?, Calciomercato news: l’agente del calciatore ha rivelato come i bianconeri siano stati più volte a seguire il suo assistito. (Ultime notizie, oggi 22 Agosto 2016)

allegri_allenamento
(LaPresse)

un concreto obiettivo di calciomercato per la Juventus e lo confermano anche le parole chiare di Michel Boli, agente del centrocampista francese classe 1994 del Monaco. Il procuratore di Bakayoko, intervistato dal quotidiano sportivo francese “L’Equipe”, ha fatto il punto della situazione riguardante il suo assistito, che è nel mirino della Juventus ma è seguito anche da altre big europee in questo calciomercato: “La Juve? I bianconeri hanno visionato il ragazzo già 3 volte quest’estate, ma lo seguono anche Manchester United, Stoke City, Leicester e WBA”. Modo molto chiaro di cercare di scatenare una vera e propria asta, con Juventus, United e Leicester che naturalmente sarebbero le mete più appetibili. Boli poi ha chiarito anche quali sono i rapporti fra Bakayoko e il Monaco: “Un mese fa abbiamo avuto un confronto con Vasilyev perchè non è stato titolare nelle prime due gare del precampionato, e per sapere cosa il club volesse fare con lui. Il presidente ci ha detto di essere molto contento del ragazzo, e che non era sul mercato. Adesso ci aspettiamo una proposta di prolungamento del contratto, ci era stata promessa, e non possiamo restare in attesa. Non vogliamo mettere pressioni al Monaco, ma a un certo punto dovremo ascoltare le proposte di altri club”. Messaggio che evidentemente punta a fare pressione sui monegaschi per il rinnovo…

Passi avanti in direzione Tiemoué Bakayoko. La Juventus prova ad accelerare per il centrocampista del Monaco, con l’intento di consegnare a Massimiliano Allegri un rinforzo in tempi brevi. Come rivelato dalla redazione del quotidiano ‘L’Equipe’, l’ex mediano del Rennes, approdato al Monaco due stagioni fa per otto milioni di euro, adesso ne vale almeno sedici. Bakayoko ha avuto  una crescita esponenziale negli ultimi anni e sulle sue tracce ci sono anche Manchester United, West Bromwich e Stoke City. Tuttavia la Juventus resta in pole position, ma attenzione alla volontà del Monaco di prolungare e adeguare il contratto del calciatore. Beppe Marotta dovrà presentare un’offerta convincente per strappare un sì ai francesi. Chiaro che sarà molto importante la volontà del giocatore, che ha già dato disponibilità ai bianconeri. 

La Juventus è tornata ad essere totalmente operativa sul fronte del calciomercato, dopo la piccola sosta del week end legata alla prima giornata del campionato, in cui la vecchia signora si è imposta ai danni della Fiorentina. Il nome nuovo è quello del 22enne Tiémoué Bakayoko, profilo di prospettiva che secondo i quotidiani sportivi potrebbe approdare a breve in bianconero. La società torinese in realtà continua a seguire Blaise Matuidi e Luiz Gustavo, ma allo stesso tempo avrebbe compiuto passi molto importanti per il calciatore del Monaco. I colleghi de ‘L’Equipe’ parlano di trattativa in fase avanzatissima e la conferma del suo agente vale come un indizio che spinge il suo assistito verso la Juventus: E tutto vero, i bianconeri lo hanno visionato 3 volte questa estate.

un obiettivo concreto per la Juventus. La società bianconera è alla ricerca di un rinforzo importante per il proprio centrocampo e sta pensando intensamente al giocatore del Monaco per fare un regalo al tecnico Massimiliano Allegri. La pista è calda, come ha confermato il suo agente in una intervista rilasciata ai microfoni del quotidiano francese ‘L’Equipe’. Il cartellino del calciatore costa circa sedici milioni di euro, una cifra certamente alla portata di ‘madama’ che ha riscontrato delle serie difficoltà per Matuidi, che era in cima alla lista dei desideri. Su Bakayoko non va sottovalutata la concorrenza di Manchester United, West Bromwich e Stoke City. La Juventus sembra in pole position, ma è ora di accelerare per la fumata bianca. Prossimi giorni decisivi per il trasferimento del giocatore a Torino. 

Continua l’enigma di calciomercato che riguarda il centrocampista in arrivo alla Juventus dopo la cessione di Paul Pogba al Manchester United. Spunta a sorpresa il giovane classe 1994 del Monaco Bakayoko, giocatore di grande sostanza e dotato anche di una buona tecnica. Ne ha parlato il suo agente Michel Boli a L’Equipe sottolineando: “La Juventus lo ha già visionato ben tre volte quest’estate, ma lo seguono anche il Manchester United, lo Stoke City, il Leicester e il West Bromwich Albion. Un mese fa abbiamo avuto un confronto con Vasilyev perchè non è stato titolare nelle prime deu gare dela preparazione e per sapere cosa il club volesse fare con lui. Vasilyev ci ha detto di essere molto contento del ragazzo e che era fuori questione la sua partenza. Adesso dovrà arrivare una proposta di prolungamento del contratto per Bakayoko come ci avevano promesso perchè non potremo restare ancora in attesa. Non è nostro obiettivo mettere delle pressioni al club, ma a un certo punto dovremo ascoltare le proposte di altre squadre”. Tiémoué Bakayoko è cresciuto nel Rennes ed è stato lanciato in prima squadra nella stagione 2013-2014. Il Monaco l’ha acquistato nell’estate del 2014 per na cifra di otto milioni di euro e firmando un contratto quinquennale. Giocatore di grande fisicità con i suoi 184 centimetri e 72 chilogrammi sa come interdire ma anche come impostare. Ha collezionato fino ad oggi solo cinque presenze in Champions League e una in Europa League. Ha fatto tutta la trafila delle nazionali minori senza però trovare mai spazio nella nazionale maggiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori