Gabigol all’Inter? / Calciomercato Juventus news, ora deve scegliere arriva ultimatum… (Ultime notizie, oggi 25 agosto 2016)

- La Redazione

Gabigol all’Inter? Calciomercato Juventus News: l’attaccante del Santos è nel mirino dei nerazzurri ormai da oltre un mese, ma sarà adatto al 4-3-3 di Frank de Boer? (25 agosto 2016)

Gabigol2016
Gabigol (Foto:Lapresse)
Pubblicità

Presto si saprà tutto: è questa la promessa fatta da Gabriel Barbosa Almeida detto Gabigol che ha a poco fatto ai propri tifosi. Uno dei nomi più caldi di questa stagione dicalciomercato estivo in casa Inter dovrebbe quindi presto chiarirsi o almeno questa è la promessa che lo stesso Gabigol fa. Dopo vittoria in Coppa del Brasile, il giovane talento del Santos ha infatti dichiarato in conferenza stampa che: “Io, la mia famiglia e il mio agente abbiamo valutato le offerte ricevute e stiamo trattando. A breve sarà tutto risolto perché ormai il tempo stringe. La decisione è stata rimandata perché avevo bisogno di concentrarmi sulle Olimpiadi, adesso è il momento di scegliere. Resta una settimana di tempo, ma domenica andrò in ritiro con la Seleçao e la questione va risolta una volta per tutte“. Intanto in italia la finestra di calciomercato estiva si chiude tra appena 6 giorni e i tifosi dell’Inter continuano a rimanere con fiato sospeso in attesa di conoscere se Gabigol sarà presto un giocatore del club nerazzurro oppure no.

Pubblicità

All’Inter sono ore caldissime per il calciomercato perchè nonostante i nerazzurri vogliano chiudere a tutti i costi per diversi obiettivi messi nel mirino da tempo, soprattutto Gabigol e Joao Mario, c’è il fair play finanziario che obbliga a fare dei conti e a muoversi anche in uscita. E’ così che Stevan Jovetic potrebbe aprire le porte all’arrivo di Gabigol dal Santos. Stando a quanto riporta Premium Sport pare che il montenegrino sia pronto a lasciare proprio l’Inter per tornare alla Fiorentina dove ha dimostrato tutta la sua qualità e dove la sua carriera ha vissuto il picco più alto. Staremo a vedere, fatto sta che se dovesse realmente partire Stevan Jovetic si abbasserebbe anche il monte stipendi e sarebbe così più facile andare a cercare un calciatore di spessore come Gabigol.

Pubblicità

Sono ore di attesa  e sembra che ogni momento potrebbe essere quello decisivo per l’annuncio ufficiale dell’acquisizione da parte dell’Inter di Gabriel Barbosa Almeida, detto comunemente Gabigol. Da ormai diverso tempo la dirigenza dell‘Inter aveva intrapreso contatti sostanziosi con il Santos, che detiene parte del cartellino del giocatore brasiliano, che si è ulteriormente messo in mostra in occasione dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016, dove assieme alla nazionale brasiliana ha vinto il primo oro olimpico. Le ultime indiscrezioni di calciomercato purtroppo non riescono a dare un termine temporale entri cui si chiuderà questo affare di calciomercato ma ormai la finestra estiva si sta per chiudere. Secondo Ceccarini, giornalista della redazione di Premium Sport dal Brasile provengono segnali positivi per la vicenda Gabigol, ma non è ancora impossibile pensare ad un ulteriore rilancio da parte della Juventus, che aveva messo il giocatore nel mirino da diverso tempo. Molto si chiarirà soltanto nei prossimi giorni, ove sono attesi aggiornamenti importanti sia da parte dell’Inter che dallo stesso Santos e Gabigol. 

L’Inter aspetta il sì definitivo per sbloccare l’operazione Gabigol. La trattativa per l’attaccante brasiliano del Santos è diventata un vero e proprio tormentone di calciomercato, con i nerazzurri che ora sembrano davvero in pole position per chiudere l’affare. Concorrenza della Juventus battuta, grazie ad un’offerta complessiva da quarantacinque milioni di euro, con l’inserimento del giovane Delgado nell’operazione. L’Inter è abbastanza ottimista di chiudere, ma si aspetta l’ok di tutte le componenti, comprese le entità che gestiscono parte del cartellino del giocatore. Il ragazzo è deciso ad approdare in Italia, ma non disegnerebbe l’ipotesi di restare ancora qualche mese al Santos, società alla quale continua ad essere molto legato.

Secondo gli ultimi rumors di calciomercato, il brasiliano Gabigol sarebbe vicinissimo ad un approdo all’Inter. L’attaccante, impegnato fino a qualche giorno fa a disputare le Olimpiadi con la casacca verdeoro, ha lanciato un messaggio di vicinanza al proprio club, dimostrando senso di appartanenza e riconoscenza. Parole dolci che fanno tremare i tifosi nerazzurri, i quali temono di poterlo perdere in questo rush finale del mercato: Tornando a casa! Sia fatta la volontà di Dio scrive Gabigol sul proprio profilo Twitter. Il messaggio del calciatore è contornato da una foto che lo ritrare con la divisa della squadra brasiliana, con riferimento alla partita di Coppa di Brasile disputata tra Santos e Vasco da Gama. 

Sono giorni decisivi per il passaggio di Gabigol all’Inter. La trattativa tra i nerazzurri e il Santos sta entrando in una fase cruciale, col club meneghino deciso a chiudere con un’offerta da capogiro. Ci sono venticinque milioni per il Santos e per i fondi che detengono una quota del cartellino del ragazzo: esattamente diiciotto milioni andrebbero alla società, gli altre sette alle altre entità che detengono parte del cartellino del giocatore. Protagonista assoluto in questa operazione il dirigente Kia Joorabchian, che nei giorni scorsi ha mandato in Brasile alcuni suoi collaboratori per chiudere l’affare. Filtra cauto ottimismo, adesso la palla passa all’attaccante che dovrà dare una risposta. Per lui pronto  un contratto da cinque anni a 3,5 milioni di euro a stagione. Attesi segnali già nel corso delle prossime ore. 

Il nome di Gabigol non esce dai radar del calciomercato, pronto a diventare di nuovo protagonista all’improvviso dopo la fine delle Olimpiadi di Rio 2016. Il calciatore è stato accostato in continuazione prima alla Juventus e poi all’Inter per poi essere indirizzato verso l’estero. E’ proprio così che per Gabigol spunta una nuova pista estera con il Manchester Evening News che lo accosta al Manchester United. Pare che il calciatore sia nelle grazie di Josè Mourinho che vorrebbe metterlo al fianco di Zlatan Ibrahimovic’ con dietro di loro Wayne Rooney per fare fuori poi quel Martial che non è nelle grazie del tecnico portoghese. L’Inter segue con attenzione Gabigol, ma non si limita a lui muovendosi ad ampio raggio nel calciomercato. Secondo quanto riportato da Olè infatti l’agente di Lucas Alario, attaccante del River Plate, era ieri a Milano per parlare con il vice presidente dell’Inter Javier Zanetti. Alario è un calciatore tecnicamente un po’ differente da Gabigol, ma è comunque un attaccante rapido e molto giovane che potrebbe essere preso in considerazione escludendo così dagli obiettivi il giovane fenomeno del Santos.

L’Inter continua ad essere protagonista del calciomercato dell’estate 2016, pronta a mettere a segno da un momento all’altro il colpo Gabigol. Non è escluso però che tutto tramonti e già si fanno importanti le voci che in testa i nerazzurri abbiano un’altra strategia. Secondo La Gazzetta dello Sport l’Inter infatti porterà a gennaio a Milano Roger Martinez attaccante colombiano che è stato girato in estate allo Jiangsu altra squadra del gruppo Suning ora proprietario di maggioranza dell’Inter. Il calciatore sta facendo molto bene in Cina, mettendo a segno addirittura sette reti in cinque partite. L’attaccante classe 1994 era stato acquistato dallo Jiangsu dal Racing Club per una cifra attorno ai nve milioni di euro. Il calciatore ha già collezionato quattro presenze e un gol con la Colombia prendendo parte anche all’avventura estiva nella Coppa America del Centenario negli Stati Uniti. E se i nerazzurri preferissero lui a Gabigol? Entrambi, ricordiamo, hanno uno status di extracomunitari.

L’Inter continua a puntare a Gabriel Almeida Barbosa, detto Gabigol, sul calciomercato anche se negli ultimi giorni sono sorti alcuni dubbi e sono arrivati nuovi obiettivi nella testa della dirigenza nerazzurra. Il calciatore brasiliano sembra poco propenso a muoversi nel 4-3-3 del tecnico olandese. Gabigol è più abile infatti a muoversi in un 4-2-3-1 giocando largo oppure mettendosi a disposizione come seconda punta. Il 4-3-3 invece che ha in mente de Boer è diverso, con giocatori che partono stretti dietro alla punta di riferimento e spesso si cambiano la posizione. Non è detto che Gabigol sia adatto a questo tipo di gioco e sorgono alcuni dubbi anche alla dirigenza dell’Inter su questa possibile trattativa di calciomercato.

Si è parlato a lungo della possibilità di veder partire Stevan Jovetic in questa sessione di calciomercato con l’idea che Gabigol avrebbe preso il suo posto. L’agente del calciatore montenegrino invece ha smentito la possibilità di vederlo tornare alla Fiorentina in uno scambio con Giuseppe Rossi, ipotesi ventilata negli ultimi giorni. Fali Ramadani, procuratore di Jovetic, ha parlato a Gazzamercato sottolineando: “Sta bene all’Inter. E’ felice e resterà qui”. Questo però non esclude l’arrivo in nerazzurra di Gabriel Barbosa Almeida detto Gabigol. L’attaccante del Santos ha vinto l’oro alle Olimpiadi di Rio 2016 con la nazionale brasiliana e ora è pronto a scegliere il suo futuro. Su di lui c’è anche il pressing della Juventus che vuole capire se c’è possibilità di compiere un colpo in chiusura di calciomercato.

Sono giorni davvero caldissimi per uno dei colpi di calciomercato più chiacchierati ovvero il giovane talento della nazionale brasiliana vincitrice della medaglia d’oro al Giochi Olimpici di Rio 2016 e del Santos Gabriel Barbosa Almeida, detto Gabigol. Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato rivelate dal giornalista Claudio Raimondi dalla redazione di Sport Mediaset e riportate dal portale inter-news.it, sembra che il Gruppo Suning stia facendo pressioni per chiudere il prima possibile la trattativa di calciomercato in corso. Il presidente del Suning sarà inoltre in Italia a partire da questo venerdi per assistere al match Inter-Palermo e potrebbe dunque portare con se il nuovo regalo per i tifosi dell‘Inter. La volontà della dirigenza cinese però sarebbe quella di portare il giocatore brasiliano in Italia fin da subito, senza aspettare gennaio: all’inizio lo stesso Gabigol infatti aveva chiesto e ottenuto di ritardare il suo approdo in maglia nerazzurra a gennaio a conclusione del campionato brasiliano di calcio. Condizione che potrebbe non verificarsi più se il paventato emissario della dirigenza cinese  dell‘Inter riuscirà a chiudere belle prossime ore questo accordo di calciomercato. 

Sono ore davvero caldissime per la chiusura dell’affare di calciomercato che riguarda l’approdo di Gabigol, ovvero Gabriel Barbosa Almeida all’Inter. il giovane talento brasiliano ricercato in queste animose settimane anche dalla Juventus, dovrebbe decidere in queste ore del proprio futuro, almeno a quanto riportano le ultime indiscrezioni di calciomercato. Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato rivelate dal quotidiano Tuttosport sembra che il Gruppo Suning attraverso il suo uomo di fiducia Kia Joorabchian, abbia inviato un suo emissario in Brasile per trovare finalmente la chiusura dell’accordo con lo stesso giocatore e col Santos il club verdeoro che detiene parte del cartellino del giovanissimo giocatore. Secondo il quotidiano torinese infatti la decisione finale spetterebbe allo stesso Gabigol, mentre da fonti brasiliani sembra che l’ultima parola sull’affare l’avrà il Santos, che finora non ha mai dichiarato un’aperta preferenza tra Inter e Juventus quale meta per il proprio giovane talento. Ricordiamo che la proposta che l’Inter aveva messo sul piatto per il club brasiliano era quella di un quinquiennale da 3.5 milioni di euro a stagione e un’offerta per il club di 25 milioni di euro. 

La vicenda Gabigol, ovvero Gabriel Barbosa Almeida, che tanto ha appassionato in questa complessa stagione di calciomercato estiva, le cui voci lo davano di volta in volta più vicino all‘Inter o alla Juventus potrebbe in questi giorni arrivare a giusta conclusione. Questo almeno è quello che riportano le ultime indiscrezioni di calciomercato pubblicate dal quotidiano Tuttosport, che anche oggi vede Gabigol protagonista delle colonne di calciomercato. Secondo il quotidiano torinese oggi potrebbe essere il giorno decisivo per conoscere il futuro di Gabigol, che sembra sempre più vicino a tingersi coi colori dell‘Inter. Sembra infatti che la proposta fatta della società nerazzurra risulti alla fine più interessante sia per Gabigol che per lo stesso Santos, il club brasiliano che assieme al fondo Doyen detengono parte del cartellino del giocatore brasiliano. L’idea prospettata a Gabigol dalla dirigenza dell’Inter è quella di un contratto quinquiennale da 3.5 milioni di euro a stagione. 

L’inter continua ad insistere per l’attaccante brasiliano del Santos, Gabigol. La società nerazzurra sta trattando con l’entourage del calciatore per convincerlo ad accettare la soluzione meneghina e superare la concorrenza della Juventus. Nelle ultime ore ‘Madama’ sembra aver perso un pò di terreno nella corsa al sudamericano, visti i rapporti difficili tra il Santos e il fondo Doyen. Nei prossimi giorni arriveranno a Milano vertici della proprietà interista, con il gruppo Suning che assisterà alla sfida casalinga contro il Palermo di Davide Ballardini, sperando di ottenere un punteggio finale diverso rispetto a quello del Bentegodi. Nell’occasione, secondo ‘Il corriere dello Sport’, Suning tenterà di accelerare per Gabigol: l’obiettivo è chiudere in settimana, magari sfruttando la posizione privilegiata dell’Inter rispetto alla Juventus. Sono giorni caldi per il futuro del ragazzo. 

Continua ad essere l’ossessione del calciomercato di diverse squadre europee. Tra le più attive per ingaggiarlo ci sono sicuramente Inter e Juventus, coi nerazzurri che con il trascorrere delle ore sembrano più vicini al brasiliano rispetto ai rivali bianconeri. Il valore del calciatore è aumentato ancora in queste ultime settimane, dopo le ottime olimpiadi disputate con il Brasile. Le due italiane vogliono dunque accelerare, evitando rischiosi duelli di calciomercato con altre big europee. Infatti sul brasiliano del Santos ci sono anche Barcellona e Atletico Madrid, che hanno manifestato alcuni segnali di interesse. Tuttavia le uniche due offerte ufficiali giunte al club brasiliano sono da parte di Inter e Juve, come confermato dal presidente Modesto Roma a ‘Radio Globo’:  “Le uniche proposte ufficiali sono di Juventus e Inter. Ora dipende da Gabriel scegliere, il Santos non deve accettare o meno. C’è una clausola sul contratto del giocatore e noi non possiamo fare nulla”.

L’Inter è vicinissima al brasiliano Gabigol. E’ quanto riferisce UOL Esporte, secondo cui il Santos avrebbe deciso di tenere in considerazione come opzione principale l’offerta dei nerazzurri. La Juventus, invece, sembra più defilata avendo scelto di affidarsi alla Doyen per questa operazione. Proprio con la Doyen, il Santos è in causa per il venti per cento dei dirtti economici del giocatore e il fondo avrebbe provato a rientrare di questa cifra tenendo conto delle commissioni di ‘madama’. Una situazione abbastanza intricata, che vede dunque la società meneghina in netto vantaggio nella corsa a Gabigol, grazie anche al lavoro sapiente di Kia Joorabchian. Quest’ultimo ha mandato dei suoi collaboratori in missione per l’attaccante, con l’obiettivo di raggiungere un’intesa coi suoi agenti. Pronta l’offerta da 3,5 milioni di euro al giocatore, venticinque al Santos. 

Ora che le Olimpiadi di Rio 2016 vanno in archivio Gabigol può pensare al suo futuro e scegliere tra Inter e Juventus. L’attaccante, che è tornato al Santos con la medaglia d’oro al collo, aveva dichiarato nelle scorse settimane che avrebbe preso una decisione in merito al suo futuro al termine dei Giochi olimpici. «Sono felice per questa medaglia, ma il calcio è molto veloce. C’è una partita importante alle porte e spero di trovare molti tifosi allo stadio. Ho tanta voglia di fare gol. Starò qui al Santos solo per una settimana prima di rispondere alla nuova convocazione della Seleçao, ha dichiarato Gabigol ai microfoni del sito ufficiale del Santos. Non pensa, dunque, al calciomercato. Si sta godendo ancora un po’ la gioia per il successo alle Olimpiadi e, infatti, si è colorato d’oro la barba, in attesa di fare definitiva chiarezza sul suo futuro. Non è comunque al top della forma: ha accusato un problema all’adduttore, per il quale si sta curando. Intanto Marcio Amoroso, ex attaccante di Parma e Udinese, ha parlato di lui ai microfoni di TMW Radio: «Ha grandissima qualità, ma è ancora molto giovane. Il calcio brasiliano è una cosa, quello italiano è un’altra. La serie A è il campionato più difficile del mondo, ha spiegato Amoroso, secondo cui potrebbe essere difficile per Gabigol ambientarsi subito nel calcio italiano. Servirà pazienza, quella che l’Inter ha avuto finora nella trattativa con il Santos.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori