PROBABILI FORMAZIONI/ Milan-Udinese: diretta tv, orario, le ultime notizie live. Gli assenti (Serie A 2016-2017, 3^ giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Milan-Udinese: diretta tv, orario, le ultime notizie live sulla partita che si gioca allo stadio Meazza ed è valida per la terza giornata del campionato di Serie A

Montolivo_Udinese
Riccardo Montolivo

Milan-Udinese: tanti problemi per Vincenzo Montella che continua a perdere pezzi. Gli assenti per questa partita sono cinque: Juraj Kucka e MBaye Niang, espulsi al San Paolo contro il Napoli, devono osservare il turno di squalifica (e per lo slovacco non sarà finita qui), in infermeria cè sempre Andrea Bertolacci che ha una lesione muscolare (tornerà a fine mese), a lui si sono aggiunti Cristian Zapata – niente di serio, potrebbe essere convocato già per la prossima giornata – e soprattutto Mati Fernandez, vittima di un infortunio in nazionale (a 10 minuti dallingresso in campo) che potrebbe tenerlo fuori per un mese. Due assenti nellUdinese, entrambi in difesa: Thomas Heurtaux sta ancora recuperando dalla frattura multipla alla mandibola – anche lui dovrebbe tornare in campo a fine settembre – e Samir ha una lesione di secondo grado al semitendinoso, tornerà a disposizione probabilmente per il mese di ottobre.

una partita valida per la terza giornata del campionato di Serie A 2016-2017; si gioca a San Siro, domenica 11 settembre alle ore 15. Il Milan è già sotto processo o quasi; la sconfitta del San Paolo ha lasciato brutte scorie nella squadra e ora si va a caccia di riscatto in una partita contro una squadra che parte per salvarsi, ma che ha vinto la seconda giornata rilanciando le sue quotazioni. Andiamo subito a vedere quelle che sono al momento le probabili formazioni di Milan-Udinese.

Brutte notizie per Vincenzo Montella che, oltre ai due squalificati Kucka e Niang, perde anche Mati Fernandez per un mese; il tecnico del Milan deve rinunciare anche a Bertolacci, e Poli ha un affaticamento che lo lascia in dubbio per la terza giornata. José Sosa, provato davanti alla difesa in occasione dellamichevole contro il Bournemouth, dovrebbe invece essere schierato come interno sinistro al fianco di Montolivo, che si occuperà nuovamente della regia; dallaltra parte potrebbe agire Poli se starà bene, altrimenti nuovo passo indietro per Bonaventura che confermerà la sua posizione di mezzala sinistra. Fosse così, nel tridente offensivo giocherebbe Luiz Adriano come esterno, con Bacca al centro e Suso che parte da destra; la difesa invece sembra già formata, Donnarumma (reduce dallesordio in Nazionale) in porta con Gustavo Gomez a formare la coppia centrale insieme ad Alessio Romagnoli, a destra ci sarà Abate mentre a sinistra De Sciglio è favorito su Antonelli, che ha giocato (bene) in Israele e dunque potrebbe non essere ancora nella migliore condizione fisica.

Beppe Iachini medita di tornare alla difesa a quattro; questo significa arretrare gli esterni Widmer e Armero, che sono favoriti e andrebbero a giocare al fianco di Danilo e Felipe, che si posizionano al centro a protezione di Karnezis. Ci sarebbe quindi un centrocampo a tre, con Kums a dettare i tempi di gioco centralmente, Badu schierato come mezzala destra e Fofana che questa volta giocherebbe come interno partendo dalla sinistra. Il modulo dovrebbe prevedere il trequartista, ovvero Rodrigo De Paul che farà da collante tra i reparti; la buona notizia per lallenatore dellUdinese è il ritorno di Thereau, che era fermo per squalifica nelle prime due giornate. Il francese, vero punto di riferimento offensivo per la squadra, farà coppia con Duvan Zapata al quale si chiede la definitiva consacrazione nel nostro campionato e i gol utili per la salvezza della formazione friulana.

, valida per la terza giornata del campionato di Serie A 2016-2017, sarà disponibile in diretta tv sui canali della pay tv del satellite, su Sky Calcio 1; e sui canali della pay tv del digitale terrestre, su Premium Sport 2 e Premium Sport 2 HD.

 

 99 G. Donnarumma; 20 Abate, 15 Gustavo Gomez, 13 A. Romagnoli, 2 De Sciglio; 23 J. Sosa, 18 Montolivo, 5 Bonaventura; 8 Suso, 70 Bacca, 7 Luiz Adriano

A disposizione: 22 Gabriel, 96 Calabria, 4 Rodrigo Ely, 29 Paletta, 31 Antonelli, 16 A. Poli, 80 Pasalic, 76 M. Locatelli, 10 Honda, 9 Lapadula

Allenatore: Vincenzo Montella

Squalificati: Kucka, Niang

Indisponibili: C. Zapata, Bertolacci, Mati Fernandez

 1 Karnezis; 27 Widmer, 5 Danilo, 30 Felipe, 7 Armero; 8 Badu, 88 Kums, 6 Fofana; 10 De Paul; 77 Thereau, 9 D. Zapata

A disposizione: 22 Scuffet, 25 Perisan, 4 Angella, 53 Alì Adnan, 20 Lodi, 23 Hallfredsson, 33 P. Kone, 99 Balic, 95 Lucas Evangelista, 11 Penaranda, 18 Perica, 19 Matos

Allenatore: Giuseppe Iachini

Squalificati: –

Indisponibili: Heurtaux, Samir

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori