PROBABILI FORMAZIONI/ Pescara-Inter: diretta tv, orario, le ultime notizie live. Gli assenti (Serie A 2016-2017, 3^ giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Pescara-Inter: diretta tv, orario, le ultime notizie live su moduli e titolari alla vigilia della partita di Serie A 2016-2017, per la 3^ giornata

DeBoerInter_panchina
La Presse
Pubblicità

Pescara-Inter: per Massimo Oddo ottimo periodo anche dal punto di vista degli infortunati. La rosa del Pescara è al completo per la partita contro lInter: recuperati anche gli acciaccati, lex Hugo Campagnaro ha superato i problemi fisici di inizio stagione e dunque sarà regolarmente in campo. Sono invece quattro gli assenti nellInter: si attende sempre lesordio ufficiale di Cristian Ansaldi, che potrebbe arrivare alla quarta o quinta giornata (distrazione del legamento collaterale del ginocchio), Marco Andreolli ha problemi fisici che finora lo hanno tenuto in tribuna, mentre per Yuto Nagatomo cè un risentimento muscolare al soleo, per lui comunque si tratta più che altro di un riposo precauzionale. Gabigol, ultimo acquisto del calciomercato estivo, sta bene ma, arrivato da Rio de Janeiro dove ha vinto loro olimpico, ha avuto qualche giorno di permesso extra da parte della società nerazzurra e quindi si aggregherà ai nuovi compagni dellInter tra qualche giorno.

la partita scelta come posticipo serale della terza giornata del campionato di Serie A 2016-2017: si gioca allo stadio Adriatico-Giovanni Cornacchia alle ore 20.45 di domani sera, domenica 11 settembre. Si riparte dopo la sosta con una sfida che vede a sorpresa il Pescara davanti in classifica all’Inter. Inevitabilmente i nerazzurri stanno pagando le conseguenze di una estate che definire complicata è poco, gli abruzzesi dunque cercheranno di approfittarne per ottenere un risultato di prestigo che farebbe molto comodo in ottica salvezza. Andiamo dunque a dare uno sguardo a quelle che sono le probabili formazioni di Pescara-Inter: le notizie alla vigilia della partita.

Pubblicità

La buona classifica del Pescara onestamente nasce dalla vittoria a tavolino sul Sassuolo, ma va anche detto che sia contro gli emiliani sia contro il Napoli (inizio molto difficile) i ragazzi di Massimo Oddo hanno ben figurato e di certo vorranno ripetersi anche contro l’Inter. Passando alla probabile formazione per domani sera, il modulo del Pescara dovrebbe essere un 4-3-2-1, cioè il cosiddetto albero di Natale. In porta ci sarà Bizzarri; davanti a lui la retroguardia a quattro con Zampano terzino destro, la coppia centrale formata dall’ex Campagnaro e da Gyomber, sulla sinistra un prodotto del vivaio dell’Inter cioè Biraghi. Molto importante il terzetto di centrocampo imperniato su Brugman, con Memushaj e Cristante ai suoi lati. Sulla trequarti agiranno Verre (nei giorni scorsi protagonista con l’Under 21) e Benali alle spalle di Caprari. Per l’attaccante sarà una partita speciale, dal momento che in estate è stato acquistato dall’Inter ma gioca ancora a Pescara in prestito per questa stagione.

Pubblicità

Vedremo se altre due settimane di lavoro (anche se con tantissimi Nazionali in giro per il mondo) avranno aiutato Frank De Boer a far assimilare meglio le proprie idee ad un gruppo che in estate è stato al centro di vicende di ogni tipo, con i dubbi sulla preparazione fisica che continuano ad aleggiare. Il modulo dovrebbe essere il 4-3-3: nessuna sorpresa in difesa con Handanovic in porta, davanti a lui la coppia Miranda-Murillo con D’Ambrosio a destra e Santon a sinistra per presidiare le fasce. Importante vedere le posizioni di Banega e Medel a centrocampo, che contro il Palermo avevano fatto discutere perché il cileno era più avanzato; a completare il terzetto ci sarà Kondogbia, atteso alal stagione del riscatto. Infine il tridente, con Eder e Perisic esterni ai fianchi della punta centrale che naturalmente sarà Icardi. In panchina attesa soprattutto per Candreva e Joao Mario, i due elementi di spicco a disposizione di De Boer a partita in corso. 

, partita valida per la terza giornata del campionato di Serie A 2016-2017, sarà disponibile domani alle ore 20.45 in diretta tv sia sui canali della pay tv del satellite, per la precisione su Sky Sport 1, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1, sia su quelli della pay tv del digitale terrestre, su Mediaset Premium Sport e Mediaset Premium Sport HD.

 

31 Bizzarri; 11 Zampano, 15 Campagnaro, 37 Gyomber, 3 Biraghi; 8 Memushaj, 16 Brugman, 6 Cristante; 7 Verre, 10 Benali; 17 Caprari. All. Oddo.

A disposizione: 1 Fiorillo, 12 Aldegani, 2 Crescenzi, 13 Zuparic, 20 Aquilani, 26 Vitturini, 5 Bruno, 28 Mitrita, 9 Manaj, 20 Muric, 21 Pepe, 15 Bahebeck.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Coda, Fornasier.

 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 25 Miranda, 24 Murillo, 21 Santon; 17 Medel, 19 Banega, 7 Kondogbia; 23 Eder, 9 Icardi, 44 Perisic. All. De Boer.

A disposizione: 30 Carrizo, 13 Ranocchia, 94 Yao, 95 Miangue, 55 Nagatomo, 27 Gnoukouri, 5 F. Melo, 77 Brozovic, 6 J. Mario, 11 Biabiany, 87 Candreva, 8 Palacio.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Ansaldi, Andreolli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori