DIRETTA/ Siviglia-Las Palmas (risultato finale 2-1) info streaming video e tv, la decide Fernandez (Liga spagnola, oggi 10 settembre 2016)

- La Redazione

Diretta Siviglia-Las Palmas: info streaming video e tv, probabili formazioni e risultato live della partita della terza giornata della Liga spagnola di oggi 10 settembre 2016.

NZonzi_Siviglia
LaPresse

Finisce due a uno la sfida di Liga Spagnola tra Siviglia e Las Palmas, al termine di novanta minuti combattuti e appassionanti. Passa in vantaggio la formazione ospite attorno al diciassettesimo minuto della prima frazione di gioco, grazie ad un gol messo a segno da Tana. Il Las Palmas resta in inferiorità numerica a due grii di lancetta dal triplice fischio finale per il rosso inflitto a Bigas, colpevole di aver commesso un brutto fallo in area da rigore. Dagli undici metri si presenta Sarabia, che conquista il pareggio con una esecuzione perfetta. Nel finale ci pensa Carlos Fernandez a siglare la rete della vittoria, con un bel colpo di testa. 

Quando siamo giunti oltre al sessantesimo minuto della partita, il risultato tra Siviglia e Las Palmas è fermo sull’uno a zero in favore della formazione ospite. I padroni di casa stanno macinando gioco, ma il Las Palmas sta reggendo l’urto, pur costretto chiuso nella propria metà campo per difendersi dagli attacchi degli uomini in bianco. Tanto nervosismo in campo, con diversi interventi ai limiti della regolarità. Tre cartellini gialli negli ultimi minuti, con Pareja, Roque Mesa w Bigas finiti sul taccuino del direttore di gara.

E’ cominciata da circa mezzora di gioco, la sfida di Liga Spagnola tra Siviglia e Las Palmas, con la formazione ospite avanti per una rete a zero. Il punteggio è stato sbloccato al diciassettesimo minuto da Tana, il quale sugli sviluppi di una splenddia ripartenza della sua squadra, raccoglie una respinta corta di Rami e dal limite dell’area lascia partire una conclusione con il destro che trafigge l’estremo difensore avversario. Partita fin qui abbastanza piacevole, giocata su buoni ritmi. I padroni di casa sono sotto di una rete e ora devono provare a rimettere sui binari giusti l’incontro. 

Manca ormai davvero poco al fischio dinizio di questo match per la terza giornata della Liga spagnola e prima che i giocatori scendano in campo è bene dare un occhio alla situazione di entrambe le formazioni nella classifica della massima lega calcistica spagnola. Al momento la formazione di casa è saldamente al 4 posto a quota 4 punti mentre il Las Palmas si trova in prima posizione a quota 6 punti assieme a Barcellona e Real Madrid: tutto merito delle due vittorie guadagnate alle spalle di Granada e Valencia. Il Siviglia ha invece nelle prime due giornate della Liga spagnola subito una vittoria sullEspanyol ma anche un pareggio a  reti inviolate con il Villarreal. Negli ultimi cinque testa a testa tra Siviglia e Las Palmas si contano due vittorie per la formazione delle Canarie e una sola per i biancorossi assieme a due pareggi. 

In attesa che il match Siviglia-Las Palmas entri nel vivo andiamo a vedere cosa i principali bookmakers hanno scritto nel proprio pronostico della vigilia e le conseguenti quote. Secondo il portale betclic il pronostico è molto chiaro e decisamente favorevole al Siviglia, la cui vittoria è stata quotata a 1.60. Leventuale successo del Las Palmas è stato valutato a 5.40 mentre il pareggio, altrettanto improbabile è stato valutato a 4.10. Simili sono le quote fissate anche dal portale di scommesse online bet 365 che ha dato alla vittoria della formazione biancorossa la quota di 1.57, mentre al Las Palmas è stata assegnata la valutazione di 5.50 e allX il 4.20 come fattore moltiplicatorio della propria puntata. Per coloro che vorranno scommettere sulla doppia chance ricordiamo che alla vittoria della formazione del Siviglia o il pareggio è stata assegnata la quota di 1.16, mentre al successo dei gialloblu o lX è stato fissato a 2.40, mentre il successo di uno dei die club è stato quotato a 1.25.

Sarà diretta dallarbitro Martinez Munuera: il fischio dinizio del match della terza giornata della Liga spagnola è atteso per le ore 18.15 allo stadio Ramon Sanchez, casa della formazione biancorossa. La formazione andalusa ha totalizzato 4 punti nei primi due turni di questo campionato, frutto di una vittoria sull’Espanyol e di un pareggio a reti bianche contro il Villarreal.

I biancorossi, dopo la partenza in estate di Unai Emery, allenatore protagonista della tripletta di Europa League, sono ripartiti dall’esperto tecnico Jorge Sampaoli, allenatore che ha feeling con questo campionato ed è stato gradito dall’ambiente come sostituto di Emery.

La stagione corrente del Siviglia è iniziata con la sconfitta per 3-2 in Supercoppa Uefa contro il Real, detentore della Champions League. A questa prima delusione è seguito il pesante K.O. nel doppio confronto contro il Barcellona, che ha vinto così la Supercoppa di Spagna. Per quanto concerne la finestra estiva di mercato, sono arrivati due rinforzi dall’Italia che portano il nome di Correa e Vazquez, prelevati rispettivamente da Samp e Palermo. La società ha anche puntato su Ganso, prima esperienza in Europa per il brasiliano, e su Nasri, destinato a trovare poco spazio a Manchester. Per quanto riguarda il Las Palmas, invece, si parla di una formazione apparsa ben organizzata nelle prime due giornate di campionato, e che infatti è in testa alla classifica con 6 punti.

La squadra isolana, con Setien alla guida tecnica, sembra aver trovato una quadratura per fare un campionato molto più ambizioso rispetto a quello dello scorso anno, anche se l’obiettivo primario resta la salvezza. I precedenti fra le due squadre parlano di un certo equilibrio. Nella scorsa stagione gli andalusi vinsero al Ramon Sanchez, ma si arresero nelle Canarie. Il campo del Las Palmas, infatti, proprio per la sua posizione, risulta storicamente ostico per le avversarie.

Per quanto riguarda le probabili formazioni di questo match, il Siviglia dovrebbe confermare il 4-1-4-1 visto nell’ultimo match. In porta spazio a Rico, che guiderà una linea difensiva a 4 con Mariano a destra, Rami, Pareja e Kolodzciejczak. A centrocampo, dopo la partenza verso Milano di Banega, in cabina di regia spazio a N’Zonzi, che dovrebbe giocare con Kranevitter e Correa più avanzati- Sulle fasce spazio a Nasri e Vitolo con Vietto unica punta. Dalla panchina pronti Ben Yedder e Vazquez in caso di forfait per correa e Vietto. In casa Las Palmas, il tecnico Setien si trova quasi costretto a confermare gli uomini visti nelle prime due giornate, i quali hanno fornito delle ottime prestazioni.

In porta quindi spazio a Varas, che giocherà dietro ad una difesa con Michel e Castellano terzini, Bigas e Garcia difensori centrali. A centrocampo Mesa e Gomez troveranno posto insieme a Boateng, il Prince ex Milan, con El Zhar e Viera sulle fasce. In attacco spazio ad un’altra vecchia conoscenza del nostro calcio, ovvero quel Marko Livaja che ha esordito con l’Inter in Serie A.

Sulla carta la sfida al momento presenta un solo favorito, ed è sicuramente il Siviglia di Sampaoli. La formazione andalusa, infatti, nonostante diverse partenze importanti in estate, è riuscita a sopperire con alcuni buoni colpi di mercato, compreso un tecnico esperto e di garanzia. Occhio a questo Las Palmas, però, che arriva al Ramon Sanchez con l’intenzione di fare almeno un punto.

Ricordiamo che il match Siviglia-Las Palmas in programma per la terza giornata della Liga spagnola sarà visibile in diretta tv sul canale Sky Sport Plus  (canale 205 del telecomando), riservato ai soli abbonati al pacchetto sport della piattaforma pay-per-view di Sky. Di conseguenza il match sarà visibile anche in streaming video tramite lapplicazione SkyGo disponibile per PC, tablet e smartphone e riservata ai soli abbonati Sky. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori