DIRETTA / Lupa Roma-Tuttocuoio (risultato finale 1-2): Shekiladze, doppietta e vittoria (Lega Pro, 11 settembre 2016)

- La Redazione

Diretta Lupa Roma-Tuttocuoio: risultato finale 1-2. E’ una doppietta di Shekiladze a decidere in favore degli ospiti la partita valida per la terza giornata del girone C della Lega Pro

svedkauskas_luparoma
Il lituano Tomas Svedkauskas, 22 anni, portiere della Lupa Roma (LaPresse)

Questo pomeriggio alle 16:30 scenderanno in campo Lupa Roma e Tuttocuoio per la terza giornata del campionato di Lega Pro, Girone A. Andiamo a vedere i precedenti tra le due squadre, che si sono sfidate proprio lo scorso anno in Lega Pro: all’andata la vittoria del Tuttocuoio per 1-0, mentre al ritorno il risultato è stato di parità sull’1-1. In Coppa Italia di Lega Pro, invece, nel 2014 la Lupa Roma si è imposta per 2-0. Per quanto riguarda invece gli ultimi risultati tra le due squadre, la Lupa Roma ha perso contro il Piacenza mentre ha pareggiato contro la Pistoiese per 2-2. Diversa invece la situazione del Tuttocuoio in campionato: due pareggi contro il Prato e la Viterbese in queste prime giornate di Lega Pro, Girone A. In classifica le due squadre si trovano rispettivamente al diciassettesimo posto (per la Lupa Roma) con un solo punto, mentre il Tuttocuoio si trova all’undicesimo posto con soli due punti.

In estate entrambe le società si sono rinforzate sul mercato, per cercare di migliorare i risultati ottenuti lanno scorso (specie la Lupa Roma, che era retrocessa in Serie D dopo i playout prima del ripescaggio). I capitolini hanno ingaggiato giovani promettenti come ad esempio Tomas Svedkauskas, portiere lituano classe 1994 arrivato in prestito dalla Roma. Sempre dalla capitale è arrivato con la stessa formula il ventiduenne Antonio Rozzi, attaccante scuola Lazio passato anche dal Real Madrid B nella stagione 2013-2014. Un rinforzo di esperienza è invece Giovanni La Camera, centrocampista di 32 anni che lanno scorso ha concluso la stagione nel Como, in Serie B, dopo averla cominciata nel Pavia. Per il reparto offensivo è arrivato alla Lupa Roma anche lesterno Marcello Mancosu, fratello del Matteo che attualmente gioca con i canadesi del Montreal Impact, ed anche del Marco trequartista del Lecce. Il Tuttocuoio invece ha ingaggiato dalla Juventus il portiere Timothy Nocchi e il mediano Stefano Pellini, questultimo appena diciottenne. Un altro centrocampista interessante è il classe 1997 Federico Zenoni, ex Primavera del Torino, mentre nellultimo giorno di mercato è arrivato anche il terzino Alessio Lo Porto, lanno scorso alla Ternana. Per la difesa un acquisto di prospettiva è stato il laterale Guilio Mulas, 19 anni, lanno scorso al Parma in Serie D.

Sarà diretta dallarbitro Diego Provesi della sezione di Treviglio, assistito dai guardalinee Luca Spreafico di Lecco e Veronica Martinelli di Seregno. Domenica 11 settembre 2016 scende in campo il girone A del campionato di Lega Pro, che vive nel week-end la terza giornata del girone dandata. Allo stadio Olindo Galli di Tivoli sono di fronte Lupa Roma e Tuttocuoio (calcio d’inizio ore 16:30), squadre partite con lobiettivo primario di mantenere la categoria.

Le sorprese però saranno dietro langolo in questa edizione della Lega Pro, perché ad esempio i playoff saranno aperti fino alla decima posizione in classifica; per questo anche formazioni inizialmente indicate per la corsa salvezza potranno, in caso di exploit, pensare più in grande. Ad oggi però il prossimo step per entrambe le squadre è la prima vittoria in campionato: nelle prime due giornate infatti la Lupa Roma ha pareggiato in casa con la Pistoiese (2-2) e poi perso 3-2 a Piacenza, mentre il Tuttocuoio ha ottenuto due X prima a Prato (2-2) e poi tra le mura amiche con la Viterbese.

La Lupa Roma cercherà di riscattare in casa lultimo ko del Garilli, maturato dopo una prestazione negativa che ha visto i capitolini reagire solo dopo il 3-0 avversario; nellultimo quarto dora di gioco i gol del centrocampista Luca Baldassin e dellesterno Marcello Mancosu hanno reso meno amara la pillola, ma non variato lesito del match. Anche nella prima giornata con la Pistoiese, la squadra di David Di Michele era andata sotto due volte, riuscendo in entrambi i casi a riacciuffare la parità (a segno lattaccante Alan Mastropietro e il centrale Giovanni La Camera).

Anche il cammino del Tuttocuoio si è aperto con un 2-2: la sfida del 28 agosto ha visto i neroverdi passare in vantaggio al 19, con il trequartista Alessandro Masia, poi subire la rimonta del Prato e infine ottenere il pari grazie al centrocampista Marco Berardi. Domenica scorsa invece il match casalingo con la Viterbese si è concluso a reti inviolate. Vediamo le formazioni che dovrebbero fronteggiarsi allo stadio Olindo Galli, nel pomeriggio di domenica 11 settembre 2016.

Lupa Roma probabilmente in campo con il lituano Svedkauskas tra i pali, in difesa Carierò e Sfanò affiancati dai terzini Palomeque e Celli. A centrocampo Baldassin, La Camera e il diciannovenne Aloi, sugli esterni Mancosu e un altro classe 1997, Enrico Ventola; nel ruolo di centravanti infine Mastropietro favorito su Rozzi. Per il Tuttocuoio allenato da Luca Fiasconi invece modulo 4-3-1-2, in cui il ventenne Masia si muoverà alle spalle delle due punte, che saranno ancora il georgiano Irakli Shekiladze e Lorenzo Tempesti. A centrocampo Provenzano, Marco Berardi e Caciagli, in difesa da destra a sinistra Mulas, Falivena, Bachini e Picascia, tra i pali Nocchi.

Il pronostico di Lupa Roma-Tuttocuoio si presenta in equilibrio: se pur di poco i bookmaker favoriscono i padroni di casa. Passando in rassegna le quote SNAI, si nota come il segno 1 per la vittoria della Lupa Roma sia fissato a quota 2,40; il segno 2 per il successo esterno del Tuttocuoio è poco distante, a quota 2,85, mentre il segno X per leventuale pareggio finale moltiplica per 3,10 la posta in palio. Opzione Under a quota 1,63, a 2,10 lOver mentre sia lopzione Gol che lopzione NoGol corrispondono a quota 1,83. 

Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Lupa Roma-Tuttocuoio si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da questanno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori