EIBAR-SIVIGLIA/ Info streaming video e diretta tv, probabili formazioni e risultato live (Liga, oggi 17 settembre 2016)

- La Redazione

Diretta Eibar-Siviglia info streaming video e tv, probabili formazioni e risultato live della partita in programma alle ore 18.30, 4^ giornata Liga (oggi 17 settembre 2016)

Higuain_Siviglia_Juve
Foto LaPresse

Oggi sabato 17 settembre alle ore 18:30 nella cornice dello stadio Municipal de Ipurua si affrontano Eibar e Siviglia, in un match valido per la terza giornata della Liga spagnola. Questo match si preannuncia come uno dei più combattuti e interessanti dell’odierna giornata, perchè di fronte si trovano due compagini che finora hanno mostrato un ottimo gioco e una aggressività che darà vita ad un match equilibrato ed emozionante. I padroni di casa dopo aver perso in trasferta all’esordio contro il Deportivo si sono subito rialzati piazzando due vittorie contro Valencia e Granada, arrivate mettendo in campo le caratteristiche tipiche della squadra: aggressività a tutto campo e capacità di non far ragionare l’avversario.

Ora al Municipal arriva il Siviglia di Sanpaoli, che pur essendo un cantiere aperto, ha iniziato la stagione in modo abbastanza soddisfacente se si eccettuano le sconfitte nella Supercoppa Europea e in quella di Spagna. Sanpaoli ha infatti iniziato il campionato con un pirotecnico 6-4 all’Espanyol per poi pareggiare 0 a 0 in casa del Villareal e battere tra le mura amiche la rivelazione Las Palmas. Ora, dopo l’ottimo 0 a 0 strappato alla Juve in Champions, arriva questa difficile trasferta che può però dire molto su quali possono essere le ambizioni di questo rinnovato Siviglia post-Emery. Ora vediamo come giocheranno le due formazioni.

Nell’Eibar mancherà il portiere titolare, espulso nel duro match contro il Granada, mentre Ramis e e Luna, due dei difensori titolare appaiono in forte dubbio per questo match di alta classifica, dove l’Eibar è a 6 punti e il Siviglia a 7, con entrambe che hanno il Real a 9 punti nel mirino. L’Eibar dovrebbe giocare con il solito 4-2-3-1 e al posto del portiere titolare ci sarà Rodriguez. Rispetto al vittorioso match contro il Granada potrebbe esserci spazio per Enrich, il match winner. Quello che risulta sicura è la riconferma in blocco della diga di centrocampo che così bene sta facendo in questo primo scorcio di stagione e che fa sognare un piazzamento in Europa League ai tifosi di casa.

Il Siviglia di Sanpaoli dovrà fare a meno del difensore Tremoulinas e di Krohn-Dehli: entrambi sono ai box per infortunio e vanno a fare compagnia a Vietto che è alle prese con dei problemi alla schiena. In dubbio vi è anche Nasri, l’ultimo acquisto di una campagna dispendiosa e che ha rivoluzionato la squadra. Sanpaoli sembra possibilista sull’inserimento dall’inizio di Ganso, trequartista brasiliano che all’occorrenza sa fare anche il centrocampista centrale e che qualche anno fa era segnalato come il nuovo Kakà.

Il giocatore è a Siviglia per la sua prima vera esperienza europea e finora non ha trovato molto spazio: dopo le fatiche di Champions Sanpaoli potrebbe far riposare qualcuno e inserire lui nel 4-3-1-2, dove gli unici che appaiono davvero inamovibili sono al momento Vazquez e Vitolo, con Ben Yedder che scalpita, ma che al momento è da considerarsi, parole di Sanpaoli, ancora in una fase di apprendimento dei suoi dettami tattici e del calcio spagnolo in generale.

I precedenti ci parlano di un match molto equilibrato e le quote di B-Win lo confermano. Il Siviglia è leggermente favorito, visto che una sua vittoria è quotata a 2.35, mentre quella dell’Eibar è a 2.90. Ma si tratta come si può vedere di differenze minime. Il pareggio è dato invece a 3.30, segno che anche i bookmakers si ritrovano con poche certezze. L’unica certezza è allora quella relativa alla diretta tv di  Eibar-Siviglia: avverrà su Fox Sports, canale del gruppo Sky e sarà visibile solo se si è in possesso del pacchetto calcio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori