DIRETTA/ Pordenone-Parma (RISULTATO FINALE 2-4) info streaming video Sportube: ribaltone del Parma! (oggi, Lega Pro 2016 girone B)

- La Redazione

Diretta Pordenone-Parma, info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita che si gioca per la quinta giornata del girone B di Lega Pro 2016-2017

pordenone_striscione
Diretta Pordenone Rimini, Foto LaPresse

Pordenone-Parma: anche per questa partita contro i ducali Bruno Tedino confermerà il 4-3-3 visto nelle prime partite di campionato per il suo Pordenone, squadra efficace e capace di colpire al momento giusto come si è visto a Mantova. L’anno scorso i neroverdi hanno partecipato ai play off perdendo in semifinale contro il Pisa, stavolta la squadra potrebbe aver acquisito quella maturità in più che potrebbe permettergli di lottare per il vertice, anche se serviranno conferme nelle prossime giornate. Quelle conferme che cerca anche il Parma di Apolloni, confermato il modulo 3-5-2 ma reduce da una sconfitta destabilizzante. A una manciata di secondi alla fine del match contro il Venezia sembrava ormai a portata di mano la vittoria della svolta, ottenuta contro un’altra squadra ambiziosa e di blasone. Non è arrivato alla fine neppure un punto per gli emiliani, un black out che rischia di costare caro anche dal punto di vista del morale, a meno che non arrivi una grande reazione proprio sul campo della capolista.

Pordenone-Parma, diretta dall’arbitro Luca Massimi di termoli, si gioca sabato 17 settembre 2016 alle ore 20.30 e sarà una sfida potenzialmente d’alta classifica tra due compagini che hanno però ottenuto risultati discordanti nella quarta giornata del campionato di Lega Pro 2016-2017 (girone B). Prosegue infatti a gonfie vele il cammino dei ‘ramarri’, che hanno avuto la meglio intrasferta con un secco due a zero sul Mantova grazie alle reti di Azzi e Martignano, che hanno permesso alla squadra di issarsi in solitudine in testa alla classifica del girone B. Tre vittorie ed un pareggio finora nel nuovo campionato per il Pordenone, che dopo aver esordito pareggiando in casa contro il Gubbio ha messo in fila tre successi contro Forlì, Teramo e appunto Mantova. Il Parma ha invece subito la prima doccia fredda della stagione, facendosi sorprendere in casa dal Venezia. In uno scontro tra possibili pretendenti alla Serie B, gli emiliano dopo il gol-lampo di Evacuo in apertura di match sembravano in grado di portare a casa la vittoria.

A un minuto dal novantesimo la squadra allenata da Pippo Inzaghi ha avuto la forza di ribaltare completamente la situazione, prima pareggiando con Moreo e poi piazzando il sorpasso in pieno recupero con Domizzi. Un duro colpo anche per il morale di un Parma che vede ora la vetta della classifica, occupata appunto dal Pordenone, lontana già cinque punti. Non certo l’avvio che i tifosi emiliani sognavano al ritorno tra i professionisti.

Queste le probabili formazioni del match: il Pordenone giocherà con Tomei in porta ed una linea difensiva a quattro composta da destra a sinistra da Semenzato, Stefani, Ingegneri e De Agostini. Misuraca, Burrai e Buratto comporranno il terzetto di centrocampo, mentre Azzi, il marocchino Arma e Pietribasi saranno titolari nel tridente offensivo.

Il Parma giocherà con il lituano Zommers alle spalle di una difesa a tre con Canini, Lucarelli e il senegalese Coly. A centrocampo Messina a destra e Nunzella a sinistra saranno gli esterni di fascia, mentre per vie centrali giocheranno Giorgini, Corapi e Schiavone. Tandem offensivo confermato, quello composto da Evacuo e da Calaiò.

Le quote Snai per la partita Pordenone-Parma, del girone B di Lega Pro, ci dicono che la vittoria del Pordenone (segno 1) è quotata 2,45 ed è l’eventualità più probabile; siamo invece a 3,00 per il pareggio, che è contrassegnato dal segno X, mentre per la vittoria del Parma (segno 2) è prevista una vincita di 2,85 volte la posta che avrete eventualmente deciso di mettere sul piatto.

Per Pordenone-Parma, sabato 17 settembre 2016 alle ore 20.30, non ci sarà la diretta tv ma ci sarà comunque la diretta streaming video garantita dal sito sportube.tv, che trasmetterà in rete per tutti i suoi abbonati il panorama completo degli incontri del campionato di Lega Pro. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori