Consigli Fantacalcio 2017/ Formazioni Serie A: sfida Salah-Ilicic (4^giornata, 18 settembre 2016)

- La Redazione

Consigli Fantacalcio 2017: formazioni Serie A, la top 11 della 4^giornata relativamente alle partite di domenica 18 settembre 2016. Spiccano i posticipi Inter-Juventus e Fiorentina-Roma

candreva_biraghi
Foto LaPresse

Questa sera scenderanno in campo Fiorentina e Roma ed i fantallenatori hanno avuto fino all’ultimo minuto il dubbio se schierare o meno Edin Dzeko. L’attaccante della Roma potrebbe essere una vera e propria scommessa oggi anche perchè non sarà affatto facile sbloccare il risultato all’Artemio Franchi di Firenze. Più facile puntare su Salah che non ha giocato in Europa League e arriva con forze più fresche contro una Fiorentina che di certo non concederà molto ai giallorossi. Juan Jesus in difesa non convince e per questo motivo sarebbe da evitare al Fantacalcio per questa giornata. Per quanto riguarda invece i viola si potrebbe puntare su Ilicic che in queste prime partite ha fatto vedere di essere rimasto quello dello scorso anno, uno dei giocatori più in forma della formazione allenata da Sousa. Potrebbe esserci turnover da parte di entrambe le formazioni viste le partite disputate in Europa League e il turno infrasettimanale di Serie A della prossima settimana.

Dopo i primi anticipi del venerdì e del sabato i fantallenatori cominciano a fare un primo bilancio sulle proprie squadre al Fantacalcio visto che ci sono stati parecchi gol soprattutto da parte dei principali attaccanti di Milan, Lazio e Napoli. Oggi si disputerà il big match tra Inter e Juventus, impossibile non schierare almeno uno dei giocatori di queste due squadre. Sicuramente i favoriti sono i bianconeri ed i fantallenatori hanno pensato subito a Paulo Dybala, attaccante della Juventus che non si ancora sbloccato in Serie A in tre partite disputate. L’astinenza da gol non potrà durare ancora molto, a San Siro potrebbe essere la volta buona per regalare la gioia ai tifosi bianconeri. Allo stesso tempo bisogna fare attenzione a Mauro Icardi che se ben servito può sempre essere decisivo per la squadra allenata da Frank De Boer. I protagonisti della quarta giornata di Serie A potrebbero essere loro, senza dimenticare Gonzalo Higuain.

Per chi vuol schierare la propria fantasquadra con il 4-4-2, ecco una formazione potenzialmente competitiva. In porta Buffon e c’è davvero poco bisogno di spiegare perché, nella linea difensiva ampio spazio ai suoi compagni di squadra: Barzagli, Bonucci, Chiellini, a cui aggiungiamo come quarto Masiello dell’Atalanta, che ha dimostrato domenica scorsa di avere confidenza con il gol. A centrocampo Pjanic e Khedira, autentiche colonne del centrocampo juventino, Candreva, sicuramente uno dei più in forma dell’Inter, e il romanista Nainggolan, che è peraltro sembrato molto carico nelle sue più recenti interviste. In attacco Gonzalo Higuain, che sembra destinato a riconquistare la classifica cannonieri, e Mauro Icardi: anche se l’argentino dovrà affrontare la temutissima difesa della Juventus, il suo stato di forma è tale da lasciar ben sperare. Per quanto riguarda la panchina, come vice di Buffon scegliamo Handanovic, autentica sicurezza anche se contro la Juventus non avrà vita facile, per la difesa Miranda dell’Inter, che ha fatto bene a Pescara, Lemina della Juventus, ormai considerato un punto fermo da Allegri, mentre per l’attacco Dybala, eccellente spalla di Gonzalo Higuain.

Se si vuol optare per un offensivo 3-4-3 si può schierare una squadra davvero molto temibile. Questo sistema di gioco è il privilegiato dai fantallenatori, perché permette di schierare tre attaccanti oltre ai centrocampisti offensivi. In porta Buffon e linea difensiva interamente juventina con Barzagli, Bonucci e Chiellini: i bianconeri non andranno certamente a San Siro per fare una passeggiata, ma la solidità di questo pacchetto arretrato è davvero fuori discussione. A centrocampo confermatissimi Pjanic e Khedira, Candreva, parso in splendida forma nelle ultime uscite, e Nainggolan della Roma, perno del centrocampo di Spalletti. In attacco tridente dei sogni formato dalla coppia juventina Higuain-Dybala, che sembra davvero destinata a far sfracelli in questo campionato, supportata da Mauro Icardi, che contro il Pescara ha confermato la sua indiscussa capacità realizzativa. Per la panchina, in porta spazio ad Handanovic dell’Inter, anche se contro gli attaccanti della Juventus avrà il suo bel da fare, in difesa l’atalantino Masiello, che nella scorsa giornata è andato in rete, per il centrocampo Lemina della Juventus, giocatore che gode della massima considerazione da parte di mister Allegri, e in attacco il romanista Salah, sempre uno dei più pericolosi della sua squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori