Diretta / Watford-Manchester United (risultato finale 3-1) info streaming video e tv: Mazzarri batte Mourinho! (oggi, Premier League 2017 5^ giornata)

- La Redazione

Diretta Watford-Manchester United: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario e risultato live della partita che si gioca per la quinta giornata del campionato di Premier League

Ibrahimovic_United2016
Foto LaPresse

La partita tra Watford e Manchester United termina 3-1 a Vicarage Road. Il primo tempo era terminato con il vantaggio della formazione di Walter Mazzarri ma gli uomini di Josè Mourinho hanno subito reagito e al 62′ Marcus Rashford sigla il gol del pareggio ribadendo all’angolino basso di destra dopo che il pallone era terminato proprio sui suoi piedi. La partita si anima nella ripresa, al 79′ una grandissima occasione per il Manchester United: Zlatan Ibrahimovic cerca di indirizzare il pallone sulla sinistra ma un ottimo Gomes nega la gioia del 2-1 all’attaccante dei Red Devils. Il Watford a sei minuti dal termine della partita si riporta nuovamente in vantaggio grazie al gol di Juan Zuniga che era entrato da un minuto in campo al posto dell’autore del primo gol Etienne Capoue. Fuori dall’area il giocatore ha calciato nell’angolino basso di sinistra battendo de Gea. Al 93′ l’arbitro assegna un calcio di rigore al Watford per fallo di Fellaini: Deeney sigla il 3-1 e chiude la partita.

Al termine del primo tempo risultato a sorpresa a Vicarage Road. Il Watford di Walter Mazzarri è in vantaggio: il gol che fino a questo momento decide la partita lo ha realizzato Etienne Capoue al 34 minuto. Il centrocampista, negli scorsi mesi nel mirino anche del Napoli, ha sfruttato al meglio lassist di Janmaat per battere De Gea; quattro minuti più tardi José Mourinho ha perso Anthony Martial per infortunio e lo ha sostituito con Ashley Young. Prosegue dunque il periodo nero dei Red Devils: questa sarebbe già la terza sconfitta consecutiva per il Manchester United, che si troverebbe staccato di 6 punti dalla vetta occupata dai cugini del City. Il Watford invece potrebbe salire a quota 7 punti con la seconda vittoria in fila: sarebbe ottavo in classifica agganciando West Bromwich, Leicester e Hull City intravedendo, sia pure momentaneamente, le posizioni che qualificano alle prossime coppe europee. Manca ancora un tempo comunque; e dunque, vediamo se il Manchester United saprà risollevarsi o se invece il Watford riuscirà incredibilmente a portare a casa la vittoria, aprendo ancora di più la crisi per gli uomini di José Mourinho. 

A Vicarage Road inizia la partita valida per la quinta giornata della Premier League 2016-2017. Il Manchester United arriva da due sconfitte consecutive: quella nel derby contro il City e quella in Europa League sul campo del Feyenoord. Il Watford di Walter Mazzarri, che la scorsa settimana ha ottenuto una brillante vittoria esterna contro il West Ham, sembra essere in crescita e ora sogna lo scherzetto ai danni di José Mourinho, che deve fare a meno di due giocatori come Phil Jones e Henrik Mkhitarian. Calcio dinizio alle ore 13, andiamo subito a vedere quali sono le formazioni ufficiali di Watford-Manchester United. 1 Gomes; 22 Janmaat, 15 Cathcart, 5 Prodl, 3 Britos Cabrera, 25 Holebas; 37 Pereyra, 11 Behrami, 29 Capoue; 9 Deeney, 24 Ighalo. In panchina: 30 Pantllimon, 18 Zuniga, 23 B. Watson, 17 Guedioura, 12 Kenedy, 10 Success, 7 Amrabat. Allenatore: Walter Mazzarri 1 De Gea; 25 A. Valencia, 3 Bailly, 12 Smalling, 23 Shaw; 27 Fellaini, 6 Pogba; 19 Rashford, 10 Rooney, 11 Martial; 9 Ibrahimovic. In panchina: 20 S. Romero, 17 D. Blind, 18 A. Young, 16 Carrick, 21 A. Herrera, 7 Depay, 8 Mata. Allenatore: José Mourinho

, in programma domenica 13 settembre alle ore 13, si gioca a Vicarage Road per la quinta giornata del campionato inglese di Premier League 2016-2017. Walter Mazzarri arriva a questa sfida forte della bella vittoria esterna contro il West Ham: ora la sua squadra ha quattro punti in classifica e il tecnico di San Vincenzo dopo aver rotto il ghiaccio e aver trovato la prima vittoria dopo un pari e due sconfitte può considerare davvero iniziata la sua Premier League.

Dopo Arsenal e Chelsea per la squadra di proprietà dei Pozzo arriva un altro match contro una delle big della Premier. Lo United in campionato è reduce dalla sconfitta nel derby contro il City, risultato che è costato non solo la supremazia cittadina fino al ritorno, ma anche la testa della classifica, visto che ora i ragazzi di Guardiola sono avanti di 3 punti. Il match si preannuncia ricco di emozioni perchè le due squadre segnano molto e quindi è probabile assisteremo ad un grande spettacolo. Ma vediamo come giocheranno le due formazioni.

Passiamo ora alle probabili formazioni della partita. Per il Watford in porta dovrebbe giocare ancora l’esperto Gomes, mentre la difesa a cinque dovrebbe poggiare centralmente su Cathcart e Kaboul, anche se non è escluso l’utilizzo dell’austriaco Prodl. Il resto della difesa dovrebbe contare sull’ex “napoletano” Britos e su Janmaat, in cerca di riscatto dopo la brutta esperienza al Newcastle, oltre che su un’altra vecchia conoscenza del nostro calcio, ovvero il greco Holebas.

In mediana confermatissimi Berhami, Pereyra e un Capoue che ha già siglato tre reti in quattro partite e sembra tornato quelli dei tempi del Tottenham. In avanti vi sono alcuni dubbi per Mazzarri, che sembra intenzionato a dare una chance a Okaka, che dovrebbe prendere il posto di un Deeney comunque molto positivo contro il West Ham. Confermatissimo invece Ighalo.

Molto probabile che nel 4-2-3-1 del Manchester United non trovi spazio Mikhitarian, che ha deluso nel derby e che sembra quindi destinato alla panchina: non è certo uno sconfessare i 40 milioni spesi per lui, ma è fuor di dubbio che al momento lo United si stia reggendo sullo strapotere fisico e mentale di Ibrahimovic, che è arrivato in Premier da pochissimo e che sembra giocarci da una vita. Sarà quindi lo svedese a dover trascinare i compagni in un match che comunque appare complicato, perchè se è vero che i Red Devils partono favoriti, risulta altrettanto vero che giocare contro le squadre di Mazzarri non è mai semplice.

A proposito di quote va detto che la vittoria della squadra di Mazzarri è molto alta: basti pensare che B-Win pagherà sei volte la cifra che si giocherà sulla vittoria contro lo United. Leggermente più bassa la quota per il pareggio, che viene dato a 4.00. Un colpo in trasferta dei ragazzi di Mourinho viene invece quotato, sempre da B-Win, a 1.53. Quello che è certo è che ci si aspetta di vedere molti goal, tra due squadre che finora hanno sempre segnato almeno una rete nei match giocati.

Per quello che riguarda la copertura televisiva del match, ovviamente sarà Sky a darci la possibilità di seguire questo incontro. Per chi ha sottoscritto l’abbonamento con il pacchetto calcio sarà possibile, sintonizzandosi su Fox Sports, vedere il match in diretta tv ma anche su PC, tablet e smartphone con la diretta streaming video garantita dall’applicazione Sky Go.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori