INFORTUNIO DE ROSSI/ Problema muscolare per il giallorosso, il limite del calciomercato della Roma (oggi 2 settembre 2016)

- La Redazione

Infortunio De Rossi, Roma news. Il centrocampista è uscito zoppicando dopo il primo tempo di Italia-Francia e nelle prossime ore si conosceranno i tempi di recupero (oggi 2 settembre 2016)

adrianlopez_derossi
Un contrasto aereo tra l'ala del Porto Adrian Lopez, 28 anni e il centrocampista della Roma Daniele De Rossi, 33 (LaPresse)

In nazionale durante la gara Italia-Francia Daniele De Rossi si è procurato un infortunio che non dovrebbe essere particolarmente grave, ma che lo terrà comunque un po’ ancora fuori. Staremo a vedere quale saranno i risultati che gli esami strumentali daranno. Di certo questo problema per il centrocampista giallorosso apre a una riflessione importante sul calciomercato fatto dalla Roma in estate. Il ritorno di Leandro Paredes non basta a fronte degli addi di Miralem Pjanic, Seydou Keita e William Vainqueur. E’ vero che c’è anche Florenzi che potrebbe giocare in mezzo al campo, ma quattro centrocampisti di ruolo per una squadra che gioca con il 4-3-3 sono veramente pochi.

L’infortunio di Daniele De Rossi mette in difficoltà Giampiero Ventura che in pochi giorni si dovrà reinventare il centrocampo in vista della sfida delicata contro l’Israele che già vale per il girone di qualificazione al Mondiale 2018. Al posto di Daniele De Rossi potrebbe giocare Marco Verratti anche se la soluzione più logica ci dice che in campo vedremo Riccardo Montolivo in cabina di regia. Entrambi i calciatori sono reduci da un infortunio lungo e fastidioso ed entrambi non sono al cento per cento. Vedremo quello che deciderà Giampiero Ventura, nuovo commissario tecnico della nazionale azzurra dopo l’addio di Antonio Conte. Sta di fatto che di sicuro si continuerà con il 3-5-2 anche se in difesa mancherà ancora il bianconero Leonardo Bonucci alle prese con problemi più seri di una partita di calcio.

L’infortunio di De Rossi tiene banco nelle cronache sportive della giornata. Il centrocampista della Roma infatti si è fermato nella gara Italia-Francia di ieri accusando come riporta Roma Radio un trauma diretto contusivo nella zona posteriore della gamba sinistra. Il calciatore probabilmente sarà costretto a saltare anche il ritorno in campo agli ordini di Luciano Spalletti tra una settimana quando allo Stadio Olimpico la Roma ospiterà la Sampdoria di Marco Giampaolo. Il calciatore quindi ovviamente non ci sarà anche nella sfida che si disputerà lunedì con l’Italia di Giampiero Ventura chiamata al primo incontro ufficiale nella qualificazione al prossimo Mondiale 2018 contro Israele. Staremo a vedere quando arriveranno i tempi di recupero che ci diranno l’entità del problema muscolare.

Non sono ancora noti gli esiti degli esami clinici a cui Daniele De Rossi si sta sottoponendo questa mattina, dopo il brutto infortunio riportato ieri sera nell’amichevole che si è giocata contro la Francia, persa infine per 3 a 1. Il giocatore giallorosso ha infatti riportato una contusione al polpaccio sinistro che fa temere un suo prematuro ritiro dalla nazionale del commissario tecnico Ventura. La causa dell‘infortunioè da ricercare nel violento intervento subito a causa di Sidibe: il terzino francese di conseguenza a questo fallo è stato anche ammonito dall’arbitro Kuipers. Intervistato al termine dell’amichevole il centrocampista degli azzurri Parolo ha commentato le condizioni fisiche di De Rossi in questo modo: “Speriamo sia soltanto una botta. Avremo tempo per recuperare. Il prossimo appuntamento della nazionale dell’Italia però è già dietro l’angolo: proprio lunedi prossimo l’Italia incontrerà Israele nel primo match per le qualificazioni ai Mondiali organizzati in Russia nel 2018. 

Potrebbe lasciare il ritiro della Nazionale nelle prossime ore. Il centrocampista della Roma è sceso ieri sera in campo a Bari nell’amichevole tra Italia e Francia ma ha rimediato un infortunio, l’ennesimo per il numero 16. De Rossi è stato infatti sostituito nell’intervallo a causa di un problema muscolare al polpaccio sinistro, un fastidio che il giocatore della Roma si porta dietro da diverso tempo. Il centrocampista ha lasciato la stadio San Nicola di Bari zoppicando vistosamente ed aveva una fasciatura al polpaccio. Nelle prossime ore Daniele De Rossi verrà sottoposto a tutti gli accertamenti del caso ma se dovesse esser confermato il problema al polpaccio allora lascerà anzitempo il ritiro della Nazionale per far ritorno a Roma dove verrà seguito dallo staff medico giallorosso. Lunedì ci sarà la partita di qualificazione a Russia 2018 contro l’Israele ed il ct Ventura ha bisogno di uomini in forma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori