Pagelle/ Atalanta-Palermo (0-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2016-2017 5^ giornata)

- La Redazione

Pagelle Atalanta-Palermo: Fantacalcio, i voti della partita che si è giocata allo stadio di Bergamo, valida per la quinta giornata di Serie A. I giudizi: protagonisti, migliori e peggiori

Atalanta_Papu
Video Lazio Atalanta - LaPresse

Pagelle Atalanta-Palermo: ecco i voti a tutti i protagonisti della partita giocata all’Atleti Azzurri d’Italia, terminata 0-1 per la quinta giornata del campionato di Serie A 2016-2017. Il Palermo nel finale di partita porta a casa un risultato importantissimo vincendo 1-0 sul campo dell’Atalanta. Decide il secondo gol consecutivo di Nestorovski con una grande girata sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Prima vittoria per i siciliani in campionato.

Manca la sufficienza naturalmente per il risultato ma partita discreta dei nero azzurri che vanno vicini al gol più volte. Vincere in casa dell’Atalanta non è assolutamente facile ma De Zerbi ha fatto le scelte giuste al momento giusto. Arbitraggio pulito senza ricorrere a troppe sanzioni.

Ecco le pagelle di Atalanta-Palermo, quinta giornata del campioinato di Serie A: i voti ai migliori e ai peggiori di ciascuna squadra dopo il primo tempo giocato all’Atleti Azzurri d’Italia. Atalanta e Palermo si giocano un match importante in ottica salvezza, anche se è presto dirlo date le poche partite disputate. Diciamo che il loro cammino in campionato non è iniziato al meglio: l’Atalanta ha collezionato una sola vittoria e tre sconfitte, l’ultima pesantissima contro il Cagliari; il Palermo arriva da un buon pareggio contro il Crotone ma anche lei ha prelevato solo due punti dai dodici disponibili in queste prime giornate. Il risultato a fine primo tempo è di 0-0 anche se le occasioni non sono mancate. La più colossale sui piedi di Nestorovski e Hiljemark ad inizio partita. Gasperini passa alla difesa a quattro schierando, davanti a Berisha (voto 6), Konko (voto 6), Toloi (voto 6), Masiello (voto 6,5) e Dramè (voto 5,5). I due mediani saranno Kessiè (voto 6) e Freuler (voto 5,5). Davanti le fasce sono offerte a Spinazzola (voto 6) e D’alessandro (voto 6,5), mentre al centro ci saranno il papu Gomez (voto 6,5) e Pinilla (voto 6) preferito a Paloschi. Risponde il Palermo con il solito 3-4-2-1 con Posavec (voto 6) tra i pali. Difesa a tre con Cionek (voto 5,5), Goldaniga (voto 6) e Andelkovic (voto 6). Sulle fasce Rispoli (voto 6,5) e Aleesami (voto 6,5) mentre in mezzo al campo ci saranno difensivamente Chochev (voto 5,5) e Henrique (voto 5,5) e offensivamente Diamanti (voto 6) e Hiljemark (voto 6). Davanti unica punta confermato Nestorovski (voto 5,5) dopo il gol di settimana scorsa.

Prestazione sufficiente della squadra anche se manca quella voglia in più per andare al gol. Spina nel fianco per la difesa del Palermo. Prestazione sottotono del mediano nerazzurro.

Anche qui prestazione sufficiente ma niente di più. Buona spinta sulla fascia. Completamente fuori dal gioco. (Francesco Gallo)

Non può nulla sulla gran giocata di Nestorovski, per il resto mai implicato in grandi risposte.

KONKO 6 Sei politico per il terzino che non spinge più di tanto e non commette errori.

A. MASIELLO 5,5 Si fa prendere dal nervosismo nel finale e si perde Nestorovski nel gol. Bene invece il primo tempo.

TOLOI 6,5 Lotta, corre, si propone anche davanti. Tanta carica del brasiliano.

DRAME’ 5,5 Fa di sicuro meno di Konko ma non ricorre in tanti errori.

KESSIE’ 6 E’ l’unico a crederci nel finale di partita quando tutto sembrava perduto. Sufficiente nel resto della partita.

FREULER 5 Pessima partita del mediano che sbaglia tanto e crea poco. (A. GRASSI 6 Non si vede praticamente mai.)

SPINAZZOLA 6 Anche lui non eccelle in questa partita, ma pochi errori.

A. GOMEZ 5,5 Ad un certo punto la partita era solo lui contro Posavec la partita. Manca il gol.

D’ALESSANDRO 5,5 Partita nella norma ma si divora l’impossibile ad inizio secondo tempo. (KURTIC 6 Presenza fisica ma poca qualità.)

PINILLA 5,5 Fa il possibile ma non arriva quasi mai davanti alla porta. (PALOSCHI 5,5 Entra per cambiare il match ma fa davvero poco.)

Doveva cambiare le cose prima e cercare di dare di più ai suoi compagni. Adesso rischia davvero.

Tante parate e buona prestazione. Scaccia incubi di partite passate.

CIONEK 6 Prestazione sufficiente della difesa del Palermo che subisce poco e rischia solo in poche occasioni.

GOLDANIGA 6 Il migliore sicuramente della difesa ma si divora un gol sullo 0-0 nel finale.

ANDELKOVIC 6 Anche lui porta a casa la sua sufficienza come il resto della difesa.

RISPOLI 6,5 Tanta corsa e sempre disponibile nelle azioni. Uno dei punti di forza della squadra.

CHOCHEV 5,5 Fuori partita anche lui come Freuler.

BRUNO HENRIQUE 5,5 Può dare sicuramente qualcosa in più il centrocampista che si vede poco nella partita. (JAJALO 6 Anche lui si vede davvero poco.)

ALEESAMI 6 Fa il suo sull’esterno spingendo e difendendo a dovere.

DIAMANTI 6 Crea, disfa, inventa, un giocatore che può decidere positivamente o negativamente le partite. Stasera ha fatto sicuramente bene. (BALOGH sv)

HILJEMARK 5,5 Si vede poco nel corso del match uno degli uomini più importanti di De Zerbi. (GAZZI 6 Prestazione simile a Jajalo, tanta quantità poca qualità.)

NESTOROVSKI 7 Nelle partite da 0-0 un attaccante che decide la partita è fondamentale a questi livelli e lui ne è stato all’altezza.

Coraggio e personalità per questo allenatore che nel finale pesa l’attacco inserendo Balogh.

(Francesco Gallo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori