Figlio di Bonucci / Matteo sta meglio: Leonardo ci sarà per Israele-Italia. Alle 17 si allena con la Nazionale (Ultime notizie oggi 3 settembre 2016)

- La Redazione

Il figlio di Leonardo Bonucci sta meglio: il difensore quindi oggi sarà in gruppo con la Nazionale e ci sarà per Israele-Italia. Le ultime notizie, gli aggiornamenti (oggi 3 settembre 2016).

Bonucci_Florenzi
Foto LaPresse

Torna il sereno in casa Bonucci: il piccolo Matteo sta meglio e quindi Leonardo, che finora gli è stato vicino, può aggregarsi alla Nazionale. Il difensore della Juventus, preoccupato per le condizioni del figlio di 2 anni, ha saltato la sfida di campionato contro la Lazio e l’amichevole dell’Italia con la Francia per restare accanto con sua moglie al piccolo Matteo. Bonucci dovrebbe essere, dunque, già in viaggio e non è da escludere che abbia già raggiunto la Nazionale a Bari: il suo arrivo era previsto per l’ora di pranzo, quindi, avendo saltato la seduta mattutina di allenamento, prenderà parte a quella pomeridiana, prevista alle 17:00 allo stadio San Nicola, ma a porte chiuse. Occhi indiscreti lontani dall’impianto pugliese, che tra l’altro Bonucci conosce molto bene, avendo giocato nel Bari in passato. Il difensore, che ieri si è allenato a Vinovo, sarà disponibile per la partita contro Israele ad Haifa. Domani la partenza.

La buona notizia è arrivata nella serata di ieri: Leonardo Bonucci raggiungerà la Nazionale a Bari, aggregandosi per la prima volta al gruppo di Giampiero Ventura. Il difensore, che era in permesso per seguire il figlio malato, sarà ad Haifa per la sfida Israele-Italia, primo match per gli azzurri per le qualificazioni ai Mondiali 2018 in Russia. Il piccolo Matteo sta meglio, quindi Bonucci ha avuto un colloquio con il commissario tecnico Ventura e alcuni compagni della Nazionale. Sollievo per la famiglia Bonucci dopo i miglioramenti del bambino. Inevitabilmente si tratta di una buona notizia anche per l’Italia, che ha mostrato evidenti difficoltà difensive nell’amichevole del San Nicola con la Francia. Bonucci, dunque, è considerato quasi salvatore della patria, come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport: suo il posto al centro della difesa con Giorgio Chiellini e Andrea Barzagli ai suoi fianchi.

Le condizioni di Matteo, il più piccolo dei due figli di Leonardo Bonucci, si stanno stabilizzando in senso positivo, quindi il difensore della Juventus ha deciso di raggiungere la Nazionale a Bari. Bonucci, che ha saltato la partita di campionato contro la Lazio e poi l’amichevole dell’Italia con la Francia per restare accanto al piccolo Matteo, ieri si è allenato a Vinovo e poi ha contattato il commissario tecnico Giampiero Ventura: «Mister, io ci sono, gli ha fatto sapere Bonucci, come riportato dal Corriere dello Sport. Il centrale bianconero raggiungerà il ritiro azzurro all’ora di pranzo, quindi nel pomeriggio si allenerà per la prima volta con la Nazionale per preparare l’esordio nelle qualificazioni per i Mondiali 2018 in Russia: lunedì è in programma ad Haifa la sfida contro Israele. Sospiro di sollievo, dunque, per Leonardo Bonucci, che ha vissuto un’estate complicata per via dell’insorgenza e poi del riacutizzarsi di una patologia acuta per suo figlio Matteo.

I problemi di salute del figlio di Leonardo Bonucci si stanno pian piano risolvendo, visto che il difensore della Juventus è tornato a sorpresa a disposizione della Nazionale. Una buona notizia. Si tratta di un recupero importante per l’Italia, che ha smarrito la propria solidità difensiva contro la Francia, ma la notizia è bella soprattutto dal punto di vista umano, quindi a prescindere dalla maglia che indossa il giocatore. Bonucci, che ha rinunciato alla prima parte del ritiro della Nazionale per restare accanto al figlio convalescente, il piccolo Matteo, ha ricevuto un messaggio da parte del presidente della : il retroscena è stato svelato dall’edizione odierna di Tuttosport, secondo cui il numero uno federale avrebbe scritto di suo pugno un messaggio di incoraggiamento per Bonucci. Un bel gesto, che prescinde dall’importanza del difensore all’interno del gruppo azzurro e per Giampiero Ventura.

Sospiro di sollievo per Leonardo Bonucci: il più piccolo dei suoi due figli, Matteo, sta meglio, dopo la seconda operazione nel giro di un mese per il riacutizzarsi di una patologia acuta su cui si sa ancora poco. Il difensore della Juventus ha saltato la sfida di campionato contro la Lazio e l’amichevole disputata dalla Nazionale con la Francia a Bari. Oggi, però, Bonucci sarà nel capoluogo pugliese: la ha, infatti, annunciato che si aggregherà in gruppo e che prenderà parte alla seduta di allenamento in programma questo pomeriggio (). La situazione, dunque, per Bonucci sta per tornare gradualmente alla normalità. E finalmente tornerà a disposizione di Giampiero Ventura, che deve fare a meno invece di Daniele De Rossi, il quale ha lasciato il ritiro a causa di un forte trauma contusivo al polpaccio della gamba sinistra, riportato proprio nella sfida con la Francia. Oggi è prevista allo stadio San Nicola di Bari un doppio allenamento, quindi Bonucci è atteso per la seduta pomeridiana. Domenica, invece, il difensore si allenerà al mattino, poi con il resto della Nazionale partirà alla volta di Israele, dove prenderà parte al primo match valido per la qualificazione ai Mondiali 2018 in Russia senza più timori per la salute di suo figlio Matteo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori