Probabili formazioni/ Latina-Spezia: i jolly. Quote e ultime notizie live (Serie B 2^giornata, oggi domenica 4 settembre 2016)

- La Redazione

Probabili formazioni Latina-Spezia (Serie B): quote e ultime notizie live. La partita di Serie B è in programma domenica 4 settembre 2016 allo stadio Francioni, calcio dinizio ore 20:30

vivarini_orologio
Vincenzo Vivarini, 49 anni, allenatore del Latina (LaPresse)

Si gioca allo Stadio Francioni per la seconda giornata di Serie B la sfida Latina-Spezia. I due tecnici possono contare su diversi calciatori abili a muoversi in diverse posizioni e che i due tecnici possono usare come dei veri e propri jolly. Tra i nerazzurri attenzione a Scaglia che da terzino difensivo e diventato anche un calciatore più offensivo e bravo a puntare lo spazio quando parte da dietro. Dall’altra parte sono diversi i calciatori di questa tipologia. Errasti è nato come centrocampista offensivo e crescendo si è messo a giocare anche da interno più dietro. Davanti attenzione al giovanissimo Okereke esploso nel campionato Primavera ma poi diventato un calciatore importante nel progetto delle Aquile verso la stagione che è appena iniziata.

Allo stadio Francioni comincia tra poco la partita valida per la seconda giornata del campionato di Serie B. I protagonisti della partita saranno inevitabilmente i nuovi acquisti: nel Latina le facce nuove sono tante, scegliamo però tre giocatori come Carlo Pinsoglio, Christian DUrso e Alessandro De Vitis. Il primo è un portiere che ha mostrato ottime cose dovunque abbiamo giocato (Modena e Livorno soprattutto) ed è ancora giovane per costruirsi unottima carriera anche al piano di sopra; DUrso è stato uno dei leader della Roma Primavera che ha vinto lo scudetto pochi mesi fa, mentre De Vitis si è un po perso per strada ma rimane un centrocampista centrale di sostanza. Attenzione anche a Pol Garcia Tena, scuola Juventus: un difensore con un avvenire luminoso. Nello Spezia, per una volta, si è puntato a confermare il blocco dello scorso anno: giocatori ne sono arrivati, ma lunico che può girare la stagione dei liguri è Pablo Granoche, bomber importantissimo in Serie B che va a caccia di riscatto dopo una stagione sfortunata (dal punto di vista fisico) con la maglia del Modena. Con Nené al suo fianco il Diablo può davvero essere lelemento decisivo per la tanto sospirata promozione in Serie A. 

Sl Domenico Francioni alle 20.30 si gioca per la seconda giornata di Serie B. Tra i pontini c’è Vivarini che dovrà rinunciare a diversi calciatori importanti. Si parte dalla difesa dove non saranno a disposizione Bandinelli e Di Matteo. Assenze pesanti anche a centrocampo dove saranno out Marchionni, Moretti e Nica. Oltre a Corvia al centro dell’attacco saranno fuori anche Shahinas, Varga, Barry e Nelson. Dall’altra parte attenzione alla squadra di Domenico Di Carlo che non ha assenti e che si presenta quindi alla gara con la migliore formazione possibile a disposizione. Sarà una gara interessante dove sicuramente troveremo diversi spunti di riflessione con due squadre di livello che potrebbero tirar fuori una prestazione di altissimo livello.

Pontini ed Aquilotti si sfidano nella serata di domenica 4 settembre 2016, in cui si giocano sei partite valide per la seconda giornata del campionato di Serie B (tutte dalle ore 20:30). Allo stadio Domenico Francioni Latina e Spezia cercheranno di ottenere la prima vittoria nella nuova cadetteria: nel turno desordio i nerazzurri hanno subito un largo ko sul campo della candidata numero 1 alla promozione, lHellas Verona, mentre i liguri avevano pareggiato per 1-1 nellanticipo casalingo contro lo Spezia, che ha alzato il sipario sul torneo. Prima di passare alle probabili formazioni di Latina-Spezia diamo uno sguardo alle quote per il pronostico su questo match. 

Sulla carta Latina e Spezia sono partite con obiettivi diversi in questo campionato di Serie B. I bookmaker favoriscono lo Spezia, quindi il segno 2: la quota SNAI per la vittoria degli Aquilotti corrisponde a 2,50. 3.05 è la valutazione attribuita al segno X per il pareggio, mentre il segno 1 per il successo casalingo del Latina moltiplica per 3 la posta in gioco. Opzione Under valutata da SNAI 1,60, Over 2,20, Gol 1,75 e NoGol 1,95.

In settimana test con il Sermoneta vinto per 6-1, con tripletta di Paponi che ha saldato il motore per il debutto casalingo di campionato. In cui dovrebbe far coppia dattacco ancora con il ghanese Acosty, in attesa di Corvia. A cinque il centrocampo con De Vitis, il keniota Mariga e Rocca in mezzo, Luigi Scaglia largo sulla destra e lo spagnolo Garcia Tena a sinistra. In difesa Bruscagin, di ritorno dalla squalifica, poi Brosco e Dellafiore a protezione del portiere Pinsoglio. Unopzione alternativa è quella con Acosty arretrato sulla fascia destra, Scaglia dirottato dallaltra parte e Garcia Tena arretrato nel terzetto difensivo, con linserimento di Boakye al fianco di Paponi. A disposizione di mister Vivarini anche il brasiliano Gilberto, prestato dalla Fiorentina.

Gli ultimi sviluppi del mercato estivo hanno portato il centravanti Iemmello al Sassuolo, ma al suo posto è arrivato a parametro zero luruguaiano Pablo Granoche, miglior marcatore straniero nella storia della Serie B. Davanti il titolare sarà ancora il brasiliano Nené, affiancato dagli esterni Antonio Piccolo e dal nigeriano David Okereke. Confermato il centrocampo con Pulzetti e Sciaudone assieme allo spagnolo Errasti, così come la difesa con De Col a destra, Migliore a sinistra e coppia di mezzo Valentini-Terzi. In porta largentino Chichizola. 

Latina (3-5-2): 12 Pinsoglio; 3 Bruscagin, 23 Brosco, 5 Dellafiore; 8 L.Scaglia, 30 De Vitis, 17 Mariga, 29 Rocca, 4 Garcia Tena; 18 Acosty, 35 Paponi 

Allenatore: Vincenzo Vivarini 

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Varga, Nica, Di Matteo, Marchionni, Moretti, Bandinelli, Corvia

Spezia (4-3-3): 1 Chichizola; 5 De Col, 3 Valentini, 19 Terzi, 17 Migliore; 30 Pulzetti, 15 Errasti, 7 Sciaudone; 10 A.Piccolo, 9 Nené, 18 Okereke 

Allenatore: Domenico Di Carlo 

Squalificati: nessuno 

Indisponibili: Cisotti

 

 

Arbitro: Juan Luca Sacchi (sezione di Macerata)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori