DIRETTA / Entella Empoli (risultato finale 2-3) streaming video e tv: La decide nel finale Pasqual

- Carlo Necchi

Diretta Entella-Empoli: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Serie B si gioca lunedì 16 ottobre 2017 alle ore 20:30

ceccarelli_entella_lapresse_2017
Diretta Entella Cremonese (LaPresse)

VIRTUS ENTELLA-EMPOLI (RISULTATO FINALE 2-3): LA DECIDE PASQUAL NEI MINUTI FINALI

E’ terminato da pochissimi minuti l’incontro tra Virtus Entella e Empoli sul punteggio di 2 a 3, una spettacolare partita deicsa all’86’ da capitan Pasqual che ha segnato da fuori area con uno stupendo tiro a giro che ha superato Iacobucci sorpreso un pò fuori dai pali dall’esperto laterale che ha così regalato tre punti pesantissimi alla formazione toscana che si conferma con forza in testa alla classifica. La rete dell’ex Fiorentina è arrivata proprio quando si attendeva il triplice fischio finale dopo che i toscani erano riusciti a trovarsi in vantaggio di due reti dopo solo nove minuti, dopo che Simic al 2′ aveva sbloccato il risultato con un potente tiro deviato in porta involontariamente da Pellizzer e al 9′ ci ha poi pensato Donnarumma a chiudere una strepitosa combinazione col compagno di reparto Caputo. La squadra di casa non si è mai arresa ed ha provato ad attaccare trascinata dallo scatenato De Luca che è stato protagonista al 62′ quando ha firmato il pareggio dopo un sontuoso controllo al volo di un lungo lancio proveniente dalle retrovie. La seconda rete dei padroni di casa è arrivata quattro minuti dopo la prima rete realizzata da La Mantia che al 58′ ha deciso una mischia nata sugli sviluppi di un calcio d’angolo con una stupenda semi-rovesciata da distanza ravvicinata. Il meritato pareggio firmato da De Luca, sembrava aver chiuso la sfida che Pasqual ha invece sorprendentemente regalato il successo alla squadra di Vivarini che ha rischiato fino al 95′ di esser raggiunto, al 93′ l’esausto Nizzetto ha avuto l’opportunità di calciare da dentro l’area di rigore ma il suo debole tentativo è stato bloccato a terra da Provedel.

LA MANTIA E DE LUCA FIRMANO LA RIMONTA

Quando siamo giunti all’80’ della sfida tra Virtus Entella e Empoli il punteggio è ora di 2 a 2, ad accorciare le distanze ci ha pensato La Mantia al 58′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo sul quale Troiano ha tentato una rovesciata non andata a buon fine che però si è trasformato in assist per l’attaccante di casa che ha anticipato tutti con una spettacolare semi-rovesciata che si è infilata imparabilmente in rete da due passi. Il pareggio è arrivato poco dopo al 62′ quando De Luca ha controllato alla grande un lungo lancio ed ha poi superato Provedel con un tiro rasoterra scoccato all’interno dell’area di rigore. Al 61′ è uscito Ceccarelli infortunato il cui posto è stato preso da Benedetti. Al 67′ dopo cambio per gli ospiti che hanno inserito Bennacer e Zajc al posto di Lollo e Ninkovic. I toscani riescono a reagire al 73′ con Donnarumma il cui diagonale rasoterra è uscito di non molto dal palo lontano della porta di Iacobucci. Al 74′ doppio incredibile miracolo di Provedel che è riuscito a ribattere in qualche modo il colpo di testa di De Luca a colpo sicuro da due passi, il portiere è poi riuscito a dire no anche alla ribattuta tentata da Troiano. Al 76′ occasione per l’Empoli con Zajc che servito in area da Di Lorenzo ha calciato a colpo sicuro trovando la pronta risposta di Iacobucci che ha poi messo in corner evitando il tap-in di Donnarumma. Al 78′ standing ovation per De Luca che ha lasciato il posto a Palermo. 

ENTRA LUPPI AL POSTO DI ERAMO

Il secondo tempo della sfida tra Virtus Entella e Empoli è ricominciato da circa 10 minuti ed il punteggio è ancora sullo 0 a 2, decidono ancora le reti messe a segno in avvio da Simic e Donnarumma. La ripresa si è aperta senza sostituzioni, i due allenatori hanno pertanto deciso di dar fiducia ai ventidue protagonisti che hanno dato vita ai primi quarantacinque minuti di gioco. Al 54′ primo cambio dell’incontro per l’Entella che ha mandato in campo un attaccante come Luppi al posto di un centrocampista Eramo. I liguri provano ad attaccare ma faticano a sfondare negli ultimi venti metri, mentre i toscani cercano di mantenere il possesso del pallone per alleggerire la forte pressione di padroni di casa.

 

PROVEDEL SALVA D’ISTINTO SU DE LUCA

Si è concluso da pochissimi minuti il primo tempo della sfida tra Virtus Entella e Empoli sul punteggio di 0 a 2, a decidere sono quindi finora le reti messe a segno in avvio di gara da Simic e Donnarumma. Al 28′ Nizzetto ha calciato la punizione conquistata al limite dell’area da De Luca, il tiro a girare del numero 7 è stato deviato oltre la traversa dall’attento Provedel. Al 37′ liguri vicinissimi al gol con una deviazione da distanza ravvicinata di De Luca che Provedel è riuscito a respingere d’istinto. Un minuto dopo al 38′ ci ha poi provato La Mantia con un potente tiro da fuori area che l’estremo difensore ospite ha bloccato con sicurezza. Al 44′ ancora Provedel sugli scudi con una bella parata con la quale ha negato la gioia del gol a La Mantia che aveva cercato la marcatura con un bel colpo di testa tentato da dentro l’area di rigore.

 

SEGNANO SUBITO SIMIC E DONNARUMMA

 Allo Stadio comunale di Chiavari i padroni di casa della Virtus Entella stanno affrontando l’Empoli nella sfida valida per la 9^ giornata di Serie B e, quando sono trascorsi circa 10 minuti di gioco, il punteggio è già cambiato ed è ora sullo 0 a 1, a sbloccare il punteggio ci ha pensato Simic al 2′. Dopo aver recuperato palla a centrocampo il difensore ha calciato con pontenza dalla distanza, la traiettoria deviata da Pellizzer ha spiazzato Iacobucci portando in vantaggio i toscani. Al 9′ raddoppio dell’Empoli, stupenda azione tra Caputo che dopo un doppio scambio, ha liberato in area di rigore Donnarumma che non ha sbagliato segnando con un preciso diagonale rasoterra. I padroni di casa stanno vivendo un ottimo periodo di forma visto che nelle ultime cinque partite giocate sono riusciti a conquistare ben 11 punti e sono reduci da due vittorie consecutive conquistate contro il Cittadella in trasferta ed in casa contro il Brescia; i toscani invece sono stati in vetta alla classifica fino a sabato nonostante le due sconfitte consecutive subite contro il Cittadella e l’Avellino che però sono state dimenticate con l’ultima vittoria ottenuta davanti ai propri tifosi contro il Foggia. Al 6′ gol annullato a La Mantia che ha messo in rete da due passi il cross di Brivio ma in posizione di fuorigioco. 

 

 

FORMAZIONI UFFICIALI! SI COMINCIA!

Virtus Entella ed Empoli arrivano a questa sfida con grande entusiasmo. Entrambe le compagini sono reduci da due vittorie convincenti. Anche la sfida tra i rispettivi bomber si preannuncia ad alti livelli, scopriamo il perchè. Giuseppe De Luca, fantasista ex Atalanta soprannominato la zanzara, ha siglato due reti fino ad ora e vive un grandissimo stato di forma. Nell’Empoli, primo in classifica insieme a Palermo e Frosinone, c’è il re dei bomber del campionato, Francesco Caputo con otto affermazioni. Questa bellissima sfida vivrà quindi sulle iniziative di De Luca e Caputo. I due calciatori stanno brillando fino ad ora e promettono grande spettacolo. Il capocannoniere Caputo non ha intenzione di fermarsi e vuole bucare una difesa non certo impenetrabile. Adesso è tempo di lasciar parlare il campo: ecco le formazioni ufficiali della partita, il calcio dinizio è previsto per le ore 20:30. VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Iacobucci; Belli, L. Ceccarelli, Pellizzer, Brivio; Eramo, Troiano, Crimi; Nizzetto; La Mantia, G. De Luca. A disposizione: Paroni, De Santis, Luppi, Palermo, Benedetti, Ardizzone, Diaw, Di Paola, Mota Carvalho, Currarino, Baraye, Aramu. Allenatore: Gianpaolo Castorina. EMPOLI (3-4-1-2): Provedel; Lo. Simic, S. Romagnoli, Veseli; Di Lorenzo, Lollo, Castagnetti, Pasqual; Ninkovic; Al. Donnarumma, Caputo. A disposizione: Terracciano, Giacomel, Seck, Zajc, Piu, Bennacer, Luperto, H. Traore, Jakupovic, Polvani, Zappella, Untersee. Allenatore: Vincenzo Vivarini (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE VEDERE LA PARTITA DI SERIE B

Virtus Entella-Empoli sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Calcio 2 HD, il numero 252: telecronaca dalle ore 20:30. I clienti Sky abbonati al pacchetto Calcio potranno seguire la partita anche in diretta streaming video, tramite lapplicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone; i non abbonati al pacchetto Calcio potranno acquistare il match in pay-per-view con il codice 408876.

I TESTA A TESTA

Virtus Entella Empoli inizia tra poco, e sicuramente è una delle sfide più interessanti di giornata insieme a Frosinone-Palermo. Le due compagini incrociano le loro strade per la prima volta nella storia. Andiamo ora a vedere i rispettivi stati di forma. La Virtus Entella è imbattuta da cinque partite avendo collezionato tre vittorie e due pareggi tra cui l’ultima sulla capolista Frosinone. L’Empoli invece non conosce il pareggio nelle ultime sfide. Tre vittorie e due sconfitte è lo score recente della compagine toscana. La sfida può davvero regalare grande emozioni insieme ad un risultato finale davvero incerto. La vittoria potrebbe regalare una grande iniezione di fiducia a due squadre che stanno offrendo un calcio piacevole e offensivo. Il campo darà la sua sentenza. (agg. Umberto Tessier)

LE STATISTICHE

Al Comunale di Chiavari, la Virtus Entella sfida lEmpoli: eccovi le statistiche con cui le due squadre si avvicinano al posticipo del lunedì di Serie B. La formazione ligure al momento vanta 12 punti messi da parte in otto gare disputate, grazie a tre vittorie, altrettanti pareggi e due sconfitte, con un bilancio di 12 gol fatti ed 11 incassati che rendono la differenza reti sia pure di poco positiva (+ 1). Nelle ultime cinque, lEntella ha raccolto tre vittorie e due pareggi, dunque i liguri sono certamente in forma. LEmpoli ha invece 14 punti, portati ai toscani da quattro vittorie, due pareggi e altrettante sconfitte, realizzando 17 gol ma incassandone ben 12, per una differenza reti che comunque dice + 5. In casa lEntella sta facendo bene: dopo la sconfitta subita alla prima gara ha ottenuto a Chiavari due vittorie ed un risultato di parità. LEmpoli in trasferta ha ottenuto invece 5 punti sui 12 in palio in quattro match lontani dal Castellani. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ARBITRO

La gara tra la Virtus Entella e lEmpoli sarà diretta dal signor Antonio Giua al cui fianco ci saranno il quarto uomo Miele ed i due assistenti di linea Villa e Rossi. Giua fa parte della sezione Aia di Pisa, è tra i fischietti più giovani della cadetteria con i suoi 29 anni ed in questa stagione questa rappresenta la quinta presenza. Infatti dopo aver diretto allinizio del mese di agosto il match di Coppa Italia tra Venezia e Pordenone dove si è consumata la clamorosa vittoria esterna dei friulani per 2-1 (un rosso ed un calcio di rigore assegnati), ha avuto modo di dirigere tre match di Serie B. Durante queste gare ha estratto 12 cartellini gialli per una media di 4 ad incontro, nessuno cartellino rosso ed ha assegnato un calcio di rigore. Infine, non ci sono state vittorie esterne. Giua non ha mai incrociato Entella o Empoli, trattandosi della prima stagione nel campionato di Serie B; ha avuto a che fare con entrambe le formazioni Primavera, per i liguri due vittorie e una sconfitta mentre gli Under 19 toscani con questo arbitro hanno pareggiato una volta e vinto in unaltra occasione. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Virtus Entella-Empoli sarà diretta dallarbitro Antonio Giua, ventinovenne della sezione di Pisa: con lui i guardalinee Villa e C.Rossi e il quarto uomo Miele. Lunedì 16 ottobre 2017 si completa la nona giornata del campionato di Serie B: allo stadio Comunale di Chiavari Virtus Entella ed Empoli si affrontano dalle ore 20:30. In classifica i liguri hanno 12 punti, i toscani invece 14; nel prossimo turno le due squadre saranno impegnate sabato 21 ottobre alle ore 15:00, entrambe in trasferta: la Virtus Entella sarà ospite del Parma al Tardini, mentre lEmpoli farà visita al Venezia.

LA SITUAZIONE

Dopo aver raccolto 1 punto nelle prime tre giornate di campionato, la Virtus Entella ha scalato posizioni grazie ad una serie di 5 risultati utili consecutivi, che i liguri puntano ad allungare nel monday night odierno. Dal 16 settembre la squadra allenata da Gianpaolo Castorina ha ottenuto 3 vittorie e 2 pareggi, inoltre da 3 giornate non subisce gol. Settimana scorsa i biancoazzurri si sono sbarazzati del Brescia vincendo per 3-0: Giuseppe De Luca ha sbloccato il match al 29 sfruttando un bel cross di Eramo, nella ripresa sono poi arrivati i centri di Davide Brivio (68) ed Andrea La Mantia (88) a mettere al sicuro i tre punti. Entella che quindi può cominciare a fare un pensierino alla zona playoff, complice una classifica davvero ristretta che prima di questa giornata vedeva addirittura tutte le 22 squadre raccolte in 7 lunghezze. Strada facendo la Virtus ha aggiustato il suo ruolino casalingo: dopo il debutto choc contro il Perugia (sconfitta 1-5) sono arrivati il 3-1 ai danni dello Spezia, poi lo 0-0 con il Carpi e il 3-0 di cui sopra alle Rondinelle. LEmpoli invece è ripartito nellultimo turno battendo 3-1 il Foggia: il solito Francesco Caputo ha aperto le danze al 59, dopo un primo tempo a reti bianche, e raddoppiato poco dopo (66) firmando la doppietta personale -già la terza in questo campionato- e il suo ottavo centro nel torneo, che lo ha portato in testa alla classifica marcatori; al 73 è arrivato anche il tris ad opera di Alfredo Donnarumma (quarto sigillo stagionale per lui), mentre nel finale Mazzeo ha accorciato le distanze per i pugliesi (82). La squadra allenata da Vincenzo Vivarini ha così riscattato i due ko precedenti contro Cittadella (0-1) ed Avellino (3-2), che ne avevano rallentato la corsa; come detto però lequilibrio la sta facendo da padrone in questa Serie B, ed anche per questo allEmpoli è bastato tornare a vincere per riguadagnare le primissime posizioni. Dalle 4 trasferte sin qui affrontate gli azzurri hanno cavato 5 punti: 1 vittoria (1-2 a Parma), 2 pari (1-1 a Terni, 3-3 a Palermo), 1 ko (3-2 ad Avellino).

PROBABILI FORMAZIONI ENTELLA EMPOLI

Out per infortunio il giovane centrocampista ceco Havlena, mentre gli attaccanti Luppi e Diaw non sono al meglio dopo i rispettivi acciacchi e rimangono in dubbio. Per i liguri si profila un 4-3-1-2 con Iacobucci in porta, Benedetti e Pellizzer a protezione dellarea, Belli e Brivio terzini. A centrocampo Eramo, Troiano e Palermo, mentre Nizzetto dovrebbe agire tra le linee a supporto delle punte, La Mantia e De Luca. NellEmpoli ancora squalificato il centrocampista bosniaco Krunic, che sconta la seconda ed ultima giornata di sospensione. Probabile un 3-5-2 con Provedel tra i pali e difesa composta da Luperto, Romagnoli e Simic. Sulla fascia destra Untersee, a sinistra capitan Pasqual e per vie centrali Zajc, Castagnetti e Lollo. Davanti Donnarumma e Caputo, questultimo grande ex della partita avendo trascorso le ultime due stagioni alla Virtus Entella, per un totale di 82 presenze e 35 gol.

QUOTE E SCOMMESSE: IL PRONOSTICO SULLA PARTITA

Per il monday night della nona giornata di Serie B i bookmakers favoriscono la squadra in trasferta. Sul portale snai.it troviamo a quota 3,15 il segno 1 per la vittoria della Virtus Entella, a 3,05 il segno X per il pareggio e a 2,40 il 2 per il colpo esterno dellEmpoli. Dalla lavagna SNAI riportiamo anche le quote per le opzioni Under (1,83), Over (1,97), Gol (1,63) e NoGol (2,15).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori