DIRETTI/ Matera Fondi (risultato live 1-0) streaming video e tv: gol decisivo di Giovinco!

- Stefano Belli

Diretta Matera-Fondi: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita in programma per la 8^ giornata di Serie C

matera_2_legapro_lapresse_2017
Video Matera Catania (LaPresse)

DIRETTA MATERA FONDI (RISULTATO LIVE 1-0): GOL DECISIVO DI GIOVINCO

Matera-Fondi termina con il risultato finale di 1-0 in favore dei padroni di casa per effetto del gol realizzato da Giovinco all85. Questa lazione della rete decisiva che è valsa i tre punti: gli ospiti provano a colpire in contropiede ma De Franco interrompe la trama e con un rilancio serve Giovinco, che nella metà campo avversaria approfitta di un grave errore dellintera retroguardia del Fondi e beffa Elezaj in uscita con un destro imprendibile. Ricordiamo che il Matera ha giocato praticamente tutta la ripresa in superiorità numerica per effetto dellespulsione di Ghinassi avvenuta al 51.

DIRETTA MATERA FONDI (RISULTATO LIVE 0-0): ASSEDIO DEI LOCALI

Quando siamo Al80 di gioco il risultato di Matera-Fondi è sempre fermo sullo 0-0. Nonostante i padroni di casa giochino in superiorità numerica per via dellespulsione di Ghinassi, gli uomini di Mattei continuano a resistere. Al 68 Elezaj salva ancora, questa volta su un tentativo di Strambelli mentre poco dopo De Falco non inquadra lo specchio della porta. Non cambia il parziale allo stadio XXI Settembre-Franco Salerno, con il Matera alla disperata caccia del gol sblocca partita. Fondi in trincea per difendere questo prezioso risultato.

DIRETTA MATERA FONDI (RISULTATO LIVE 0-0): OSPITI IN DIECI

Quando siamo al 55 di gioco il risultato di Matera-Fondi è sempre di 0-0. Non si sblocca il match ma potrebbe presto farlo per via di un clamoroso colpo di scena capitato al 51. Casoli se ne va verso la porta di Elezaj e Ghinassi lo atterra commettendo fallo da ultimo uomo: per lui scatta linevitabile rosso diretto. Il Fondi adesso dovrà disputare lintera ripresa in inferiorità numerica. Il Matera prova subito ad approfittarne con Strambelli che sfiora il gol da calcio di punizione: decisiva la parata di Elezaj, fin qui uno dei migliori dei suoi.

DIRETTA MATERA FONDI (RISULTATO LIVE 0-0): FINE PRIMO TEMPO

Il primo tempo di Matera-Fondi si chiude sul risultato di 0-0. Pochissime occasioni e 45 davvero molto brutti: questa può essere fin qui la sintesi del match odierno. Nel finale i padroni di casa provano a scuotersi ma producono ben poco, giusto un tentativo di Urso dalla distanza respinto in corner da un poco reattivo Elezaj. Al 38 Strambelli pesca bene Sernicola, che tutto solo manca la possibile conclusione vincente. La risposta degli ospiti arriva al 41 con Nolé: lattaccante ospite calcia incredibilmente fuori dal limite dellarea piccola. Lultimo sussulto della gara è del Matera, con Casoli che manca la correzione vincente da pochi passi.

DIRETTA MATERA FONDI (RISULTATO LIVE 0-0): PORTIERI ANCORA INOPEROSI

Al 30 di gioco il risultato di Matera-Fondi è sempre di 0-0. Si anima il match con il signor Meleleo di Casarano costretto a estrarre il primo cartellino giallo del match, allindirizzo di De Martino. Al 19 i padroni di casa si fanno notare con una punizione di Giovinco bloccata a terra da Elezaj. In sostanza è questa lunica azione degna di nota fin qui creata dalle due squadre in un match brutto e spezzettato. Tantissime le interruzioni per via dei tanti falli commessi, sia da una parte che dallaltra.

DIRETTA MATERA FONDI (RISULTATO LIVE 0-0): AVVIO A RITMI BASSI

Quando siamo al 10 di gioco il risultato di Matera-Fondi è sempre fermo sullo 0-0. Diamo subito uno sguardo alle due formazioni ufficiali partendo dai padroni di casa. Il Matera si affida al 4-4-2 ma mister Auteri deve far fronte a numerose assenze. Non ci sono infatti Corado, Sartore, Dammacco, Dugandzic, Stendardo, Hysai e Di Sabatino. La coppia offensiva è formata da Strambelli e Giovinco con Salandria e Urso in mediana. Anche gli ospiti devono fare i conti con qualche indisponibilità di troppo, tra cui Galasso, Lazzari, Ghosheh, Montaperto e Utzeri. De Sousa è lunica punta, con Nolé e Corticchia alle sue spalle; Quaini e De Martino formano la diga di centrocampo. I ritmi in questo avvio sono molto lenti e non si segnalano palle gol. Il Matera sembrerebbe esser sceso in campo con un piglio più vivace rispetto alla formazione ospite. Per il momento assistiamo a diverse situazioni potenzialmente pericolose da calcio piazzato, ma i due portieri non hanno ancora dovuto compiere interventi degni di nota. (agg. Giuliani Federico)

DIRETTA MATERA FONDI (RISULTATO LIVE 0-0)

Il Matera ospita il fanalino Racing Fondi in un match che non dovrebbe presentare sorprese. Il terzino destro Angelo è stato protagonista della trasmissione del Matera Club. Il portale tuttomatera.com ha riportato le dichiarazioni più importanti: “La vittoria di Siracusa sarà importante solamente se facciamo bottino pieno domani. Per arrivare al risultato, però, serve una delle migliori prestazioni. Credo che quello di domani sarà un primo jolly per la nostra stagione. Loro sono ultimi e non sappiamo al momento cosa ci aspetta. Dobbiamo solamente entrare in campo concentrati e portare a casa il massimo. Trittico prima della sosta? Credo che sia troppo presto, dopo queste tre partite, capire quale sarà il nostro ruolo allinterno del campionato. Dobbiamo concentrarci sul Racing Fondi, per poi, successivamente pensare a Catanzaro e Lecce. Sicuramente, adesso, non possiamo buttare allaria quanto di buono abbiamo fatto finora”. Il Racing Fondi è reduce dal pareggio interno contro il Rende. Mister Antonello Mattei spera presto di invertire la rotta. (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E TV, DOVE VEDERE LA PARTITA DI SERIE C

Non ci sarà diretta tv per l’incontro Matera-Fondi, solo diretta streaming video via internet per gli abbonati o gli utenti che acquisteranno l’evento singolo sul sito sportube.tv.

I BOMBER

Il Matera ospiterà il Fondi alle ore 16:30 di questoggi, gara rientrante nel programma dellottava giornata del campionato di Serie C 2017-2018, Girone C. Cerchiamo di capire insieme quali potrebbero essere i marcatori dellincontro, andando a vedere i migliori bomber delle due squadre dopo i precedenti sette turni. Partiamo dai padroni di casa Lucani dove troviamo due giocatori a quota due gol. Il primo è Casoli, attaccante classe 1988, che ha totalizzato sette presenze e che è stato decisivo nelle due vittorie contro la Paganese in casa, e il Siracusa in trasferta. Il secondo è invece Strambelli, anchegli attaccante e coetano del compagno di squadra di cui sopra, che come Casoli ha segnato nelle due partite già elencate. Nel Fondi, invece, troviamo tre giocatori a quota una marcatura, leggasi De Sousa, Nolé e Mastropietro, chiaro indizio di una squadra, quella laziale, che non sta attraversando un buon momento. Da segnalare la rete di De Sousa nel pareggio uno a uno di Catania, e quella di Mastropietro nel recente pari contro il Rende. (Aggiornamento di Davide Giancristofaro)

STATISTICHE

Sta per accendersi la sfida Matera-Fondi: si annuncia una trasferta delicata per i laziali in questa ottava giornata per il girone C, che sono l’unica squadra ad avere ancora lo 0 nella casella delle vittorie. Numeri alla mano quindi non ci sorprenderà scoprire che quello fondano è anche il peggior attacco del girone C con solamente 3 gol realizzati, mente il Matera approda a questo turno reduce da 2 vittorie consecutive, realizzate contro Paganese e Siracusa. Ampliando i numeri presi in visione ricordiamo che sono meno di 3 i gol segnati nelle ultime 3 partite disputate dal Fondi, mentre il Matera non pareggia da 3 incontri dopo aver fatto uscire in precedenza due ‘X’ di fila. I numeri parlando anche della crisi del Fondi che non ha mai chiuso in vantaggio i primi tempi da quando è iniziato il campionato: segnaliamo infine che per il Matera l’imbattibilità casalinga dura da 12 partite tra Coppa e campionato. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

Il Matera, dieci punti in classifica, attende il fanalino di coda Racing Fondi con due punti. Partita sulla carta senza storia tra le due compagini. Il Matera è reduce dal colpo gobbo di Siracusa mentre il Fondi è stato fermato in casa dal Rende. Matera e Racing Fondi contano appena due precedenti terminati con la eguale divisione della posta in palio. Vediamo ora lo stato di forma. Il Matera, negli ultimi cinque match, è reduce da due pareggi, una sconfitta e una vittoria. Disastroso il cammino del Racing Fondi reduce da ben quattro sconfitte e un pareggio. Il Racing Fondi ha anche il peggior attacco del campionato con appena tre reti siglate. Match che non dovrebbe riservare sorprese con il Matera pronto ad approfittare delle difficoltà di un Racing Fondi destinato alla retrocessione senza un deciso cambio di rotta. (agg. Umberto Tessier)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Matera-Fondi, diretta dal signor Meleleo di Casarano, sabato 7 ottobre 2017 alle ore 16.30, sarà una sfida del programma dell’ottava giornata del girone d’andata nel raggruppamento meridionale di Serie C.  Le ultime due vittorie contro Paganese in casa e Siracusa in trasferta hanno rilanciato un Matera che non nasconde ambizioni di vertice che andranno però confermate sul campo. Al momento la blasonata coppia di testa composta da Catania e Lecce, nel girone C di Serie C, sembra avere qualcosa in più rispetto ai lucani che hanno però ritrovato un passo più spedito dopo la falsa partenza in questo nuovo campionato.

Una buona occasione per dare continuità a questo momento positivo, per la squadra di Auteri, sarà senz’altro rappresentata da questo match interno contro il Fondi fanalino di coda della classifica, capace finora di raggranellare solo due punti in sette partite, ma che nel turno infrasettimanale di martedì scorso è tornato a fare punti pareggiando uno a uno contro la matricola Rende. D’altronde per i fondani la stagione è stata sofferta fin dall’inizio, con le incertezze sull’iscrizione, l’abbandono di Unicusano e il tentativo della nuova proprietà di trasferire la squadra a Latina. Alla fine la squadra sta provando a lottare per essere almeno competitiva per la salvezza, ma certo la trasferta di Matera arriva in un momento in cui i lucani sembrano aver ritrovato la piena forma.

LE PROBABILI FORMAZIONI MATERA FONDI

Le probabili formazioni della sfida. Il Matera scenderà in campo con il portiere sloveno Golubovic alle spalle di una difesa a quattro con Sernicola terzino destro, Mattera terzino sinistro e Scognamillo al centro della difesa al fianco dell’uruguaiano Buschiazzo, visto che De Franco, espulso nella trasferta di Siracusa, sarà assente per squalifica. Urso e Salandria saranno i due centrali di centrocampo, mentre il brasiliano Angelo si muoverà sulla fascia destra e Casoli sulla fascia sinistra. In attacco nel tandem offensivo saranno confermati Giuseppe Giovinco e Strambelli. La risposta del Fondi sarà affidata al portiere albanese Elezaj alle spalle di una difesa a tre con Vastola, Tommaselli e Ghinassi schierati dal primo minuto. A centrocampo i centrali saranno De Martino e Ricciardi, Galasso avrà il compito di presidiare la fascia destra e Paparusso la fascia sinistra, mentre mancherà sul fronte offensivo Flavio Lazzari, squalificato dopo essere stato esspulso nel match contro il Rende. Il trequartista alle spalle del tandem offensivo composto da De Sousa e Nolé sarà dunque Corticchia.

LA CHIAVE TATTICA

4-4-2 del Matera ridisegnato tatticamente da Auteri, a caccia di maggiore concretezza, opposto al 4-3-1-2 di Mattei nel Fondi. L’anno scorso le due squadre si sono affrontate in Lucania in campionato il 13 novembre del 2016, pareggiando zero a zero. Il match di ritorno a Fondi, il 2 aprile 2017, è terminato sempre in parità, uno a uno con gol di Gambino per i padroni di casa e di De Rose per gli ospiti.

QUOTE E SCOMMESSE, IL PRONOSTICO

Bookmaker convinti delle possibilità del Matera, con vittoria interna quotata 1.57 da William Hill, mentre Bet365 quota 3.75 l’eventuale pareggio e Paddy Power offre a 6.25 la quota per l’eventuale blitz dei pontini in Lucania. La quota per l’over 2.5 viene fissata a 2.25 da Paddy Power, Bet365 quota invece 1.67 l’under 2.5.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori