DIRETTA / Casertana Rende (risultato finale 0-0) streaming video Sportube: un punto per parte

- Stefano Belli

Diretta Casertana-Rende: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita in programma per la 16^ giornata di Serie C

casertana_pallone_2017_lapresse
Diretta Casertana Sicula Leonzio (LaPresse)

DIRETTA CASERTANA RENDE (RISULTATO FINALE 0-0) UN PUNTO PER PARTE

Alla fine i gol non sono arrivati tra Casertana e Rende. Un risultato sostanzialmente giusto, uno 0-0 figlio di ritmi di gara molto bassi, che non sono cambiati neppure nel finale di partita in cui la Casertana ha cercato comunque fino alla fine di proiettarsi in avanti per sbloccare il risultato. Al 35 cartellino giallo per Gigliotti, sostituito 2 dopo dal tecnico del Rende Trocini con Boscaglia, mentre al 45 entra Vivacqua per Rossini tra le fila dei calabresi. Nella Casertana, Donnarumma sostituisce Ferrara: molte sostituzioni ravvicinate che non aiutano di certo i piani della Casertana, col gioco che resta peraltro fermo per alcuni colpi duri a centrocampo, lultimo dei quali per Franco che resta a terra nel recupero permettendo al Rende di guadagnare secondi preziosi. Alla fine il guizzo della Casertana non arriva, lo 0-0 permette ai calabresi di salire momentaneamente al quarto posto in classifica, mentre la Casertana a 14 punti resta suo malgrado in zona play out. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA CASERTANA RENDE (RISULTATO LIVE 0-0) TANTI CAMBI, POCHI TIRI

Restano molto bassi i ritmi di gioco tra Casertana e Rende, il risultato sembra destinato a non sbloccarsi anche nel secondo tempo. I tanti cambi non facilitano la fluidità del gioco, anche se va detto che sono stati soprattutto i padroni di casa a ricorrere alle sostituzioni. Il primo cambio per il Rende è arrivato infatti al 29′ della ripresa, con Ricciardo che ha preso il posto dell’argentino Actis Goretta. Tra i padroni di casa invece al 22′ esce Rajcic ed entra Turchetta e poi esce Marotta ed entra Padovan, i rossoblu cercano una scossa che l’attentissima difesa del Rende non sembra intenzionata a concedere. Sul piano delle occasioni da rete in questa fase centrale del secondo tempo c’è davvero poco o nulla da segnalare, al 24′ Turchetta per la Casertana prova a servire in area Lorenzini, che non arriva sul pallone permettendo così al portiere ospite, Forte, di recuperare. Ancora un quarto d’ora al novantesimo, risultato fermo sullo 0-0 tra Casertana e Rende. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA CASERTANA RENDE (RISULTATO LIVE 0-0) NON CAMBIA IL COPIONE DEL MATCH

Dopo il primo quarto d’ora di ripresa, allo stadio Pinto il risultato fra i padroni di casa della Casertana ed il Rende è ancora fermo sullo 0-0. Alla ripresa del gioco dopo l’intervallo non è cambiato il copione del match, la Casertana continua a portare avanti la sua partita con determinazione, ma tutti gli spazi in attacco vengono chiusi da una difesa coriacea da parte del Rende. Sono stati i calabresi a provarci per primi al 3′ del secondo tempo con Blaze, conclusione che non ha creato problemi al portiere di casa Cardelli. La Casertana prova a occupare la metà campo avversaria con maggiore costanza ma non trova occasioni da gol, la partita si fa maggiormente fallosa rispetto alla prima frazione di gioco e il ritmo partita ne risulta particolarmente spezzettato. E’ anche il Rende a guadagnare un paio di punizioni importanti con l’argentino Actis Goretta, che bloccano la fluidità della manovra offensiva della Casertana, con il risultato che resta ancora a reti bianche. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA CASERTANA RENDE (RISULTATO LIVE 0-0) TRAVERSA DI FRANCO!

Si è accesa nel finale di primo tempo la sfida tra Casertana e Rende, anche se le due squadre sono andate all’intervallo sul risultato di 0-0. Al 38′ opportunità per la Casertana con De Marco che viene pescato in area ma che non riesce a concludere verso la porta avversaria nonostante si ritrovi praticamente a tu per tu con il portiere dei calabresi, Forte. Ancora padroni di casa in avanti al 40′, il croato Rajcic trova il suggerimento per Marotta che viene però fermato sul più bello in posizione di fuorigioco, quando sembrava pronto a battere a rete in maniera vincente. La migliore occasione da gol del primo tempo capita invece al Rende al 44′, sugli sviluppi di un calcio di punizione Franco si inserisce nell’area di rigore dei campani in spaccata ma la sua conclusione coglie la traversa. Sarebbe stata una beffa per la Casertana, subire lo svantaggio nell’unica occasione da gol creata dagli ospiti nella prima frazione di gioco, ma c’è da dire che anche il Rende ha rischiato davvero poco con una grande prestazione difensiva. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA CASERTANA RENDE (RISULTATO LIVE 0-0) RENDE, DIFESA BLINDATA

Appena superata la mezz’ora nel match fra Casertana e Rende, si può dire che finora le occasioni da gol siano arrivate col contagocce. Merito della difesa del Rende, che ha chiuso con grande attenzione tutti gli spazi, non permettendo alla Casertana di essere efficace in fase offensiva. La Casertana colleziona quattro calci d’angolo, ma sul gioco aereo i difensori calabresi hanno sempre la meglio. I padroni di casa ci provano al 26′ con Ferrara, con una conclusione che finisce alle stelle, e al 28′ con De Rose che non riesce però a superare le strette maglie della difesa del Rende, con la conclusione che viene respinta. La formazione allenata da Trocini non si fa vedere praticamente mai dalle parti del portiere di casa Cardelli, unica pecca della partita dei calabresi finora l’incapacità di ripartire anche quando la Casertana lascia spazi protendendosi in avanti. Ancora 0-0 allo stadio Pinto a un quarto d’ora dall’intervallo. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA CASERTANA RENDE (RISULTATO LIVE 0-0) INIZIO EQUILIBRATO, AMMONITO DE ROSE

Un inizio a ritmi bassi tra Casertana e Rende nel primo quarto d’ora del primo tempo. I calabresi tornano a giocare un match di campionato allo stadio Pinto di Caserta dopo ben trentatré anni, e si dimostrano vogliosi di proseguire nel loro buon momento mostrandosi compatti sin dai primi minuti di gioco al cospetto degli avversari. Poche conclusioni a rete, Marotta al 12′ prova a scuotere l’equilibrio sugli sviluppi di un calcio d’angolo per la Casertana, ma la sua girata manca di molto il bersaglio. Tra le fila dei padroni di casa arriva anche la prima ammonizione del match, cartellino giallo per De Rose, sanzionato per un fallo tattico a centrocampo, col risultato che dopo questa fase iniziale resta ancora sullo 0-0 tra Casertana e Rende. Di seguito, le formazioni ufficiali del match. CASERTANA: Cardelli, Ferrara, Lorenzini, De Marco, Rajcic, Marotta, DAnna, Rainone, Alfageme, De Rose, Polak. All. DAngelo RENDE: Forte, Pambianchi, Sanzone, Gigliotti, Actis Goretta, Rossini, Franco, Blaze, Porcaro, Godano, Laaribi. All. Trocini ARBITRO: Capone di Palermo. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA CASERTANA RENDE (RISULTATO LIVE 0-0)

Aniello Martone, ds della Casertana, ha rilasciato alcune dichiarazioni attraverso il portale tuttoc: “Al 30 dicembre faremo con calma le dovute valutazioni, ci sarà forse unentrata indipendente dalle uscite, per il resto sarà tutto bilanciato. Cè solo da valutare la questione di Galli, se il ragazzo sarà ai box per molto tempo dovremo valutare il possibile innesto di un terzino sinistro, forse anche tra gli svincolati”. Giovanni Ricciardo è intervenuto ad Alè Casertana. Ecco uno stralcio delle sue parole così come riportato da tuttocasertana: “Sono stato bene a Caserta e ricordo che avevamo una grande squadra che doveva lottare per vincere il campionato. Fu un gruppo bellissimo. Non porto rancore, dispiace per le poche opportunità. Ho sempre dato il massimo. Noi siamo una squadra giovane fatta di ragazzi che vogliono emergere. Il livello tecnico conta ma fino a un certo punto. Conosco bene l’ambiente casertano, con una squadra forte e un po’ sfortunata. Il rimpianto più grande riguarda il gol annullato col Foggia che era regolare e che, forse, avrebbe svoltato la mia stagione”.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, DOVE VEDERE CASERTANA-RENDE

Un match che non sarà trasmesso in diretta tv su nessun canale televisivo free o pay, ma gli abbonati al sito con la possibilità anche di acquistare la visione della partita come evento singolo dopo essersi registrati al sito.

I BOMBER

Casertana Rende si affrontano per la sedicesima giornata del campionato di Serie C, per il girone C. Andiamo a scoprire i bomber di questa interessante sfida di terza serie, analizzando i due attacchi e più in generale i migliori marcatori che potrebbero spezzare gli equilibri sul rettangolo verde. In casa Casertana, l’uomo migliore dal punto di vista realizzativo è sicuramente Carriero, con appena due marcature all’attivo in questa stagione. Il Rende risponde con Rossini, avanti di una marcatura in classifica, rispetto al suo avversario, quindi a quota tre gol. Tornando ai padroni di casa, invece, c’è anche Fazio da tenere in considerazione, anche lui andato a segno due volte come il compagno. Per il Rende chiudiamo con le due marcature realizzate da Vivacqua.

STATISTICHE

La Casertana affronta nel proprio stadio la compagine calabrese del Rende per lincontro valido per la 16esima giornata del campionato di Serie C: andiamo a vedere qualche numero importante alla vigilia di questo incontro per il campionato di Serie C. I campani stanno disputando un campionato piuttosto sofferto come testimonia lattuale terzultimo posto in graduatoria con 13 punti in 14 gare giocate (3 vittorie, 4 pareggi e 7 sconfitte) con un bilancio di 12 gol fatti e 15 incassati. Meglio il Rende che si trova al quinto posto della classifica generale con 23 punti in 14 incontri giocati (7 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte) per un bilancio di 12 gol fatti ed altrettanti incassati. In casa la squadra rossoblu ha raccolto 7 punti su 21 (4 gol fatti e 7 subiti) mentre il Rende in trasferta ha ottenuto 8 punti sui 21 messi in palio. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

Si gioca per la sedicesima giornata di Serie C Casertana-Rende che non ha nella sua storia precedenti. E’ quindi un match inedito che mette di fronte due compagini di buon livello ma in un momento di forma diverso. I padroni di casa infatti hanno vinto una sola partita nelle ultime in sette partite, il 3-0 di due giornate fa contro la Paganese tra le mura amiche. Nelle restanti sei gare però sono arrivati tre pareggi e altrettante sconfitte. Dall’altra parte c’è un Rende che alterna cose buone ad altre che lo sono molto meno. Nelle ultime cinque gare sono arrivate tre vittorie e due sconfitte, pesantissimo però il ko contro Trapani 4-0 due giornate fa. Da quel momento sono arrivati due successi contro Monopoli e Matera con tre gol fatti e nessuno incassato. Al momento il Rende è quinto con 23 punti, mentre la Casertana è terzultima a 13 e se si chiudesse oggi il campionato sarebbe retrocessa. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Casertana-Rende, diretta dal signor Capone di Palermo, sabato 25 novembre 2017 alle ore 18.30, sarà uno degli incontri del fitto programma della sedicesima giornata d’andata nel girone C del campionato di Serie C. La qualificazione in Coppa Italia di Serie C della Casertana, che si è guadagnata l’accesso agli ottavi di finale contro la Sambenedettese, rappresenta senz’altro un importante passo in avanti per il sodalizio campano, che dopo un avvio di stagione difficile si trova ancora in piena zona play out, appaiata all’Andria al quartultimo posto in classifica a quota tredici punti. Nelle ultime due partite disputate però i campani hanno ottenuto una brillante vittoria interna, tre a zero contro la Paganese, ed un altro prezioso pareggio esterno sul campo della Sicula Leonzio, arrivato in extremis grazie alla fondamentale rete di Padovan a tre minuti dal novantesimo, quando solo dieci minuti prima i siciliani si erano portati avanti con Bollino.

Segnali di risveglio dunque sia in campionato sia in coppa per la Casertana, che ora dovrà però confermarsi contro un Rende sempre più convincente, in barba al proprio status di matricola del campionato. Con una doppietta dell’argentino Actis Goretta i calabresi hanno battuto con un secco due a zero il Matera nell’ultimo turno di campionato, guadagnandosi addirittura il quarto posto in classifica nel girone C a braccetto con il Siracusa. Un risultato impensabile ad inizio stagione, col Rende ammesso solo in extremis al campionato grazie al ripescaggio.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Queste le probabili formazioni che scenderanno in campo presso lo stadio Pinto di Caserta. Padroni di casa rossoblu schierati con De Filippo a difesa della porta, il ceko Polak e Rainone difensori centrali, mentre D’Anna presidierà la corsia laterale di destra in difesa e Galli sarà invece l’esterno laterale mancino. A centrocampo spazio per De Marco, De Rose ed il croato Rajcic, mentre Carriero sarà il trequartista con Alfageme e Marotta che si muoveranno come attaccanti sul fronte offensivo. Risponderà il Rende con Forte tra i pali e una difesa a tre schierata con Pambianchi, Porcaro e Sanzone. A centrocampo tris centrale composto da Gigliotti, Boscaglia e il marocchino Laaribi, mentre Godano sarà l’esterno laterale di destra ed il francese Blaze l’esterno laterale di sinistra. In attacco, spazio nel tandem offensivo a Rossini e all’argentino Actis Goretta, grande protagonista nell’ultimo weekend per i calabresi con la doppietta che ha deciso la sfida interna contro il Matera.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote dei bookmaker vedono la vittoria dei campani quotata 2.45 da William Hill, mentre Bwin moltiplica per 3.00 quanto investito sull’eventuale pareggio ed il successo dei calabresi viene proposto ad una quota di 3.10 da Bet365. Per quanto riguarda l’over 2.5 e l’under 2.5, Unibet quota la prima opzione 2.55 e la seconda 1.45.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori