Probabili formazioni / Fiorentina Milan: mosse dalla panchina. Diretta tv, orario, notizie live (Serie A)

- Davide Giancristofaro Alberti

Probabili formazioni Fiorentina Milan: diretta tv, orario, le notizie live (19a giornata Serie A). Trasferta davvero insidiosa per la squadra di Gattuso, che volerà al Franchi di Firenze

Pioli_perplesso_Fiorentina_Inter_lapresse_2017 Avversarie Milan girone Europa League: chi sfiderà Pioli? - LaPresse

Alla vigilia della partita di Serie A tra Fiorentina e Milan abbiamo analizzato nel dettaglio le probabili formazioni del match oltre che i ballottaggi ancora in corso nei rispettivi spogliatoi: chi saranno quindi coloro che si accomoderanno in panchina allArtemio Franchi?. Partendo dai padroni di casa e quindi dalla squadra gigliati di Stefano Pioli, al netto dellipotesi di cambio modulo (da 4-3-3 al 3-5-2) ecco che potrebbero accomodarsi in panchina Gaspar e Milekovic, oltre che Hugo, Oliveria e Cristoforo. A loro poi potrebbero far compagna ai box viola anche Eysseric, Saponara e Babacar oltre che Dias e Zekhnini. Per quanto riguarda la probabile formazione del Milan va detto che potremmo vedere in panchina Gigio Donnarumma, non al top della condizione: con il numero 99 dovremmo poi vedere in ogni caso Antonelli e Abate, oltre che Paletta e Zapata. Con loro poi ecco anche Calhanoglu e Biglia, con Locatelli, Zanellato, Cutrone e Andrè Silva a fare compagnia, la netto ovviamente dei rispettivi ballottaggi in corso. (agg Michela Colombo)

IN ATTACCO

In vista del match tra Fiorentina e Milan, Gennaro Gattuso ritrova nella sua formazione titolare Suso: lo spagnolo torna dopo il turno di squalifica ed è pronto a scendere in campo al Franchi da titolare. Con lui nel tridente non dovrebbero mancare Borini e Kalinic, alla loro nuova chance. rimangono però da valutare le condizioni dell’ex viola, che ha rimediato una contusione nell’ultima partita contro l’inter: ecco che quindi in caso di annunciato forfait si giocano una maglia da titolare Andre Silva e Cutrone (questo match winner nel derby di coppa Italia). Per quanto riguarda lattacco della Fiorentina invece ecco che Stefano Pioli dovrebbe dare a Simeone la maglia da titolare come prima punta, con a fianco del giovane talento gigliato, Chiesa e Thereau. Nel caso in cui però lallenatore della Fiorentina volesse di nuovo riproporre un attacco a due punte ecco che difficilmente potrebbero ritornare in auge Babacar e Saponara, già titolari contro la Lazio in Coppa Italia, in campo senza particolare fortuna. (agg Michela Colombo)

IL CENTROCAMPO

Per quanto riguarda il reparto a centrocampo delle probabili formazioni del match di Serie A tra Fiorentina e Milan, va detto che Stefano Pioli ha davvero le idee chiare su a chi affidare le maglie da titolari in questa occasione. Ecco infatti che nellipotetico reparto a tre non mancherà in cabina di regia Badelj, con Veretout di nuovo arrangiato come mezzala in coppia con Benassi. Nel caso in cui il tecnico dei gigliati però voglia riproporre la mediana a cinque ecco che potrebbe a chiedere nuovamente a Chiesa e a uno tra Gaspar e Gil Dias di arretrare la propria posizione. Per quanto riguarda invece le scelte di Gennaro Gattuso e il suo Milan ecco che vi sarà di nuovo ballottaggio in cabina di regia tra Biglia e Montolivo, con Kessiè e Bonaventura che potrebbero venir confermati come mezzali. La situazione però nello spogliatoi di casa Milan rimane ancora molto fluida e dobbiamo attenderci qualche sorpresa da parte del tecnico rossonero. (agg Michela Colombo)

IN DIFESA

In vista del match tra Fiorentina e Milan, i primi problemi di formazione per Gennaro Gattuso arrivano propri dal reparto difensivo. Il primo punto di domanda riguarda poi proprio il portiere: Gigio Donnarumma rimane in forte dubbio per via del problema alla coscia che già lo aveva tenuto in tribuna nel derby di coppa. Se il numero 99 non dovesse farcela, appare assi probabile che rivedremo in campo il fratello maggiore di Gigio, ovvero Antonio Donnarumma. Il numero 90 della formazione Milan ha esordito alla grande pochi giorni fa in Coppa Italia contro l’Inter, dimostrando anche grandi cose in campo. In ogni caso sarebbe una soluzione di comodo per Gattuso, che sa quindi di poter contare su un ricambio valido. Pochi i dubbi invece per il resto del reparto difensivo, dove solo Calabria si gioca una maglia da titolare eventualmente con Abate, ma solo se quest’ultimo riuscirà a risolvere la contusione che lo ha fatto uscire dal campo anticipatamente pochi giorni fa in Coppa. Ballottaggi in corso in difesa anche per i viola: Pioli infatti vede sia Laurini che Pezzella in contesa per un posto dell11 titolare rispettivamente con Hugo e Milekovic. Confermati invece Astori e Biraghi, oltre che Sportiello, ovviamente questultimo atteso tra i pali. Sempre probabile però che il tecnico viola voglia poi riproporre una difesa a tre, come già fatto nella giornata precedente contro la Lazio. (agg Michela Colombo)

LE NOTIZIE ALLA VIGILIA

Il Milan dovrà cercare di rialzare la testa in questo ultimo turno annuale. I rossoneri di Gattuso voleranno allArtemio Franchi di Firenze per affrontare i padroni di casa della Fiorentina, un incontro che i meneghini non devono assolutamente perdere, tenendo conto che vengono da due sconfitte consecutive in campionato. La Viola, dal suo conto, proverà a chiudere in bellezza il girone di andata, approfittando ovviamente del caloroso pubblico di casa.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Tutti i tifosi del Milan e della Fiorentina, nonché tutti gli amanti del calcio in generale, potranno gustarsi la partita in questione collegandosi dalle ore 12:30 su Premium Sport o Sky Calcio. Vi ricordiamo infatti che il match del Franchi sarà visibile, come al solito, ai soli abbonati alla tv meneghina o a quella satellitare. Inoltre, sarà possibile seguire la gara in diretta streaming, attraverso le due applicazioni dedicate, leggasi Premium Play e Sky Go, per vedere la partita con lo smartphone, il tablet o il personal computer.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA-MILAN

I DUBBI DI PIOLI

Ottime notizie in casa Fiorentina per la partita di domani, visto che il tecnico Pioli potrà avere a disposizioni tutti i suoi giocatori, ad eccezione del solo Hristov, le cui condizioni fisiche verranno monitorate nelle prossime ore. Si dovrebbe quindi vedere la migliore Viola possibile, schierata con un 3-5-2, il modulo che il tecnico dei toscani sta utilizzando da qualche settimana a questa parte con una certa regolarità. La coppia dattacco sarà formata da Simone junior e Thereau, con le due ali che saranno invece occupate da Chiesa a sinistra, con Biraghi a destra, mentre in mezzo spazio al solito trio formato da Badelj, Veretout e Benassi, mente della squadra con compiti di impostazione e anche di contenimento. In difesa troveremo invece Astori in mezzo, affiancato dallottimo Pezzella e da Vitor Hugo. In porta, infine, andrà Sportiello. Non sembrerebbero esservi dubbi di formazione in casa Fiorentina, e le scelte, a meno di qualche infortunio dellultima ora, dovrebbero essere queste.

LE SCELTE DI GATTUSO

Ha decisamente più grattacapi il tecnico del Milan, Gennaro Gattuso, che oltre ad affrontare una sfida delicata per la classifica, dovrà giocarsela senza uno dei suoi uomini migliori, leggasi Gigio Donnarumma. Lestremo difensore rossonero ha saltato il derby di Coppa Italia per un problema allinguine, ed è a forte rischio anche per la trasferta dellArtemio Franchi di Firenze. Resta da capire chi giocherà in porta, visto che anche Storari è acciaccato, e di conseguenza non è da escludere possa vedersi nuovamente fra i titolari Antonio Donnarumma, protagonista in positivo nella gara contro l’Inter. in difesa si rivedrà dal primo minuto dopo la squalifica Romagnoli, affiancato da Bonucci. Sulle due corsie, invece, vantaggio di Calabria su Abate (altro uscito malconcio dal derby), con Ricardo Rodriguez sulla fascia mancina, mentre a centrocampo, regia del gioco affidata a Biglia, con Kessie e Bonaventura nei ruoli di intermedi. In attacco, infine, tridente con Suso, che torna dalla squalifica e va a posizionarsi sullout di destra, Cutrone favorito su Kalinic in mezzo, e Calhanoglu a sinistra. Assenti il solito Conti, nonché José Mauri, entrambi infortunati.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA-MILAN: IL TABELLINO

Fiorentina (3-5-2): 57 Sportiello; 20 Pezzella, 13 Astori, 31 Vitor Hugo; 25 Chiesa, 24 Benassi, 5 Badelj, 17 Veretout, 3 Biraghi; 9 Simeone, 77 Thereau. All: Pioli

A disp: 97 Dragowski, 22 Cerofolini, 2 Laurini, 77 Bruno Gaspar, 4 Milenkovic, 15 Maxi Olivera, 6 Sanchez, 19 Cristoforo, 8 Saponara, 10 Eysseric, 28 Gil Dias, 30 Babacar

Indisponibili: Hristov

Squalificati: –

Milan (4-3-3): 90 A. Donnarumma; 2 Calabria, 13 Romagnoli, 19 Bonucci, 68 Rodriguez; 79 Kessie, 21 Biglia, 5 Bonaventura; 8 Suso, 63 Cutrone, 10 Calhanoglu. All: Gattuso

A disp: 30 Storari, Soncin, 20 Abate, 17 Zapata, 22 Musacchio, 15 Gomez, 31 Antonelli, 29 Paletta, 73 Locatelli, 9 Silva, 18 Montolivo, 11 Borini

Indisponibili: Donnarumma, Conti, Mauri, Kalinic

Squalificati: –





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie