Calciomercato Roma, Maresca: Berardi arriverà, ecco perché. Nainggolan al Chelsea, si può! (esclusiva)

- int. Isidoro Maresca

Calciomercato Roma: intervista esclusiva al procuratore sportivo Isidoro Maresca su Jovetic, Berardi, Shaqiri, Paredes e Nainggolan: le ultime indiscrezioni.

stevan_jovetic_siviglia_lapresse_2017
Stevan Jovetic, con la maglia del Siviglia (LaPresse)

I TANTI NOMI DI CALCIOMERCATO COLLEGATI ALLA ROMA, LE TRATTATIVE E LE CESSIONI: BERARDI IN ENTRATA E NAINGGOLAN IN PREMIER. I RETROSCENA DI MERCATO CON IL PROCURATORE ISIDORO MARESCA IN ESCLUSIVA.

Il calciomercato vede la Roma molto attiva sul fronte dei giocatori offensivi: si parla di Stevan Jovetic e naturalmente Domenico Berardi, che seguirebbe Eusebio Di Francesco dal Sassuolo. C’è però anche una nuova suggestione legata al nome di Xherdan Shaqiri, sarebbe un investimento interessante su un giocatore che all’Inter in passato non aveva fatto bene. In uscita ci sono invece molte richieste per Leandro Paredes e naturalmente Radja Nainggolan, le cui cessioni aiuterebbero molto le casse giallorosse. In effetti potrebbe esserci una vera rivoluzione nella squadra giallorossa, si potrebbe costruire una Roma senza grandi nomi e molto giovane. Per parlare di tutto questo abbiamo sentito sul calciomercato Roma il procuratore Isidoro Maresca. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Jovetic è un’idea per la Roma? Può essere, in questo modo Jovetic potrebbe trovare anche il suo rilancio dopo il periodo difficile all’Inter. Certo che la Roma dovrebbe spendere una bella cifra per poterlo comprare.

Berardi invece arriverà? A questo punto dovrebbe essere così, il suo trasferimento dal Sassuolo alla Roma è sempre più vicino. Berardi dovrebbe vestire la maglia giallorossa.

In attacco si parla anche di Shaqiri… Io penso che sarebbe una buona idea. Shaqiri è un giocatore che stimo, che mi piace, di buon livello tecnico. All’Inter aveva fatto fatica, penso che trasferendosi alla Roma potrebbe dimostrare in Italia tutto il suo valore.

Paredes dovrebbe partire? E’ una cosa molto probabile, il suo contratto scadrà tra due anni e quindi o rinnova o parte. L’interesse dello Zenit è concreto e nonostante l’inserimento della Juventus pare che il ragazzo abbia deciso di raggiungere Mancini in Russia.

Nainggolan andrà al Chelsea? Non si può escludere neanche questa cessione, che servirebbe anche per portare soldi alle casse giallorosse. Devo dire poi che con l’arrivo di Eusebio Di Francesco tutta la formazione potrebbe cambiare: si punterebbe molto sui giovani, che consentirebbero di fare una stagione di alto livello garantendo anche un gioco molto spettacolare. (Franco Vittadini)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori