Probabili formazioni/ Craiova Milan: diretta tv, orario e notizie. André Silva protagonista? (Europa League)

Probabili formazioni Craiova Milan: diretta tv, orario e le ultime novità live sui possibili schieramenti della partita di andata del terzo turno preliminare di Europa League 2017.

26.07.2017 - Michela Colombo
Donnarumma_Milan_oro_lapresse_2017
Serie A, 32^ giornata (Foto LaPresse)

Ci invece è stato convocato da Montella per la patita conto il Craiova ma sulla carta ha ben poche chance di essere inserito nella probabile formazione del Milan è Andrè Silva. Calsse 1995 e chiamato alla corte del tecnico rossonero da 38 milioni di euro più bonus dal Porto pare quindi essere destinato alla panchina per questa prima uscita stagionale ufficiale: dietro a questa scelta uno stato di forma non eccellente e uninaspettata concorrenza in attacco con giocatori fisicamente più pronto per esordire contro il Craiova domani sera. Un vero peccato per tutti i tifosi impazienti di vedere allopera il piccolo talento portoghese, che pare non essere ancora affatto pronto a calcare il campo da titolare. I numeri comunque sono dalla sua ed è ancora tempo prima di criticare il colpo di mercato della dirigenza: nella precedente stagione Andrè Silva ha totalizzato 44 presenze firmato 21 reti e 8 assist vincenti. 

Nella prima partita per lEuropa League del Milan contro il Craiova punto fermo della probabile formazione di Montella è senza dubbio il portiere Gigio Donnarumma. Il numero 99 protagonista assieme alla sua famiglia oltre che il suo procuratore Mino Raiola di una vera e proprie telenovelas sul rinnovo con il Milan (vicenda che si è poi chiusa positivamente) che ha tenuto con il fiato sospeso i tifosi, sa bene che la partita di oggi è fondamentale. Dopo le critiche piovute nelle ultime settimane (cui la prestazione opaca gli Europei Under 21 non ha aiutato a migliorare la situazione) Donnarumma infatti è ben consapevole che ora serviranno risultati per riconquistare il cuore e la fiducia dei tifosi rossoneri a partire dallavventura europea, traguardo che ha emozionato molti e che di fatto ha motivato un super mercato estivo da parte della dirigenza del Diavolo. 

Vincenzo Montella ha appena diramato la lista dei convocati del Milan per la sfida al Craiova in Europa League: sapevamo già dellassenza di Leonardo Bonucci e Lucas Biglia per i quali non ci sono stati i tempi tecnici per linclusione nella lista Uefa, la novità è rappresentata invece dallassenza di Hakan Calhanoglu che resta a Milanello insieme a Gabriel Paletta, Alessio Romagnoli, Suso e José Sosa. E, in più, Carlos Bacca che sembra sempre più vicino alladdio ai colori rossoneri. Chi è presente nei convocati è invece Andrea Conti: nelle ultime ore si era ventilata lipotesi che lex dellAtalanta potesse rimanere a casa, e invece ci sarà e a questo punto si candida ad avere una maglia sulla corsia destra (potrebbe giocarsi il posto con Davide Calabria). Convocati anche Manuel Locatelli e Riccardo Montolivo, che ha recuperato dai problemi fisici dei giorni scorsi; Montella dunque se la gioca senza alcuni dei suoi giocatori migliori, ma è una scelta che – considerando che siamo soltanto a fine luglio e che lavversario non è dei più temibili – può certamente essere condivisibile. Attendiamo ora di scoprire quale sarà la prima formazione ufficiale del Milan targato 2017-2018, ma per quello dovremo aspettare giovedì sera (agg. di Claudio Franceschini)

Alla viglia della partita tra Craiova e Milan, non sono pochi i dubbi che Vincenzo Montella potrebbe avere sulla probabile formazione da schierare domani sera: rispetto alla precedente stagione ora il tecnico rossonero ha disposizione una rosa davvero ricca e ben motivata a portare in avanti lavventura europea del Diavolo. Posto che il modulo non dovrebbe cambiare, il primo ballottaggio sarà in difesa tra Gustavo e  Ignazio Abate: il primo non ha ancora preso il ritmo giusto e ha pochi minuti nelle gambe ma il secondo potrebbe soffrire di nuovo di problemi agli occhi e  il tecnico potrebbe quindi essere motivato a non inserirlo nella formazione ufficiale per precauzione. Gli altri problemi in casa Milan riguardano lattacco: con Bacca atteso allultimo gol in rossonero prima di volare per altri lidi, Montella potrebbe decidere se usare Calhanoglu come punta o esterno di attacco in coppia con Borini senza dimenticare che in Romania vi saranno anche Patrick Cutrone a Andrè Silva a disposizione. 

Si avvicina la partita tra Craiova e Milan, primo banco di prova europeo per la squadra di Vincenzo Montella: la sfida avrà inizio solo domani mercoledì 25 luglio alle ore 20.00 presso lo Stadiunul Municipal di Drobeta Turnu severin. Prima di vedere le probabili formazioni di questa sfida valevole per  il terzo turno di Europa League ricordiamo che la patita vedrà domani in campo due esordienti in questa edizione della competizione, estratti nel sorteggio Uefa, senza aver dovuto affrontare le precedenti due fasi preliminari. Vediamo quindi ora nel dettaglio le probabili formazioni di Craiova-Milan, partita di andata diretta dallarbitro  turco Halis Ozkahya.

Per una sfida di così alto livello contro una delle squadre più titolate al mondo la formazione del Craiova dovrà puntare chiaramente sui titolari: in questo caso il tecnico Davis Mangia (ex di Palermo) ha ben poca scelta oltre al classico 4-2-3-1, già visto pochi giorni fa nella prima giornata di campionato della Liga rumena.  Data quindi per riconfermata la coppia di centrali Kelic-Spahlja, mentre davanti non dovremmo vedere né Rossi nè Mitrita nuovi arrivi dal nostro calcio (il primo dal trapani il secondo dal Pescara). Lattacco potrebbe venir affidato a Roma come numero 9 ma appare molto valida uneventuale modulo a 2 con Baluta e il  bomber  ex Nijmegen

In casa Milan Vincenzo Montella, al contrario della scorsa stagione, ha ora a disposizione una rosa quasi al completo e ben ricco: il tecnico rossonero potrebbe persino avere il problema della scelta. Fondamentale sarò lo stato di forma raggiunto in questa prima parte dellestate, oltre che lavvenuto inserimento dei elementi provenisti dal ricco mercato firmato Fassone&Mirabelli, saranno di due fattori da considerare per stilare una formazione titolare che ha lobbligo non scritto ma ben chiaro di insaccare fin da subito una vittoria. Lo scopo dichiarato della società rossonera per questa stagione è quella di arrivare in Champions League e la voglia di non sfigurare fin dal terzo turno preliminare di Europa League dopo un mercato così importante è tantissima. Per questa prima uscita ufficiale del Milan difficilmente Montella non opterà per il classico 4-3-3, anche se non potrà avere a disposizione né Bonucci e nè Biglia per ragioni burocratiche: i fan rossoneri però sono impazienti di vedere in campo tutti i nuovi volti. Il primo potrebbe essere Calhanoglu in ballottaggio tra la cabina di regia e un ruolo da mezzala in coppia con Borini in attacco, dove Bacca non dovrebbe mancare benché sia visto già in uscita. In difesa non dovrebbe mancare Musacchio, assieme a Zapata vista lassenza dellex bianconero, con Abate in dubbio per via del problema agli occhi. Atteso alla prova europea anche Gigio Donnarumma: dopo le vicende di mercato e una brutta prova ai Europei Under 21 il portiere numero 99 rossonero dovrà riconquistare già da domani sera il cuore dei tifosi. 

Ricordiamo poi che la partita per il terzo turno preliminare tra Craiova e Milan sarà visibile in diretta tv sia sul satellite che in chiaro: sulla piattaforma Sky lappuntamento è per le ore 19.30 con ampio prepartita su Sky Sporto 1, Sky Sport Mix e Sky SuperCalcio. Sul digitale terrestre invece la diretta tv verrà assicurata dalle roe 19.12 sul canale Tv8. 

Calancea; Dimitrov, Spahija, Kelic, Briceag; Gustavo, Screciu, Rossi, Bancu; Baluta, Roman. All.: Devis Mangia.

Donnarumma; Abate, Musacchio, Zapata, Rodriguez; Kessie, Montolivo, Bonaventura; alhanoglu, Bacca, Borini. All.: Montella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori