DOUGLAS COSTA / Calciomercato Juventus, la fumata bianca arriva martedì?

Douglas Costa Calciomercato Juventus, il Bayern dà l’ok al prestito oneroso con obbligo di riscatto. Ai tedeschi 10 milioni subito e 30 tra un anno

09.07.2017 - Federico Giuliani
DouglasCosta_cross_Bayern_Bayer_lapresse_2017
Douglas Costa viene presentato dalla Juventus (Foto LaPresse)

Arrivano nuovi aggiornamenti di calciomercato riguardanti il trasferimento di Douglas Costa alla Juventus. Il Bayern Monaco è in trattativa con i bianconeri e dovrebbe lasciar partire il giocatore sulla base di un prestito oneroso con obbligo di riscatto. Il tutto per un totale di circa 40 milioni di euro abbondanti. Nelle ultime ore Douglas Costa aveva postato su Instagram una foto all’interno di un’aereo. In molti hanno pensato al volo che avrebbe condotto l’ex Shakhtar a Torino, ma la situazione è ben diversa. Douglas Costa, in quello scatto, stava raggiungendo i compagni del Bayern Monaco in ritiro per preparsi alle gare amichevoli che i tedeschi disputeranno nei prossimi giorni. In ogni caso la fumata bianca resta dietro l’angolo e potrebbe arrivare già a inizio settimana. (agg. Giuliani Federico)

Douglas Costa è sempre più vicino alla Juventus. Da ora in poi ogni giorno può essere quello buono per chiudere la lunga trattativa che consentirà a Massimiliano Allegri di contare sull’esterno brasiliano. L’accordo tra bianconeri e giocatore c’è già, quello con il Bayern Monaco anche. I tedeschi hanno accettato la proposta della Juventus: prestito oneroso con obbligo di riscatto da esercitare al termine della prossima stagione. Costo totale dell’operazione: circa 50 milioni di euro, bonus compresi. Ovvero quanto ha sempre chiesto il club bavarese, ma con una differenza sostanziale: la Juventus splamerà questi soldi in più anni. Intanto Douglas Costa ha pubblicato sul proprio profilo Instagram una foto che ha acceso la fantasia dei tifosi bianconeri. Il giocatore si trova all’interno di un aereo assieme alla moglie. Per andare dove? si chiede la massa del web. C’è chi ipotizza si possa trattare del volo che porterebbe il brasiliano a Torino per firmare il suo nuovo contratto con la Vecchia Signora. Presto sapremo la verità. (agg. Giuliani Federico)

Douglas Costa alla Juventus, ormai ci siamo. I bianconeri stanno per mettere le mani sul primo colpo del calciomercato estivo, e lo faranno dopo una lunga telenovela in cui è successo di tutto. Massimiliano Allegri, in accordo con la società, aveva chiesto alcuni rinforzi per puntellare le fasce del nuovo 4-2-3-1. Se in difesa ci sono ancora lavori in corso per capire chi sarà il sostituto di Dani Alves (De Sciglio?) e se Alex Sandro verrà trattenuto, in attacco Cuadrado e Mandzukic non saranno più le ali titolari. Già, perché la Juventus ha individuato in Douglas Costa e Federico Bernardeschi i nuovi, eventuali titolari. Per l’italiano si aspetta la stretta finale con la Fiorentina, che dovrebbe accontentarsi di 40 milioni di euro più bonus.

Diversa è la situazione relativa a Douglas Costa. Il Bayern Monaco è aperto a dialogare per la cessione del brasiliano, ma per lasciar partire l’ex Shakhtar i bavaresi chiedono almeno 50 milioni di euro. L’offerta della Juventus è arrivata a toccare i 35 più bonus: logico che di fronte a una distanza simile non potesse che esserci fumata nera. Trattativa dunque tramontata? Inizialmente sembrava di sì, poi ecco la sorpresa con una trovata alla Coman. Il Bayern ha accettato il prestito oneroso con obbligo di riscatto previsto per la prossima stagione. Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, la Juventus, sborserà 10 milioni subito e 30 tra un anno, quando l’acquisto di Douglas Costa sarà definitivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori