Gonzalo Higuain/ Video, il gol contro lOlympiacos. Il Pipita: ringrazio tutti quelli che mi sono stati vicini

Gonzalo Higuain video, il gol contro lOlympiacos: il Pipita torna decisivo nella serata più importante. Lattaccante argentino torna al gol nella sfida di Champions League

28.09.2017 - Davide Giancristofaro Alberti
Pjanic_Higuain_Juventus_blu_lapresse_2017
Gonzalo Higuain, attaccante Juventus - LaPresse

E tornato al gol Gonzalo Higuain, e loccasione è stata una serata importante come appunto quella del match di Champions League contro lOlympiacos. Al termine della sfida di Torino, lattaccante argentino si è voluto togliere qualche sassolino dalle scarpe, parlando così ai microfoni di Premium Sport: «Sono sempre stato libero di mente, anche prima di questo gol; sono dieci/undici anni che gioco in Europa e ho segnato tantissimi gol nelle varie squadre in cui ho giocato. Sono sempre stato tranquillo, non ho mai avuto problemi, e limportante era lavorare con calma, in silenzio, ed è quello che ti porta ad ottenere i risultati. Io sono così, non ascolto le critiche, sia quelle positive quanto quelle negative; la cosa più importante è avere fiducia in se stessi. E facile parlare quando le cose vanno bene, mentre quando le cose vanno male molti scappano, quindi ringrazio tutti quelli che mi sono stati vicini, a cominciare dai tifosi. Clicca qui per il video con le dichiarazioni integrali di Higuain ai microfoni di Premium Sport

GONZALO TORNA AL GOL

Limportante vittoria della Juventus in Champions League, nella sfida contro lOlympiacos di ieri sera, porta la firma indelebile di Gonzalo Higuain. Il centravanti argentino è infatti tornato a gonfiare la rete nella gara contro i greci, dopo un periodo di astinenza con annesse critiche. E pensare che per lex Napoli sembrava mettersi male, essendo di nuovo escluso dallundici titolare dopo quanto avvenuto sabato sera in occasione del derby contro il Torino. Allegri opta quindi per lesclusione di Higuain dallundici partente, gettando nella mischia Mandzukic come punta centrale, spalleggiato da Cuadrado, Dybala e Douglas Costa. Ma dopo sessanta minuti di gioco in cui i vice-campioni dEuropa hanno creato poco o giù di lì, il Conte Max rimette le cose in chiaro: Cuadrado (non al 100%), viene sostituito da Higuian, con Douglas Costa che si mette sulla corsia di destra, Dybala in mezzo, e il solito Mandzukic a sinistra.

LA RINASCITA DI HIGUAIN

Passano meno di dieci minuti, e il centravanti argentino esterna finalmente la sua rabbia e nel contempo gioia: al 24esimo di gioco del secondo tempo, assist di Alex Sandro, Gonzalo colpisce di sinistra di prima ma il tiro viene ribattuto da un difensore; sulla palla si avventa di nuovo il sudamericano, che con un piattone di destro batte il portiere avversario gonfiando la rete e sbloccando un match che rischiava di divenire davvero complicato. Il numero 9 esalta in maniera rabbiosa, come se avesse vinto il Mondiale, ma il tutto è giustificato dalle pesanti critiche giunte nei suoi confronti in queste ultime settimane. La doppia esclusione gli ha fatto più che bene, e dopo quattro gare in astinenza, il centravanti della Juventus appare un giocatore diverso, più in condizioni, come ha poi sottolineato Allegri nella conferenza stampa post gara. Di seguito il video con il gol di Higuain



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori