DIRETTA/ Trapani Rieti (risultato finale 3-0) streaming video e tv: tris granata!

- Fabio Belli

Diretta Trapani-Rieti, info streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie C, ottava giornata del girone C

Trapani_Andria_esultanza_lapresse_2017
Diretta Trapani-Andria, LaPresse

TRAPANI RIETI (RISULTATO FINALE 3-0) TRIS GRANATA!

E’ finita a Trapani, dove i padroni di casa hanno travolto il Rieti con un nettissimo tre a zero. Secondo tempo particolarmente noioso, dopo i tre gol dei granata messi a segno nel primo tempo. Nella ripresa solo uno squillo dunque, con il colpo di testa sulla traversa da parte di Tulli sull’assist di Mulè. Grazie al successo odierno il Trapani balza a quota diciannove punti in classifica, mentre il Rieti resta inchiodato a 7. Nel prossimo turno i granata andranno a Cava dè Tirreni mentre il Rieti ospiterà in casa il Siracusa. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PADRONI DI CASA IN CONTROLLO

Quando siamo giunti oltre l’ottantesimo minuto della partita, il risultato tra Trapani Rieti è fermo sul tre a zero in favore della formazione di casa. Punteggio che sembra ormai in cassaforte per i granata, che nel primo tempo hanno costruito il vantaggio con una doppietta di Corapi, con la prima realizzazione dal dischetto, e calato il tris con una giocata dal limite di Aloi. Rieti sempre più in balia di un Trapani che in questo secondo tempo si sta limitando a gestire. Mancano pochi minuti al triplice fischio, il risultato sembra ormai scontato. Vedremo se gli ospiti riusciranno ad addolcire la pillola.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ANCORA NESSUN GOL

Ancora nessun gol tra Trapani e Rieti dopo venticinque minuti di gioco. Regge l’equilibrio tra due squadre che nel primo quarto d’ora hanno giocato sotto ritmo, senza costruire alcuna chance interessante o degna di nota. Il primo squillo della partita arriva al diciassettesimo, su un cross dalla corsia mancina di Golfo per Aloi, il cui tiro di controbalzo viene fermato con sicurezza da Chastre. I granata guadagnano anche un calcio d’angolo, ma non succede nulla. Poco dopo ancora Chastre protagonista, con un doppio intervento sul tiro di Golfo e Ramos. Si salva il Rieti, prova a spingere il Trapani. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA

Tutto è pronto per Trapani Rieti, partita che si giocherà fra pochi minuti per l’ottava giornata di Serie C nel girone C e che andiamo a inquadrare con qualche numero statistico. La formazione siciliana ha avuto uno straordinario inizio di stagione con 16 punti conquistati in 7 gare giocate grazie a 5 successi, 1 pareggio e una sconfitta per un bilancio fatto di 12 gol realizzati e 4 incassati. Molto bene in casa il Trapani che su quattro incontri disputati ha ottenuto altrettanti successi. Il Rieti ha invece giocato 6 incontri e vanta all’attivo 7 punti per effetto di 2 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte per un bilancio di 4 gol realizzati e 6 incassati. Per quanto concerne il rendimento offerto nelle gare lontane dal proprio pubblico il Rieti ha ottenuto in 3 incontri 1 vittoria e 2 sconfitte. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Trapani Rieti!

LE DICHIARAZIONI

Il Trapani è pronto a tornare in campo contro il Rieti nella ottava giornata di Serie C: il club granata infatti in questi giorni pare aver fatto tesoro del KO rimediato con il Catania solo pochi giorni fa, anche perchè la prova messa in campo proprio in quella occasione è stata davvero importante. Ne è convito anche il tecnico del Trapani Italiano che pochi giorni fa ha dichiarato: “Abbiamo disputato la nostra migliore partita, ma abbiamo preso tre gol ed abbiamo perso. Abbiamo fatto una prestazione eccezionale, l’avevo definita una partita da Champions League ed evidentemente non siamo ancora pronti, ma sono contentissimo. Se saremo questi potremo toglierci molte soddisfazioni. Sono arrabbiato per non aver conquistato punti, abbiamo avuto un black-out di 10′ e loro ne hanno approfittato. Ovviamente qualche errore è stato commesso, affrontavamo una grande squadra che non ci ha perdonato nulla. Siamo solo alla settima giornata di campionato, la strada è quella giusta“. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv della partita Trapani Rieti non sarà trasmessa sui canali in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, ma sarà disponibile solo la diretta streaming video via internet del match per chi, dopo aver sottoscritto l’abbonamento online, si collegherà sul sito elevensports.it.

I BOMBER

Andiamo ora a considerare più vicino i protagonisti più attesi oggi in campo per Trapani-Rieti, match previsto per il girone C della Serie C: chi saranno oggi i bomber che decideranno le sorti della partita nella ottava giornata? In casa granata sono ben due i nomi che si stanno contendendo il ruolo di bomber di riferimento e capocannoniere del club: ci riferiamo ovviamente a Golfo a quota 3 gol e a Tulli che invece è già andato a segno due volte. Il Trapani comunque non è certo stato avaro di gol, visto che a quota una sola rete contiamo comunque Evacuo, Ferretti, Mule, Nzola, Pagliarulo, Ramos e Taugourdeau. Numeri opposti ci arrivano invece dallo spogliatoio del Rieti, anche perchè il club oggi ospite nella ottava giornata di campionato ha finora segnato appena 4 gol. Questi però hanno tutti una firma diversa ed è quindi difficile individuare un unico bomber: saranno però da tenere d’occhio Gallifuoco, Maestro, Palma e Pepe. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

Non esistono precedenti ufficiali di Trapani Rieti: dobbiamo tornare all’immediato dopoguerra per trovare la squadra laziale in una Serie B che era organizzata per gironi, dopo la retrocessione (con tanto di fallimento) nel 1948 il Rieti non è più riuscito a ritrovare anche solo la terza divisione fino alla scorsa primavera, quando ha vinto il girone G della Serie D. Il Trapani invece era riuscito a conquistare la Serie B con Roberto Boscaglia, andando a mettere paura all’Inter in una partita di Coppa Italia; con Serse Cosmi in panchina la formazione siciliana si è spinta addirittura alla finale playoff, perdendola di misura contro il Pescara di Massimo Oddo e Gianluca Lapadula. La botta psicologica è stata tremenda: è arrivata la retrocessione, e adesso il Trapani sta provando a tornare nel campionato cadetto dopo aver disputato i playoff di Serie C nella scorsa stagione, fermandosi però prima di quanto avesse preventivato. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Trapani Rieti, diretta dall’arbito Ermanno Feliciani, è la partita che si gioca sabato 20 ottobre 2018 alle ore 14.30, e arà una delle sfide relative all’ottava giornata d’andata nel girone C del campionato di Serie C 2018-2019Il Tapani è stato dominatore di questo anomalo avvio di stagione nel girone C di Serie C, tra rinvii, calendari modificati e partite posticipate. Per i granata nel turno infrasettimanale è arrivata però la prima doccia frecca con la sconfitta sul campo del Catania che ha cambiato la prospettiva, dopo 5 vittorie e un pareggio il primo ko ha dimostrato che non sarà facile come sembra rincorrere il primo posto nel raggruppamento. 

RISULTATI E PRECEDENTI

Detto della situazione del Trapani, bisogna parlare anche di quella del Rieti che, da neopromosso, continua ad avanzare tra alti e bassi: l’importante vittoria esterna contro la Sicula Leonzio aveva regalato grande fiducia alla compagina amaranto-celeste, costretta però poi nel turno infrasettimanale a incassare un ko interno contro la Vibonese che ha ricordato tutte le difficoltà di questo campionato. Momento dunque delicato ma è ovvio pensare che la maggior parte delle responsabilità saranno sulle spalle di un Trapani chiamato a difendere la sua leadership da una Juve Stabia che preme al secondo posto a punteggio pieno con due partite disputate in meno rispetto ai siciliani.

PROBABILI FORMAZIONI TRAPANI RIETI

Presso lo stadio Provinciale di Erice scenderanno in campo queste probabili formazioni. Il Trapani padrone di casa schiererà Dini in porta, Scrugli in posizione di terzino destro e l’uruguaiano Ramos in posizione di terzino sinistro, mentre Mulé e Pagliarulo saranno i due centrali di difesa. Centrocampo a tre con il francese Taugourdeau in cabina di regia affiancato dal portoghese Ferreira e da Corapi, mentre nel tridente offensivo granata partiranno dal primo minuto Golfo, Evacuo e Tulli. Risponderà il Rieti con il portoghese Chastre a difesa della porta, Gigli e il francese Pepe formeranno la coppia di centrali della retroguardia mentre l’australiano Gallifuoco presidierà l’out difensivo di destra e il greco Papangelis giocherà invece come laterale mancino. A centrocampo il maliano Diarra e Palma saranno i centrocampisti arretrati, mentre Cericola, Maistro e l’altro greco Vasiliou supporteranno l’azione dell’unica punta di ruolo, il bulgaro Todorov.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

I moduli tattici a confronto saranno il 4-3-3 schierato dall’allenatore del Trapani, Vincenzo Italiano, ed il 4-2-3-1 scelto dal tecnico del Rieti, Ricardo Cheu. Primo confronto ufficiale tra i professionisti per le due compagini, il Rieti nelle precedenti esperienze tra i professionisti non si era mai trovato di fronte il Trapani, con i laziali che spesso venivano inseriti in gironi centro-settentrionali con squadre umbre, toscane e marchigiane, e raramente si sono dovuti sobbarcare lunghe trasferte come quella in Sicilia.

QUOTE E PRONOSTICO

Per le scommesse sulla partita, Trapani favorito in maniera abbastanza netta per la vittoria interna contro il Rieti. Vittoria in casa offerta ad una quota di 1.55 da William Hill, mentre Eurobet fissa a 3.40 la quota del pareggio e Bet365 propone invece a 4.40 la quota relativa al successo in trasferta, Per tutti coloro che punteranno invece sul numero di gol realizzati nel corso dei novanta minuti dalle due squadre, per Snai le quote di over 2.5 e under 2.5 vengono rispettivamente fissate a 2.00 e 1.80.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori