DIRETTA / Verona Perugia (risultato finale 0-3) streaming video Rai: game over! (Serie A1 volley maschile)

- Michela Colombo

Diretta Verona Perugia: info streaming video e tv Rai della partita, valida nella seconda giornata del Campionato di volley maschile di Serie A1, oggi 20 ottobre. 

Diretta Verona Perugia: info streaming video e tv Rai della partita, valida nella seconda giornata del Campionato di volley maschile di Serie A1, oggi 20 ottobre. 

DIRETTA VERONA PERUGIA (0-3): GAME OVER, DOMINIO UMBRO

Finisce 0-3 la sfida di pallavolo tra Verona Perugia. La Sir Safety Perugia archivia con il minimo sforzo la trasferta in terra scaligera, superando i padroni di casa in scioltezza in tutti i set. Veneti che non hanno mai dato l’impressione di essere veramente in partita e a tratti sono stati letteralmente dominati da Perugia. Il primo set incanala per il verso giusto la serata degli umbri, che si impongono 12-25. Stessa musica nella seconda frazione, chiusa sul punteggio di 17-25, e nel terzo set vinto sempre da Perugia 18-25. Verona ko, ospiti al settimo cielo per una bella vittoria ottenuta lontano da casa. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

3^SET

Siamo durante l’intervallo di Verona Perugia, match valido per la Serie A1 di Volley Maschile, col risultato che sorride alla compagine umbra, avanti due a zero. La squadra ospite ha dato l’impressione fin da subito di avere maggiore ispirazione sul fronte offensivo e ha chiuso la pratica del primo set con un dodici-venticinque incontestabile. Verona prova a reagire nel secondo set, ma Perugia si dimostra sempre più precisione nelle giocate offensive e difensive, aggiudicandosi anche la seconda frazione, questa volta però con un vantaggio meno ampio. Stessa musica in questo primo scorcio del terzo set, con Perugia avanti dieci a sei sui padroni di casa. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

1^ SET

Sta per avere inizio la partita tra Verona e Perugia, attesa nel secondo turno di Campionato di Superlega 2018. All’Agsm Forum tra poco quindi scenderanno in campo i campioni in carica d’Italia, ma la squadra di Bernardi sa bene che la sfida di oggi contro Verona non è già vinta visto anche quanto la compagine scaligera si è rafforzata in questa estate. Proprio alla vigilia di questo incontro poi il giocatore della Sir Marko Podrascanin ha affermato: “Sabato sera a Verona sarà un test molto importante per noi. La Calzedonia è migliorata molto rispetto allo scorso anno, ha due schiacciatori iraniani molto forti, un opposto di alto livello come Boyer e due centrali affidabili come Birarelli e Solè. Per quanto ci riguarda, come squadra siamo sicuramente in crescita e sulla strada giusta dopo la Supercoppa. Domenica scorsa contro Latina abbiamo fatto una bella partita, la cosa importante però è soprattutto che si vedono miglioramenti in ogni allenamento. Il trittico Verona-Trento-Civitanova? Ancora credo sia presto per fare discorsi di classifica. Ora andiamo a Verona, poi penseremo a Trento e poi a Civitanova. Per la squadra adesso è importante lavorare e crescere”. E’ tempo ora di dare la parola al campo: si gioca!

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo che la partita tra Verona e Perugia, attesa nella seconda giornata di campionato alle ore 20.30 sarà visibile sulla tv di stato, che come nella precedente stagione, si è assicurata la diretta tv di almeno due partite per turno  della Superlega Serie A1. La sfida di questa sera al Agsm Forum sarà quindi visibile al canale Raisport + HD: diretta streaming video dell’incontro ovviamente garantita tramite il portale gratuito raiplay.it.

TESTA A TESTA

In avvicinamento alla partita di Serie A1 di volley maschile tra Verona e Perugia è tempo ora di andare a vedere che cosa ci può dire il lungo storico che accomuna questi due club, in campo questa sera nel secondo turno. Numeri alla mano vediamo infatti che sono ben 24 i testa a testa registrati solo nel primo campionato italiano e Coppa Italia e dal 2012 a oggi: a bilancio poi contiamo ben 18 scontri diretti vinti dagli umbri e solo 6 successi da parte degli scaligeri. Risale poi alla precedente stagione regolare della Serie A1 l’ultimo testa e testa e la cosa certo non ci sorprende. Ricordiamo poi che in tale occasione, nel turno di andata il successo fu di Perugia allora ospite con il risultato di 3-1: nella partita di ritorno giocata in terra umbra fu poi sempre la formazione di Bernardi ad avere la meglio ma qui con il risultato di 3-1.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Verona-Perugia, diretta dagli arbitri Armando Simbari e Daniele Rapisarda è la partita in programma oggi sabato 20 ottobre 2018 al Agsm Forum: fischio d’inizio atteso per le ore 20.30 nella seconda giornata del Campionato di Superlega A1. Il grande volley italiano maschile torna in campo nel secondo turno di questo entusiasmante campionato: di fronte agli scaligeri di Nikola Grbic ecco proprio la formazione umbra di Lorenzo Bernardi che da campionessa in carica punta alla seconda riconferma. I punti messi in palio oggi infatti saranno pensati benchè siamo solo al via di questa stagione: a breve però il calendario diventerà davvero impegnativo per tutti tra mondiali per club e coppe europee e occorre massimizzare le opportunità che offre questo calendario per ora sgombro  

RISULTATI E PRECEDENTI

Nel secondo turno del campionato di Superlega scendono in campo due vere protagoniste di questo campionato, che pure hanno ben fretta di mettere a tabella punti pesanti non solo per lo scudetto ma soprattutto per l’Europa. Verona infatti potrebbe avere poche chance quest’anno di ottenere il titolo italiano ma di certo è una delle favorite per ottenere un piazzamento pesante nella graduatoria finale, valida anche per l’Europa. Già l’anno scorso infatti la squadra di Nikola Grbic si era fatta notare giungendo fino alle semifinale della Cev Cup, dove però ha dovuto soccombere per mano dello Ziraat Bankasi. E’ invece il titolo italiano il primo obiettivo di Perugia e non potrebbe essere altrimenti visto che è campione in carica: Bernardi ha poi parecchia voglia di dimostrare che pur con il mercato movimentato e la Supercoppa Italiana mancata, la compagine umbra è ancor più forte di prima. La partita di questa sera quindi vede due squadre ben motivate ma l’esito del match è ignoto: non dimentichiamo poi che sia Verona che Perugia hanno trovato tre agili punti nel primo turno di Superlega, i primi contro Monza e i secondi contro Latina. Vedremo quindi che ci dirà il campo.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori