DIRETTA/ Cavese Trapani (risultato finale 1-0) streaming video e tv: la decide Falla!

- Fabio Belli

Diretta Cavese-Trapani, info streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie C, nona giornata del girone A

Palomeque_Cavese_lapresse_2018
Diretta Cavese Paganese (Foto LaPresse)

CAVESE TRAPANI (RISULTATO FINALE 1-0) LA DECIDE DI FALLA!

Sul rilancio dalla propria porta di Dini arriva il triplice fischio di Cavese Trapani, con la formazione di Modica che porta a casa i tre punti grazie al gol di Giuseppe Fella messo a segno al settimo della ripresa. Vittoria importantissima per la Cavese che aggiunge tre punti pesanti alla propria classifica e prende morale per l’obiettivo salvezza. Il Trapani non ha giocato una grande partita, tanti errori neL primo tempo e diverse disattenzioni in fase difensiva. Cavese che sale a quota undici punti, mentre gli uomini di Italiano restano fermi a diciannove punti. Porossimo turno vedrà il Trapani contro il Matera, Cavese in trasferta a Siracusa. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

LA SBLOCCA FELLA

Quando abbiamo superato i primi sessanta minuti di gioco, il risultato tra Cavese Trapani è fermo sull’uno a zero per i padroni di casa. Gol del vantaggio arrivato attorno al cinquantaduesimo con Fella che concretizza un contropiede perfetto. Al sessantesimo il Trapani ci prova dal limite con un cross insidioso di Corapi su cui  Bruno interviene e spazza. Sul capovolgimento di fronte è Rosafio a partire in accelerazione, trovando però l’opposizione di Mulè. Poco dopo l’arbitro interviene con un cartellino giallo per la trattenuta di Taugordeau su Migliorini. Circa mezzora ancora sul cronometro, il Trapani ha tutto il tempo per recuperare ma non può permettersi altre disattenzioni. Cavese che prova a proteggere il vantaggio mantenendo equilbrio e compattezza. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

CI PROVA ROSAFIO!

Quasi trenta minuti di gioco tra Cavese Trapani e risultato ancora inchiodato sullo zero a zero. Tante occasioni in questa prima parte di gara. Prima occasione per la formazione siciliana che va al tiro con Golfo su cui Vono si oppone prontamente. Il Trapani preme sull’acceleratore e va vicino al vantaggio con un colpo di testa da parte di Evacuo pericolosissimo. Poco dopo ci prova Corapi con un tentativo dalla lunga distanza: Vono è costretto a respingere in calcio d’angolo. La Cavese risponde con Rosafio, il cui tiro spaventa Dini e finisce oltre la linea di fondo. Equilibrio tra le due squadre quando siamo giunti alla mezzora. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA

Tra pochi minuti avrà inizio Cavese Trapani, partita valida per la nona giornata di campionato di Serie C girone C, andiamo allora adesso a leggere alcuni dati statistici sulle due formazioni, per avvicinarci al fischio d’inizio. I padroni di casa hanno disputato sei gare raccogliendo 8 punti con due vittorie, altrettanti pareggi e sconfitte per un bilancio di cinque reti realizzate e sei incassate. In casa hanno disputato tre incontri per complessivi sette punti conquistati. La formazione ospite invece ha giocato otto incontri ottenendo 19 punti per effetto di sei vittorie, un pareggio e una sconfitta con quindici gol fatti e quattro subiti. Nelle gare esterne il Trapani ha raccolto quattro punti in tre incontri giocati. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Cavese Trapani!

TRA POCO IL FISCHIO DI INIZIO

Si avvicina il fischio d’inizio della partita di Serie C tra Cavese e Trapani, match a cui la compagine siciliana si è preparata con grande attenzione visto pure il grande valore dell’avversario. A mettere tutti in guardia poi alla vigilia della nona giornata del girone C è stato lo stesso difensore del Trapani Andrea Scragno sulle colonne della Gazzetta dello sport: “Queste partite sono più difficili di quelle con squadre come Catanzaro, Juve Stabia o Catania che si preparano da sole. quello di Cava Dei Tirreni è un campo brutto, difficile. Noi però speriamo di fare bene, rinfrancati dalla vittoria sul Rieti. La squadra ha reagito bene alla sconfitta immeritata di Catania. Io sono stato in pratica due anni fermo ma adesso sto recuperando la forma migliore”. L’ultima parola come al solito l’avrà il campo! (agg Michela Colombo)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

La partita non sarà trasmessa in diretta tv su nessuno dei canali a disposizione in chiaro o sulle piattaforme a pagamento: la diretta streaming video via internet dell’incontro si potrà invece seguire con l’iscrizione e l’abbonamento al portale elevensports.it.

I BOMBER

La sfida Cavese-Trapani mette di fronte due bomber di buon livello per la categoria. Francesco Golfo degli ospiti è un’ala sinistra dotata di scatto e grande intelligenza tattica. Fino a questo momento ha segnato 3 gol e si dimostra giocatore che può fare un ulteriore salto di qualità nella sua carriera visto che è appena un classe 1994. In estate è arrivato in prestito in Sicilia dal Parma, con la voglia di crescere per provare a meritarsi le categorie superiori. Dall’altra parte invece c’è Jacopo Sciamanna che ha fatto gli stessi gol e che gioca più o meno nella stessa posizione in campo. È arrivato alla Cavese in estate dalla Reggina con l’intenzione di riprendersi dopo una stagione fatta di alti e bassi. Classe 1990 ha tutto per meritarsi il salto di qualità nella cadetteria dove spera di arrivare quanto prima. Alla Cavese intanto ha trovato spazio e continuità che gli permetteranno di crescere anche dal punto di vista caratteriale. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Cavese-Trapani, diretta dal signor Zufferli di Udine, sabato 27 ottobre 2018 alle ore 14.30, sarà uno dei match in programma nel nono turno del campionato di Serie C, nel girone C. Vittoria importante per la Cavese nell’ultimo impegno interno contro il Matera, un 3-1 che ha messo in luce una voglia di reagire tangibile per una squadra che aveva ottenuto solo due punti nei precedenti tre incontri di campionato. Le reti messe a segno da Agate, Rosafio e Sciamanna sono servite anche a dare una scossa positiva alla classifica della squadra di Cava de’ Tirreni, che ha staccato di quattro lunghezze proprio il Matera al quartultimo posto della classifica del girone C di Serie C. L’avversario di turno chiaramente non sarà dei più facili per la squadra di Modica: il Trapani infatti mantiene ancora la testa della classifica, pur con due partite disputate in più rispetto alla Juve Stabia seconda e ancora a punteggio pieno. Dopo la dura sconfitta di Catania i granata hanno reagito battendo in casa 3-0 il Rieti e hanno mantenuto la vetta, ora la trasferta allo stadio Lamberti sarà una buona occasione per cercare di ritrovare la retta via anche in trasferta, dove per il Trapani è arrivato solo un punto nelle ultime due partite di campionato.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Le probabili formazioni che scenderanno in campo presso lo stadio Simonetta Lamberti di Cava de’ Tirreni. I padroni di casa della Cavese schiereranno Vono tra i pali, Lia in posizione di terzino destro e il francese Inzoudine in posizione di terzino sinistro, mentre Licata e Bruno andranno a formare la coppia di difensori centrali. Nel terzetto di centrocampo i titolari saranno Fella, Migliorini e Tumbarello, mentre nel tridente offensivo dei campani partiranno dal primo minuto Agate, Rosafio e Sciamanna. Risponderà il Trapani con Dini in porta e una difesa a quattro schierata rispettivamente dalla fascia destra alla fascia sinistra con Scrugli, Mulé, Pagliarulo e l’uruguaiano Juan Ramos. A centrocampo spazio a Corapi (autore di una doppietta nell’ultimo match interno dei siciliani contro il Rieti) affiancato da Aloi e Toscano, mentre in attacco ci sarà spazio per il tridente composto da Ferretti, da Golfo e dal francese Nzola.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Moduli speculari nel confronto tattico tra le due squadre, con il 4-3-3 che sarà la scelta di partenza sia per la Cavese allenata da Giacomo Modica, sia per il Trapani guidato in panchina da Vincenzo Italiano. Non ci sono precedenti recenti tra le due squadre con la Cavese che ha ritrovato soltanto in questa stagione il professionismo, mentre il Trapani è alla seconda annata consecutiva in Serie C dopo aver sfiorato negli anni passati anche la A in diverse stagioni di militanza in cadetteria.

QUOTE E PRONOSTICI

Analizzando le quote per le scommesse sulla partita, il Trapani viene considerato dai bookmaker favorito per la vittoria in trasferta contro la Cavese. La quota per la vittoria casalinga viene offerta a 3.45 da Eurobet, mentre Bet365 propone la quota riferita al pareggio a 3.10 e William Hill fissa invece a 2.10 la quota relativa all’affermazione in trasferta. Le scommesse riguardanti i gol realizzati nel corso della partita vedono invece la quota dell’over 2.5 fissata a 2.05 e la quota dell’under 2.5 proposta a 1.65 da Sisal Matchpoint.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori