DIRETTA/ Milano Latina (risultato finale 2-3) streaming video Rai: ospiti al tie break! (volley maschile)

- Michela Colombo

Diretta Milano Latina: info streaming video e tv Rai della partita di volley maschile, anticipo della 3^ giornata del Campionato di Serie A1 di Superlega.

milano_volley_facebook_2017
La formazione di Milano (da Facebook)

DIRETTA MILANO LATINA (2-3): OSPITI AL TIE BREAK

Dopo aver vinto l’ultimo quarto, Milano viene piegato da Latina al tie break. Partita bellissima e sempre equilibrata, con un botta e risposta continuo che si è protratto fino alle ultime battute. Latina mette il turbo nel tie break con una schiacciata violentissima di Sottile. Poi la giocata vincente di Stern, il quale subito dopo sfodera il pallonetto che permette i suoi di arrivare al match point. A chiudere ogni discorso ci ha pensato prima Parodi in schiacciata e poi Sottile. I risultati dei parziali: 25-22, 23-25, 20,25, 25,23, 11-15. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SIAMO NEL TERZO SET

E’ appena cominciato il terzo set di Milano Latina e il risultato è fermo sul punteggio di uno a uno. Milano parte fortissimo nel secondo set portandosi subito sul 5-3. Il match è equilibrato, ci vuole una schiacciata di Maar per superare il muro difensivo di Latina. Tordo e Clevenot allungano il passo, poi la schiacciata di Parodi vale la vittoria del singolo set e adesso la partita è di nuovo in parità. Squadre pronte ad affrontarsi in questo terzo set, vediamo chi avrà la meglio dopo due frazioni equilibrati e combattute. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Sta per avere inizio la sfida tra Milano e Latina, match a cui la compagine della Top Volley guarda con tanta voglia e urgenza di vincere e conquistare i primi punti di questa stagione della Superlega. Nonostante i due risultati negativi però il clima in casa della formazione di Tubertini è sereno come ha ricordato anche l’argentino Ezequiel Palacios, tra gli ultimi arrivi del mercato estivo e alla sua prima stagione in Italia. Pochi giorni fa lo stesso Palacios aveva così presentato il match di oggi: “Stiamo continuando a crescere partita dopo partita anche se finora non siamo riusciti a fare risultati positivi per la nostra classifica. questo campionato è molto difficile, ci sono tante squadre con notevoli individualità e con le quali è molto complicato confrontarsi”. Come al solito solo il campo ci darà le giuste risposte: si gioca!

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo che la partita tra Milano e Latina, attesa nella terza giornata di campionato alle ore 18.00 sarà visibile sulla tv di stato, che come nella precedente stagione, si è assicurata la diretta tv di almeno due partite per turno  della Superlega Serie A1. La sfida di questa sera al Pala Yamamay sarà quindi visibile al canale Raisport + HD: diretta streaming video dell’incontro ovviamente garantita tramite il portale gratuito raiplay.it.

TESTA A TESTA

Alla vigilia della terza giornata del campionato di Superlega appare ben interessante andare a curiosare nello storico che unisce Milano e Latina, oggi in campo per la Serie A1. Considerando infatti gli appuntamenti ufficiali del primo campionato italiano vediamo bene che lo scontro diretto di questa sera vanta alle spalle un buon numero di precedenti. Il bilancio ce ne riporta infatti ben 15 questi raccolti dal 2014 a oggi, tra campionato regolare e pure play off scudetto: in tutto contiamo quindi 11 successi da parte di Latina e solo 4 affermazioni di Milano. L’ultimo testa a testa poi risale proprio ai quarti di finale per il play off posto cinque della stagione di Serie A1 dell’anno scorso. Qua infatti la compagine lombarda vinse la partita di andata ma solo con un risicato 3-2: al ritorno fu Latina a farsi corsara in casa di Milano e pure con il chiaro successo per 3-0.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Milano-Latina, diretta dagli arbitri Giorgio Gnani e Umberto Zanussi, è la partita in programma oggi sabato 27 ottobre 2018: fischio d’inizio già fissato per le ore 18.00 nella terza giornata del campionato di Serie A1 di volley maschile. La Superlega torna quindi in campo e lo fa con questo interessantissimo anticipo: in campo al Pala Yamamay (in attesa che il Pala Lido apra i battenti) infatti avremo due club che hanno voglia di dimostrare molto in questa stagione della Serie A1. Sia la formazione di Andrea Giani che il club di Tubertini infatti vogliono superare i risultati rimediati nel precedente campionato, ma per farlo hanno bisogno di mettere subito a bilancio punti pesanti, visto che ha breve il calendario della Superlega affronterà anche una notevole accelerata.

RISULTATI E PRECEDENTI

Come abbiamo detto prima sia Milano che Latina hanno messo nel mirino come obbiettivo minimo quello di migliorare nettamente i risultati ottenuti nella precedente stagione di campionato: eppure entrambi i club non hanno vissuto un avvio di stagione di Superlega davvero emozionante. Partendo dai padroni di casa vediamo che la squadra di capitan Matto Piano, tornato in buona forma dopo un’estate di recupero dall’operazione subita al tendine d’achille, ha finora messo a segno appena 3 i punti messi a bilancio. La squadra della Revivre infatti ha subito messo il piede in fallo nella prima giornata, venendo battuta  con un netto 3-0 da Ravenna. Il riscatto però è arrivato già al secondo turno con il successo per 3-1 contro Padova: serve però subito un maggiore costanza di risultati e prestazione se Milano vuole crescere. Ancor peggio è andata a Latina: la formazione di coach Tubertini infatti per ora non ha incassato nemmeno un punto nelle prime due giornate di Campionato. La Top volley infatti è uscita sconfitta sia da Perugia che da Monza pure con due risultati ben netti (benché abbia vinto un parziale contro i lombardi). 





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori